BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un flash mob tra danza e impegno in Piazza Vecchia

L'associazione culturale Bilicoteatro, dal decennale curriculum sul fronte dell'arte di strada interpretata con l'utilizzo dei trampoli, torna con un nuovo flash mob che si terrà domenica 21 dicembre alle 16 in Piazza Vecchia a Città Alta.

Bilicoteatro ha scelto Piazza Vecchia per “Rifletto”, la sua terza “incursione urbana” nel centro di Bergamo.

L’associazione culturale con sede a Mozzo, dal decennale curriculum sul fronte dell’arte di strada interpretata con l’utilizzo dei trampoli, torna ancora una volta a misurarsi con una formula sospesa fra danza e impegno, sull’estemporaneo schema del flash mob, dopo il primo intervento del dicembre 2013 dal titolo “Balìa”, sul rinnovato piazzale della stazione ferroviaria, e dopo il secondo del 21 giugno scorso, “Adagio”, sul Sentierone.

"Rendete visibile quello che, senza di voi, forse non potrebbe mai essere visto". Questa frase del regista Robert Bresson sintetizza il processo d’ispirazione che ha portato Bilicoteatro a costruire la nuova performance, che vedrà protagonisti attori della compagnia e gente comune che non necessariamente ha esperienza nel mondo della danza, ma che ha creduto nel concept prendendo parte ad alcuni incontri preparatori per far propri alcuni peculiari movimenti di scena appositamente creati per l’evento.

Se nella prima incursione urbana il leit motiv era stato il tema delle “costrizioni” e nella seconda la “leggerezza”, questa volta saranno le “visioni” il fil rouge dell’intervento. Capacità dell’uomo di ideare immagini e proiettarle nella propria mente, insomma; visioni che appaiono consapevolmente perché ispirate da racconti capaci di generare forme e gradazioni di colore; visioni che appaiono senza umano controllo perché fuoriuscite da sogni o da pratiche trascendentali.

L’appuntamento è quindi per domenica 21 dicembre, alle 16, in Piazza Vecchia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.