BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le fanno l’etilometro, lei si mangia l’esito del controllo

Si ingoiata l'esito dell'esame alcolemico: è successo a Colico, protagonista una trentacinquenne di origini cubane che è uscita di strada con la sua vettura.

Più informazioni su

Si ingoiata l’esito dell’esame alcolemico: è successo a Colico, protagonista una trentacinquenne di origini cubane che è uscita di strada con la sua vettura. Agli agenti della Polstrada di Bellano, giunti sul posto per i rilievi dell’incidente e che dopo averla vista visibilmente alterata l’hanno sottopsta all’etilometro lei ha opposto resistenza, aggredendoli, e ha perfino mangiato l’esito dell’alcol test.

E’ stata così denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebrezza e ingiuria aggravata.

La donna, madre di due figli, intorno alle 18 di giovedì si è schiantata fuori strada con la sua auto in via Boscone a Colico.

Il tasso di alcol che la donna aveva in corpo era quattro volte superiore al limite di legge. Vedendo il risultato dell’esame la donna ha dato in escandescenze, sferrando un pugno in faccia ad un agente e poi un calcio nelle parti basse per rubargli lo scontrino e tentare di ingoiarlo. I tre agenti di pattuglia ci hanno messo un’ora per riuscire a calmarla.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ste

    Tu 6 malato….. ma lo sai Dov è Cuba??

    1. Scritto da Libero

      Dubito che sappia esattamente dove è Cuba… E dubito che i cubani aspettino solo di venire in Italia!
      Tra un po’ dovremo proporre di chiudere le frontiere, ma in uscita! Su, sveglia!

  2. Scritto da vade retro

    … e adesso preparatevi veri e pochi italiani rimasti, perchè tra un pò ci sarà un’altra invasione in frotte da Cuba , grazie alla nuova politica dell’Obama ( come se non bastasse avere già quelli indesiderati del ns continente)- era meglio quando stavamo peggio.

  3. Scritto da vade retro

    … e adesso preparatevi veri e pochi italiani rimasti, perchè tra un pò ci sarà un’altra invasione in frotte da Cuba , grazie alla nuova politica dell’Obama ( come se non bastasse avere già quelli indesiderati del ns continente)- era meglio quando stavamo peggio.

    1. Scritto da Cico

      ma visto che siete rimasti in pochi, perchè non emigrate verso lidi migliori come fanno anche gli indesiderati che nomini?