BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 19 dicembre Speciale Expo 2015 in diretta su RaiUno

Per la prima serata in tv, su RaiUno va in onda lo speciale dedicato a Expo 2015 “Un mondo da amare”, condotto da Antonella Clerici e Bruno Vespa. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film drammatico “Il più bel giorno della mia vita”, in memoria di Virna Lisi, su RaiTre e il varietà “Natale nel paese delle meraviglie”, lo show di Maurizio Crozza in versione natalizia, su La7. Ecco tutti i programmi.

Su RaiUno, per la prima serata in tv, va in onda lo speciale dedicato a Expo 2015 “Un mondo da amare”, condotto da Antonella Clerici e Bruno Vespa. Tra gli ospiti attesi il presidente del consiglio Matteo Renzi e il cantante Andrea Bocelli, in collegamento da Miami.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il film drammatico “Il più bel giorno della mia vita”, in memoria di Virna Lisi, su RaiTre e il varietà “Natale nel paese delle meraviglie”, lo show di Maurizio Crozza in versione natalizia, su La7. Da segnalare, infine, “Voyager Natale – Sulle tracce di Maria” su RaiDue, il film poliziesco “Scarface” su Rete4, la fiction “Senza identità” su Canale5, i telefilm “The musketeers” su Italia1 e “Joséphine, Ange Gardien” su La7D, il film thriller “L’ultima missione” su Iris (canale 22) e il film fantastico “Age of the Dragons” su Rai4 (canale 21).

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 il programma di attualità “Un mondo da amare – Expo Milano 2015”, condotto da Bruno Vespa e Antonella Clerici. In diretta dall’Auditorium Rai di Roma, Antonella Clerici e Bruno Vespa conducono una serata speciale dedicata ai grandi valori italiani e all’Esposizione universale Milano 2015 che si terrà nella città lombarda dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, che ha per tema l’alimentazione e il suo ruolo nel nostro pianeta. Viene proposto un viaggio ricco di sorprese tra musica, spettacolo, cucina e tanti ospiti che vedrà grandi cantanti e artisti, cinque chef internazionali che si confronteranno sui piatti italiani più amati nel mondo. Tra gli ospiti annunciati ci sono il presidente del consiglio Matteo Renzi, il cantante Andrea Bocelli in collegamento da Miami, negli Stati Uniti, i Modà, Roberto Vecchioni, i ragazzi di “Ti Lascio una Canzone” e l’Orchestra del Maestro Leonardo De Amicis. Expo Milano 2015 è un’esposizione universale con caratteristiche assolutamente inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un processo partecipativo che intende coinvolgere attivamente numerosi soggetti attorno a un tema decisivo: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Un evento unico che incarna un nuovo concept di Expo: tematico, sostenibile, tecnologico e incentrato sul visitatore. I numeri della manifestazione anticipano 184 giorni di evento, oltre 130 partecipanti, un sito espositivo sviluppato su una superficie di un milione di metri quadri per ospitare gli oltre 20 milioni di visitatori previsti. I visitatori, coinvolti in prima persona in percorsi tematici e approfondimenti sul complesso mondo dell’alimentazione, hanno l’opportunità di compiere un vero e proprio viaggio intorno al mondo attraverso i sapori e le tradizioni dei popoli della Terra. Expo Milano 2015 sarà la prima esposizione della storia a essere ricordata non solo per i manufatti realizzati ma soprattutto per il contributo al dibattito e all’educazione sull’alimentazione, sul cibo, sulle risorse a livello planetario.

– Su RaiDue, alle 21.10 “Voyager Natale – Sulle tracce di Maria”, condotto da Roberto Giacobbo. La puntata di questa sera è dedicata alla figura di Maria di Nazareth. Si parlerà delle sue numerose apparizioni e del contenuto delle rivelazioni mariane. È possibile che i santuari dedicati alla Madonna ancora oggi siano teatro di miracoli e guarigioni prodigiose? Infine, si raccontano la storia e la vita di Maria.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film drammatico “Il più bel giorno della mia vita”, con Virna Lisi, Margherita Buy, Sandra Ceccarelli, Luigi Lo Cascio e Ricky Tognazzi. La pellicola viene proposta per omaggiare l’attrice Virna Lisi, scomparsa ieri (giovedì 18 dicembre). La protagonista, Irene, una matura signora ancora giovanile, vive nella vecchia villa legata ai ricordi del suo passato. Il suo rammarico più grande è di non essere riuscita a trasmettere ai suoi tre figli l’attaccamento alla casa e al concetto di famiglia che quel luogo esprime. Ma la villa non è l’unica cosa che i tre figli rifiutano. Sara, la figlia maggiore, dopo la morte del marito vive in assoluta solitudine emotiva, passando le serate ad aspettare il ritorno del figlio Marco con la paura costante che gli succeda qualcosa. Rita, l’altra figlia, è apparentemente più realizzata: ha una bella casa, un marito, Carlo, che ha sposato per amore e due figlie, Silvia e Chiara. Ma la facciata nasconde un’insoddisfazione tale da non permetterle, dalla nascita della secondogenita, di avere rapporti sessuali con suo marito. E nella vita di Rita irrompe la figura di un affascinante veterinario, Davide. Infine Claudio, un giovane avvocato che vive di nascosto e con frustrazione la propria omosessualità. Un tale vortice di insoddisfazione e desideri repressi genera tensione e a risentirne immancabilmente sono i figli, che assistono più o meno consapevoli al terremoto emotivo che travolge i genitori. Ma il peso della monotonia sarà scosso improvvisamente da alcuni avvenimenti…

– Su Rete4, alle 21.15 il film poliziesco “Scarface”, con Al Pacino. Sulla scia dei profughi cubani in fuga dall’isola di Castro, arriva negli Stati Uniti Tony Montana, delinquente comune che tenta di spacciarsi per prigioniero politico, senza per altro riuscire ad ingannare la polizia statunitense. Dal campo profughi nel quale è internato, Tony comincia un’irresistibile ascesa nel mondo della malavita, grazie alla sua incredibile crudeltà e determinazione. La sua carriera americana comincia con l’assassinio di un anticastrista, poi con un’operazione di smercio di droga, portata felicemente a termine nonostante il bagno di sangue che è costata, ed è a questo punto che Tony, insieme all’inseparabile amico Manny, diviene il guardiaspalle di Lopez, trafficante di stupefacenti. Ma ben presto anche Lopez comincia ad andargli "stretto", anche perché Tony vuole a tutti i costi la donna del capo, Elvira, ed allora si mette in proprio concludendo un colossale affare con Sosa, produttore boliviano di cocaina. L’impero su cui adesso domina incontrastato, eliminato Lopez e sposata Elvira, sembra inattaccabile, ma anche per Tony cominciano i guai. Prima una denuncia per evasione fiscale, poi l’abbandono da parte di Elvira. Le preoccupazioni che gli dà la sorella Gina, cui è morbosamente attaccato, fanno vacillare la sua già psicopatica personalità.

– Su Canale5, alle 21.10 la fiction “Senza identità”, con Megan Montaner, Veronica Sanchez e Miguel Angel Munoz. Questa sera, Maria (Megan Montaner) è sempre rinchiusa nel carcere cinese, finisce a lungo in isolamento e diventa una donna diversa, dura e senza paura, e lì ricorda quello che era avvenuto quattro anni prima: nel 2001, infatti, Maria non aveva voluto coinvolgere il padre, il giudice Francisco José Fuentes nella storia del traffico di neonati. A seguire, alle 23.40, va in onda una puntata di “Supercinema” che sarà dedicata anche a un omaggio a Virna Lisi. Il conduttore Antonello Sarno ricorda “l’angelo biondo" del cinema italiano attraverso i film, le interviste e le immagini più iconiche della sua lunga carriera artistica. Nel corso della puntata, poi, non mancheranno un’intervista a Carlo Verdone (nelle sale per un giorno con la fiaba musicale di Gioacchino Rossini "Cenerentola") e l’incontro con Lillo & Greg, nel cast de "Un Natale stupefacente".

– Su Italia1, alle 21.10 il telefilm “The Musketeers”, con Luke Pasqualino. Andranno in onda due episodi, intitolati “Amici e nemici” e “Gioco di prestigio”. Nel primo, dopo che suo padre è stato ucciso da uno degli sgherri di Richelieu, D’Artagnan (Luke Pasqualino) parte per Parigi, deciso a vendicarsi. Nel secondo, D’Artagnan si unisce ai valorosi moschettieri con i quali sventa un tentativo di furto ai danni dei reali di Francia.

– Su La7, alle 21.10 il varietà “Natale nel paese delle meraviglie”, edizione natalizia dello show di Maurizio Crozza, “Crozza nel paese delle meraviglie”. Il comico genovese si è congedato dal suo pubblico venerdì scorso con l’ultima puntata dell’anno di "Crozza nel paese delle meraviglie". In realtà il suo show andrà in onda anche questa sera, venerdì 19 dicembre, in versione vacanziera con il titolo "Natale nel paese delle meraviglie", una sorta di best of in cui saranno raccolte le sue migliori esibizioni. Tra le imitazioni, non mancheranno gli auguri di Natale dell’onorevole Antonio Razzi.

– Su La7D, alle 21.10 la fiction “Joséphine, Ange Gardien”, con Mimie Mathy, Karin Swenson, Cécilia Cara e Guy Amram. Andranno in onda due episodi, intitolati “Che ne sarà di Amandine?” e “Una vita per la musica”. Nel primo, Joséphine (Mimie Mathy) deve prendersi cura di Amandine, una bambina di pochi mesi. Charlotte, la madre della bambina, per riuscire a mantenere la figlia deve lavorare e non ha tempo di prendersi cura di lei. Nel secondo, Joséphine si improvvisa musicista in un’orchestra per aiutare Juliette, una violinista solista che ha bisogno del suo aiuto.

– Su Mtv, dalle 20.10 il docu-reality “Il testimone”. Pif mostrerà com’è la vita quotidiana nella gelida Groenlandia e viaggerà da Miami a Berlino passando per Las Vegas e il Centro America, dove farà conoscere ai telespettatori l’antichissimo popolo dei Tarahumara, che vive ancora come 500 anni fa. In questa sesta serie, non mancheranno le emozioni italiane: Pif si è ricordato della sua Sicilia, poi ci porterà alla scoperta dell’antica tradizione del calcio fiorentino a Firenze, mentre in un’altra puntata affronta il tema dei transessuali Mtf (Male to Female, uomini diventati donne), portando avanti come sempre la sua battaglia contro pregiudizi e preconcetti.

– Su Rai4, alle 21.10 il film fantastico “Age of the dragons”, con Danny Glover. In un universo in cui i cieli sono popolati da draghi pericolosi e l’esistenza del pianeta Terra dipende da un prezioso liquido che si trova nella loro gola, il giovane e carismatico Ishmael si unisce a un gruppo di cacciatori guidati dal capitano Achab. A guidare la nave con cui si muovono nei cieli è Rachel, la figlia di Achab, per cui Ishmael manifesta subito il suo interesse. L’ossessione principale di Achab è rintracciare il vecchio Drago Bianco per portare a termine la sua personalissima vendetta. Giunti nelle profondità delle tenebre nella caverna del vecchio Drago Bianco, il disvelamento di alcuni segreti costringerà Rachel a fare una dolorosa scelta per salvaguardare il proprio futuro.

– Su Rai5, alle 21.15 il film documentario “Un’ora sola ti vorrei”, di Alina Marazzi. La regista, montando i filmini amatoriali fatti ijn super 8 nell’arco di trent’anni dal nonno, il libraio-editore milanese Ulrico Hoepli, insieme ai diari e ai dischi preferiti della madre, morta suicida nel 1972 quando lei aveva 7 anni, cerca di ricostruirne la vita e la personalità. Il viaggio di ricerca nel disagio e nel male di vivere di una donna bella, che sembrava avere tutto dalla vita, diventa un nostalgico inno all’amore.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il reality “Cucine da incubo 2”, con lo chef Antonino Cannavacciuolo. Basato sul famosissimo format Kitchen Nightmares condotto dallo chef inglese Gordon Ramsay, nella versione “made in Italy” il protagonista è Antonino Cannavacciuolo, uno dei migliori chef italiani e proprietario dell’hotel ristorante a due stelle Michelin Villa Crespi sul lago d’Orta. Il suo forte temperamento, la sua esperienza di chef e le spiccate doti imprenditoriali fanno di Antonino Cannavacciuolo il perfetto erede italiano di Gordon Ramsay, pronto a riportare ordine fuori e dentro la cucina e a dare validi suggerimenti a ristoratori disperatamente bisognosi di aiuto. Nel corso delle puntate, lo Chef Cannavacciuolo avrà il compito di risollevare le sorti di ristoranti in crisi. Lasciandogli carta bianca, dopo una settimana sarà possibile testare il risultato.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Una top model nel mio letto”, con Daniel Auteuil, Kristin Scott Thomas e Alice Taglioni. Sorpreso da un paparazzo con la sua amante Elena, una stupenda top model, il miliardario Pierre Levasseur si vede costretto a inventare un’ inverosimile bugia per salvarsi dal divorzio: approfitta della presenza nella foto di un passante, François Pignon, e tenta di convincere sua moglie che in realtà la bella Elena non era con lui ma con il povero Pignon. Per rendere credibile la sua bugia, Levasseur costringe Elena, abituata a vivere nel lusso, a trasferirsi a vivere nel modesto appartamento di Pignon in un palazzo popolare.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “Ancora 48 ore”, con Eddie Murphy e Nick Nolte. Un ispettore della polizia di S. Francisco, Jack Cates, notoriamente violento e sbrigativo, è da qualche tempo alla caccia ossessiva di un misterioso Iceman, boss della droga locale. Durante un conflitto a fuoco con un gruppo di criminali al soldo di Iceman, Jack ne uccide uno. Ma le prove che il killer era armato e aveva sparato per primo scompaiono misteriosamente e Jack viene sospeso dal servizio. Se non riuscirà a catturare entro 48 ore l’imprendibile – e secondo qualche ambiguo soggetto della stessa polizia, inesistente – Iceman, Jack finirà a sua volta dietro le sbarre per omicidio. A Jack risulta possibile, grazie ad una soffiata, un’unica pista. Sa che Iceman è determinato a disfarsi di un noto detenuto, che ne sa troppo su lui e la sua losca banda di sicari. Si tratta di Reggie Hammond, che sette anni prima aveva aiutato Jack a risolvere un altro caso. L’ispettore riesce a ottenerne la scarcerazione per 48 ore, con la feroce determinazione di pervenire a Iceman, e ucciderlo. Dopo una complicatissima serie di diverbi, e spericolatissime vicende d’inaudita violenza, i due riescono a spuntarla: Reggie è finalmente in libertà, e Jack potrà continuare – temuto e stimato – nella sua vocazione di giustiziere al di sopra della legge.

– Su Rai Premium, alle 21.15 la replica della fiction “Paura di amare 2”, con Giorgio Lupano, Erica Banchi e Benedetta Gargari. La protagonista, Asia e Stefano non si sono ancora sposati ma convivono felicemente con Carlotta, Tommy ed il piccolo Andrea, nato dalla loro unione. Mentre Asia sta facendo l’apprendistato in oncologia, la Loipharma ha aperto degli stabilimenti in Tunisia che attraversano, insieme all’azienda, una grave crisi cagionata da un furto industriale di un brevetto di ricerca; il danno, come lo spettatore scopre subito, è stato provocato da Elide che in tempi non sospetti vendette sottobanco la ricerca ad un pericoloso concorrente che adesso, con mezzi più o meno leciti, vuole acquisire tutta la Loipharma. Elide, fattasi passare per morta, si è rifugiata proprio in Tunisia e da lì, circondata dalla gratitudine e dalla protezione della gente di un villaggio, che al suo arrivo fece ammodernare subito portandovi acqua e luce, trama contro Stefano con il desiderio di vederlo abbandonato da tutti.

– Su RaiSport1, alle 20.40 “Calcio: Campionato Italiano Lega Pro 2014/15 18a giornata: Ancona – Ascoli”.

– Su RaiSport2, alle 20.25 “Pallanuoto Maschile: Campionato Italiano Napoli-Lazio”.

– Su Iris, alle 20.55 il film thriller “L’ultima missione”, con Daniel Auteuil e Philippe Nahon. Mr73 è la sigla di un revolver a sei colpi, micidiale e preciso, in dotazione alla polizia francese negli anni ’70. Schneider è un poliziotto ormai consumato, che sembra non avere più nulla da dare al suo lavoro. Ma gli viene offerta una possibilità per riscattarsi. Ha il compito di proteggere una giovane donna da un assassino che sta per uscire di prigione. L’assassino in questione, in passato, ha ucciso i genitori della ragazza.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del telefilm “Così fan tutte”, con Alessia Marcuzzi e Rossella Brescia. Il programma è improntato sul format della sitcom francese Vous les femmes (realizzata nel 2007 per quattro stagioni e diffusa e/o riadattata in diversi paesi europei) e l’obiettivo doveva essere prendere in giro i vizi e i difetti delle donne della società contemporanea. È composta da piccoli sketch di circa uno o due minuti l’uno, in cui le protagoniste interpretano ogni volta un personaggio diverso, dalla dottoressa alla single disperata. Protagoniste della serie sono le attrici Alessia Marcuzzi e Debora Villa per la regia di Gianluca Fumagalli. In alcuni sketch della prima stagione fra i protagonisti ci sono donne note della tv italiana: Claudia Gerini, Irene Pivetti, Elisabetta Canalis, Natasha Stefanenko, Katia Ricciarelli, Rossella Brescia, Lucilla Agosti, Cristina Parodi, Maria Grazia Cucinotta, Jessica Polsky, Alena Seredova, Martina Colombari, Eleonora Pedron, Roberta Capua, Morena Salvino, Giorgia Palmas e Belén Rodríguez.

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm “Longmire”, con Robert Taylor. Nel tentativo di superare il lutto per la morte della moglie, Walt Longmire si concentra con tutto se stesso nel suo lavoro di sceriffo: insieme alla figlia Cady, al nuovo vice sceriffo Victoria "Vic" Moretti e al migliore amico Henry Standing Bear, Walt indaga su una serie di gravi crimini mentre si prepara a ricandidarsi contro Branch Connally, un giovane che vuole prendere il suo posto.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “Boss delle torte – La sfida”. Buddy Valastro, il pasticcere italo-americano più famoso degli Stati Uniti, nella trasmissione continua a svelare appassionanti e gustose storie provenienti direttamente dal dietro le quinte del suo Carlo’s City Hall Bake Shop, la pasticceria dalle scenografiche torte nuziali e dalle straordinarie prelibatezze.

– Su RaiStoria, alle 21.30 “14-18 Grande Guerra cento anni dopo Italia in Guerra. Dalla strafexpedition alla conquista di Gorizia”. In occasione dei cento anni dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale, per il ciclo “14-18 Grande Guerra Cento anni dopo – Italia in guerra”, viene proposto “Dalla strafexpedition alla conquista di Gorizia”. Presenta Paolo Mieli con la narrazione di Carlo Lucarelli, per ripercorrere la guerra che ha cambiato per sempre la nostra storia: un viaggio attraverso la politica, la diplomazia, le alleanze per una visione completa e autorevole dell’evento che ha sconvolto il mondo.

– Su Italia2, alle 21.10 il film fantastico “Beetlejuice – Spiritello porcello”, con Michael Keaton, Alec Baldwin e Geena Davis. I protagonisti, Adam e Barbara Maitland sono due giovani sposi di Winter River, una cittadina del Connecticut. Hanno un’accogliente casa con giardino e le loro giornate trascorrono serene finché un banale incidente d’auto non li sbalza d’improvviso in un curioso "al di là". Si trovano ancora nella loro casa, ma la loro esistenza è comicamente incorporea. Marito e moglie ritengono comunque di poter riprendere in qualche modo le abitudini di prima, fino a che Charles e Delia Deetz – una sofisticata coppia di New York alla ricerca di tranquillità – decidono di trasferirsi a Winter River con la figlia Lydia. Ignari della presenza dei due "fantasmi", ne acquistano la casa e la trasformano – nella struttura e nell’arredo – secondo i loro gusti e una moda astratta e impersonale. Adam e Barbara, disturbati da tutto questo, sono costretti a rifugiarsi in soffitta. I due fantasmi architettano di spaventare i Deetz e costringerli a lasciare la casa, ricorrendo anche al malvagio Beetlejuice, specialista in magia spettrale. Ma i Deetz intravedono nelle azioni provocate dai tre "fantasmi" un’occasione d’insperata fortuna economica da sfruttare, e si apprestano a trasformare la pacifica casa dei Maitland in una specie di "parco di divertimenti ultraterreni". La loro venale iniziativa provoca però un indiavolato scatenamento di forze terrene e ultraterrene, che va oltre ogni possibile previsione.

– Su Dmax, alle 21.10 “Megatraslochi”. Una serie ad alto impatto visivo che mostra concretamente come qualsiasi struttura o manufatto creato dall’uomo possa essere spostato. In ogni episodio sarà all’opera un attento team di ingegneri ed esperti tecnici pronti a spostare strutture gigantesche con un impiego massivo di operai, macchinari, sofisticate tecnologie e tanta inventiva. Prima di passare all’azione, il team dovrà esaminare ogni aspetto dell’operazione, prevedendo nel dettaglio ogni mossa di questi traslochi eccezionali. Ogni caso verrà esaminato anche utilizzando la computer graphic, per decidere quale sarà la procedura migliore da utilizzare fase per fase.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.