BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Musica itinerante in centro con Caravan Orkestar e Barabba Gulasch

Domenica 21 dicembre dalle 15 alle 18, il centro di Bergamo (Piazza Matteotti, via XX Settembre, via S. Orsola e Piazza Vittorio Veneto) sarà lo scenario ideale per musica itinerante, animazione, intrattenimento

Più informazioni su

Domenica 21 dicembre dalle 15 alle 18, il centro di Bergamo (Piazza Matteotti, via XX Settembre, via S. Orsola e Piazza Vittorio Veneto) sarà lo scenario ideale per musica itinerante, animazione, intrattenimento.

Si esibiranno i Barabba Gulasch e la Caravan Orkestar.

I Barabba sono una fanfara di 7 elementi che suona musica italiana anni ’60, rivista con sonorità e ritmica balcaniche tradizionali. Da qui l’appellativo “gulasch”, che rimanda ai Balcani e alle tradizioni musicali di quella regione. (www.facebook.com/barabba.gulasch)

La Caravan Orkestar è una formazione nata nel 2004 per dare vita a un progetto di street music, attorno al repertorio dell’Est Europa, ispirato alla musica dei Rom e della ex Jugoslavia. Il risultato è una miscela turbobalcanica in costante evoluzione, tra scale arabeggianti, jazz e… walzer. Le musiche di Goran Bregovic ed Emir Kusturiza fanno da cornice a brani tratti dal repertorio ebraico, non disdegnando generi quali funk e blues. (www.caravaorkestar.it)

Il percorso delle band “abbraccerà” il centro di Bergamo: partendo da piazza Matteotti, la musica farà tappa in luoghi simbolo quali piazza Pontida, via Sant’Orsola, piazza Vittorio Veneto e via Tasso.

Le band si soffermeranno altresì in alcuni punti per consentire al pubblico di godere dello spettacolo. In parallelo all’intrattenimento, l’Amministrazione promuove la raccolta fondi per il progetto Battito delle Orobie, che nasce con l’obiettivo di unire diversi attori per una finalità comune: realizzare percorsi escursionistico-musicali tra i suggestivi sentieri delle Orobie, rendendo protagonisti i ragazzi disabili e creando nuovi ritmi a partire dall’ascolto dei suoni della natura.

Battito delle Orobie è una delle attività di Senzacca, progetto sviluppato nell’ambito dei servizi per la disabilità del Comune di Bergamo e realizzato in co-progettazione con il Consorzio Solco e in collaborazione con realtà sociali del territorio, tra cui l’associazione Soffia nel Vento e l’Unione Sportiva Villaggio degli Sposi con la sezione Non solo parole.

Durante il pomeriggio di animazione musicale gruppi di alpini dell’ANA sezione di Bergamo organizzano, in piazza Pontida, l’offerta di caldarroste e vin brulé, con sottoscrizione, allo scopo di sostenere la raccolta fondi invernale e contribuire ad acquistare l’attrezzatura necessaria per favorire la partecipazione di un gruppo di circa 50 persone – tra ragazzi disabili, genitori, volontari e operatori – a sei escursioni in località montane delle nostre Orobie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.