BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 18 dicembre Su Italia1 serata-evento con gli “One Direction”

Per la prima serata in tv, su Italia1 va in onda una serata-evento con gli “One Direction”, protagonisti di un concerto e di una lunga intervista con Federica Panicucci. Nel palinsesto degli altri canali spiccano i talk-show “Virus – Il contagio delle idee” su RaiDue e “AnnoUno” su La7. Ecco tutti i programmi.

Più informazioni su

Su Italia1, per la prima serata in tv, va in onda una serata-evento con gli “One Direction”, protagonisti di un concerto e di una lunga intervista con Federica Panicucci.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano i talk-show “Virus – Il contagio delle idee” su RaiDue e “AnnoUno” su La7, la replica della fiction “Che Dio ci aiuti 2” su RaiUno e la seconda parte del film commedia “Tutta colpa di Freud” su Canale5. Da segnalare, infine, il film thriller “Red lights” su RaiTre, la fiction “Downtown Abbey” su Rete4, il talent “Chef per un giorno” su La7D e il concerto "Stradivari – Memorial" su Rai5, in occasione dell’anniversario di morte del maestro liutaio Antonio Stradivari.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la replica della fiction “Che Dio ci aiuti 2”, con Elena Sofia Ricci, Francesca Chillemi, Valeria Fabrizi, Lino Guanciale e Miriam Dalmazio. Andranno in onda il quinto e il sesto dei 16 episodi della seconda serie, intitolati “Le strade della vita” e “Tesoro della zia”. Nel primo, in seguito a un malore, Chiara rivela al padre, il rettore Alfieri e al fidanzato Riccardo di essere incinta. Ma Riccardo scompare nel nulla. Suor Angela (Elena Sofia Ricci) e Guido (Lino Guanciale), sulle tracce del ragazzo, iniziano a sospettare che abbia una doppia vita. Chiara, disperata, pensa di abortire. Ma la suora arriva alla verità su Riccardo. Intanto Guido deve prendere la patente per portare Davide a scuola e suor Angela chiede ad Azzurra (Francesca Chillemi) di aiutarlo. Nel secondo, in convento arriva l’angelica nipote adolescente di suor Costanza (Valeria Fabrizi), Elisa. Iniziano però una serie di furti e suor Angela ha buoni elementi per sospettare della ragazzina e indaga. Scopre che Elisa sta aiutando una famiglia rumena in difficoltà per via di un pesantissimo segreto.

– Su RaiDue, alle 21.10 il programma di attualità “Virus – Il contagio delle idee”, condotto da Nicola Porro. La puntata di questa sera sarà incentrata sul dopo-Napolitano per il Quirinale: il Presidente della Repubblica ha annunciato le proprie dimissioni per l’inizio del prossimo anno e aprono un periodo di transizione della politica. Ma i problemi intanto incalzano: corruzione e mafia capitale, criminalità, disoccupazione e pressione fiscale. Per discuterne, gli ospiti in studio sono: il presidente del Partito democratico, Matteo Orfini e il giornalista Vittorio Feltri. In collegamento, fra gli altri, il procuratore aggiunto di Venezia Carlo Nordio e il generale della Guardia di Finanza Umberto Rapetto. Nel corso della serata, poi, non mancheranno la lezione d’arte di Vittorio Sgarbi, questa sera dedicata “La strage degli innocenti” di Guido Reni e la social room con Greta Mauro. L’intervista finale, infine, sarà con i protagonisti e autori di “Braccialetti rossi”, una delle serie tv di maggior successo dell’ultima stagione Rai, alla vigilia della prossima edizione.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film thriller “Red lights”, con Robert De Niro e Toby Jones. Due importanti ricercatori di fenomeni paranormali cercano di mettere in dubbio la reputazione di un potente e misterioso sensitivo. La dottoressa Margaret Matheson (Sigourney Weaver) e il suo collaboratore, Tom Buckley (Cillian Murphy) sono i più famosi investigatori di fenomeni paranormali. Scettici per professione, hanno smascherato decine di falsi lettori del pensiero, di cacciatori di fantasmi, e di guaritori. Ma quando il leggendario sensitivo non vedente Simon Silver (Robert De Niro) riappare dopo un’assenza di 30 anni, Matheson, sua impavida avversaria di un tempo ha paura e consiglia a Buckley di farsi da parte. Buckley invece è deciso a smascherare Silver.

– Su Rete4, alle 21.15 la fiction “Downtown Abbey”, con Michelle Dockery e Anthony Foyle. Questa sera, Lord Gillingham (Anthony Foyle), giunto a Downtown per assistere all’esibizione di una famosa cantante lirica, rimane subito abbagliato dal fascino di Mary (Michelle Dockery).

– Su Canale5, alle 21.10 la seconda parte del film commedia “Tutta colpa di Freud”, con Marco Giallini, Vittoria Puccini, Laura Adriani e Anna Foglietta. Dopo aver mescolato la realtà con la finzione in Una famiglia perfetta, Paolo Genovese va a scomodare il padre della psicanalisi in Tutta colpa di Freud, storia di un padre alle prese con tre figli decisamente particolari. E’ la storia di un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia che si innamora di un ladro di libri; una gay che decide di diventare etero; e una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. Ma il vero caso disperato sarà quello del povero analista, se calcolate che le tre pazienti sono le sue tre adorate figlie.

– Su Italia1, alle 21.10 “Italia 1D One Direction, Roma – dicembre 2014”. Il gruppo musicale degli One Direction è protagonista di questa serata speciale durante la quale eseguiranno live per la prima volta in Italia alcuni dei loro più grandi successi e alcune canzoni tratte da “Four”, il loro quarto disco. In una settimana l’album ha conquistato in Italia il Disco di Platino, ha venduto 2 milioni di copie nel mondo ed è entrato al numero 1 delle classifiche di iTunes di ben 85 paesi. Nel corso della serata, inoltre, gli One Direction si racconteranno a Federica Panicucci in una lunga intervista e rivivranno insieme ai fan i momenti più emozionanti della loro carriera, iniziata sul palco di X Factor UK. Lo scorso 7 dicembre la band, composta da Harry Styles, Niall Horan, Liam Payne, Louis Tomlinson e Zayn Malik, si è recata a Roma, negli studi di “Amici di Maria De Filippi” dove ha registrato lo speciale, che verrà proposto questa sera.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show “AnnoUno”, condotto da Giulia Innocenzi. La puntata, intitolata “Bambino per bambino”, parlerà della strage di bambini in un attentato in una scuola del Pakistan. “AnnoUno” discuterà su che atteggiamento bisogna tenere verso i terroristi integralisti: dialogo o fermezza? Per discuterne, gli ospiti della trasmissione sono Antonio Socci, autore del libro sul Papa “Non è Francesco”, Giuseppe Civati del Partito democratico, il politologo Edward Luttwak e padre Alex Zanotelli. Verrà mandato in onda un reportage di Pablo Trincia sulla storia di un imbianchino partito dalla provincia di Belluno per arruolarsi nell’Isis, portando con sè il figlio di tre anni. La madre sta cercando il bambino, dopo che il padre è rimasto ucciso. Non mancheranno l’anteprima di Michele Santoro e le vignette di Vauro e Vincino.

– Su La7D, alle 20.05 il talent “Cuochi e fiamme”, condotto da Simone Rugiati. Durante il programma due cuochi non professionisti si sfidano nella preparazione di quattro piatti che dovranno passare al vaglio dei tre giudici. Quest’anno la giuria si è completamente rinnovata e vedrà protagonisti: la food-blogger Valentina Scarnecchia, figliastra di Beppe Grillo, che ha sostituito la blogger Chiara Maci e l’attore Michele La Ginestra, che ha sostituito Riccardo Rossi. Per il terzo giudice, colpo di scena con la “nuova” Fiammetta Fadda: il ruolo del giudice più severo è affidato a Tiziana Stefanelli, una delle concorrenti più agguerrita della seconda edizione del talent culinario “MasterChef Italia”. A seguire, alle 21.10 il talent “Chef per un giorno”. In ogni puntata del programma, un personaggio del mondo dello spettacolo veste i panni dello chef di un ristorante, e dovrà proporre e cucinare due antipasti, due primi piatti, due secondi piatti e due dessert a sua scelta per i clienti del locale, aiutato da uno staff di cuochi professionisti. Una volta preparate le pietanze, lo "chef per un giorno" e gli altri cuochi assistono dalla cucina alle reazioni dei clienti – all’oscuro dell’identità del personaggio – ai piatti da loro preparati. Oltre ai clienti, particolare attenzione è riservata al "tavolo dei critici", composto da tre esperti gastronomici (i critici culinari Leonardo Romanelli, Fiammetta Fadda e lo chef Alessandro Borghese – quest’ultimo si alterna con altri famosi chef di ristoranti italiani), che dovranno assaggiare e giudicare le portate proposte dal personaggio famoso, oltre che cercare di indovinare la sua identità. Alla fine, assaggiati tutti i piatti, i tre critici daranno un proprio giudizio alla cena – che varia da 1 a 5 "cappelli" – prima di scoprire l’identità dello "chef per un giorno". A cimentarsi ai fornelli questa sera sono l’attore e autore televisivo Riccardo Rossi e l’attrice Marina Massironi.

– Su Mtv, alle 21.10 il film drammatico “Martian child – Un bambino da amare”, con Bobby Coleman e John Cusack. Da quando sua moglie è morta, David vive in una bolla di sapone. Scrittore di fantascienza, da piccolo era considerato "strano". Sarà per questo che, quando s’imbatte in Dennis, decide di chiederne l’adozione. Lui è un bambino sui generis, convinto di venire da Marte: trascorre le giornate in una scatola, evita la luce del sole e indossa una strana cintura che dovrebbe tenerlo ancorato a terra…

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “C’era una volta”. La serie è liberamente ispirata a leggende e ai racconti classici della letteratura fantasy e soprattutto delle fiabe, ma impostati al giorno d’oggi, facendo spesso riferimento ai film d’animazione Disney tratti dagli stessi, da cui si riprendono nomi, personaggi e luoghi specifici.

– Su Rai5, alle 21.15 concerto sinfonico “Stradivari – Memorial”. In occasione dell’anniversario di morte del maestro liutaio Antonio Stradivari, scomparso a Cremona il 18 dicembre 1737, viene proposta la visione del concerto “Memorial”, a lui dedicato. La manifestazione musicale si tiene all’Auditorium Giovanni “Arvedi”. A esibirsi la violinista Nicola Benedetti che suonerà musiche di Korngold, Mozart ed Elgar. La celebre musicista scozzese sarà accompagnata al pianoforte da Alexei Grynyuk.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film d’azione “Wake of death”, con Jean-Claude Van Damme. Il protagonista, Ben Archer, uomo della mafia di Marsiglia, torna a Los Angeles, dopo aver portato a termine il suo ultimo incarico per "l’organizzazione". Sua moglie Cynthia invece lavora per l’Ins, l’agenzia degli Stati Uniti che controlla l’immigrazione clandestina dei cinesi. Durante una missione di lavoro la donna trova e soccorre una ragazzina cinese di 14 anni senza sapere chi realmente sia, è l’inizio di un incubo assurdo: dopo poche ore la famiglia di Ben viene…

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Fire & ice – La sfida più grande”, con Cristophe Malavoy e Nadia Fossier. Giovane pattinatrice, promessa ai campionati nazionali, Alexia si lancia in un triplo salto e cade, purtroppo facendosi molto male. All’ospedale il verdetto e’ lapidario: rottura di un tendine d’Achille. Alexia non potrà più pattinare. Il mondo per lei crolla all’istante., e cade in depressione. Dopo una vita di fatiche e sacrifici, la giovane decide di perdersi tra le notti parigine per dimenticare le sue frustrazioni di atleta severa. La sua strada però si incrocia con quella di un allenatore che crede ancora in lei, e fa di tutto per riportarla ai fasti di un tempo. Ma la strada è tutta in salita e l’impresa non sarà per niente facile.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “The tree of life”, con Sean Penn e Brad Pitt. Il film è la storia di una famiglia del Midwest negli anni cinquanta attraverso lo sguardo del figlio maggiore, Jack, nel suo viaggio personale dall’innocenza dell’ infanzia alle disillusioni dell’ età adulta in cui cerca di tirare le somme di un rapporto conflittuale con il padre (Brad Pitt). Jack – che da adulto è interpretato da Sean Penn – si sente come un’anima perduta nel mondo moderno che vaga nel tentativo di trovare delle risposte alle origini e al significato della vita, tanto da mettere in discussione anche la sua fede.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica del talent “Il più grande pasticcere”, condotto da Caterina Balivo. Gara di pasticceria per decretare lo chef pasticcere dell’anno.

– Su RaiSport1, alle 20 lo speciale “Dedicato a… Giancarlo Antognoni”, curato e condotto da Auro Bulbarelli. Questa sera i riflettori sono puntati su Giancarlo Antognoni, grande talento del calcio italiano in forza alla Fiorentina dal 1972 al 1987. Attraverso immagini di archivio, interviste, servizi e approfondimenti si potrà rivivere la carriera di una bandiera del calcio italiano, Campione del Mondo in Spagna nel 1982 con la Nazionale allenata dal commissario tecnico Enzo Bearzot. Di Antognoni e della sua storia di uomo e calciatore si parlerà in studio con la presenza di Giancarlo De Sisti, Francesco Graziani, Marco Tardelli, Moreno Roggi, e il giornalista Luca Calamai.

– Su RaiSport2, alle 20.25 “Hockey Ghiaccio: Campionato Italiano serie A”.

– Su Iris, alle 20.55 il film drammatico “HonkyTonk man”, con Clint Eastwood. Il mediocre cantante Red Stovall ha la possibilità di esibirsi alla Grand Ol Opry di Nashville, in Tennessee, e capisce che questa potrebbe essere la sua ultima possibilità di fare qualcosa di importante nella vita. Sulla strada per il Tennessee, visita sua sorella in Oklahoma e arruola suo nipote per guidare la vecchia limousine e per farlo restare sobrio fino all’audizione.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica della fiction “Furore – Il vento della speranza”, con Giuliana De Sio e Francesco Testi. Il protagonista, Vito (Francesco Testi) lascia la Sicilia e si trasferisce al nord in cerca di lavoro.

– Su Top Crime, alle 21.05 il telefilm “Bones”, con Emily Deshanel. Washington. La dottoressa Temperance Brennan è un’antropologa forense di fama internazionale che lavora con il suo staff per il Jeffersonian Institute, oltre che essere una scrittrice di romanzi di successo ispirati alla sua professione. Un giorno Temperance viene contattata dall’agente dell’FBI Seeley Booth per aiutarlo a risolvere un caso di omicidio in cui il cadavere della vittima è in condizioni molto deteriorate (decomposizione, combustione e mummificazione), e per la cui identificazione è necessaria l’analisi delle ossa; i due avevano già lavorato assieme in passato, e non si erano presi in simpatia, ma stavolta decidono di mettere da parte il loro risentimento e tornano a collaborare. L’indagine viene presto risolta e, visti i risultati, da quel momento "Bones" ("Ossa" – così Temperance viene soprannominata da Booth) e la sua squadra iniziano a collaborare assiduamente con Booth e il Bureau per risolvere casi di omicidio all’apparenza molto complicati.

– Su Real Time, alle 21.10 il varietà “Changing rooms”. Due coppie di amici o familiari si affrontano in una sfida di interior design: 48 ore e mille euro per rivoluzionare una stanza nella casa degli "avvesari". Alla guida del programma, e per la prima volta nelle vesti di giudice, la mediatrice immobiliare più famosa ed elegante della Tv, Paola Marella. Negli 8 episodi, due coppie di concorrenti, amici o parenti, si scambieranno le case e si sfideranno a colpi di fai-da-te e interior design. Potranno realizzare ciò che vogliono: cambiare il colore delle pareti, sconvolgere l’ordine dei mobili, rivoluzionare gli equilibri o ripensare gli spazi. Tutto questo senza avere controllo di ciò che accade nella propria abitazione. A supportare le coppie due designer, Andrea e Guido. I due si sfideranno per aiutare la propria squadra a vincere mentre Paola dallo studio seguirà lo sviluppo dei lavori, dispensando ai concorrenti anche dei consigli pratici sui possibili interventi. Allo scadere del tempo a disposizione, ciascuna coppia entrerà nella propria casa e scoprirà il makeover realizzato dall’altra squadra. Vincerà chi avrà effettuato il restyling migliore, quello che andrà maggiormente incontro ai desideri e alle aspettative degli avversari. Il giudizio finale spetterà a Paola Marella che deciderà i vincitori di “Changing Rooms”.

– Su RaiStoria, alle 20.50 “Il tempo e la storia – Iri una storia italiana”, condotto da Massimo Bernardini con la partecipazione del professor Lucio Villari. “Un ente capace di far scuola. Perché due mesi dopo la sua formazione, le stesse cose cominciò a farle Roosvelt in America": sono queste le parole con cui il professor Lucio Villari comincia il racconto sull’Iri, l’Istituto per la Ricostruzione Industriale, protagonista della puntata de "Il Tempo e la Storia" di questa sera. Un percorso economico e politico che parte dalla fondazione, negli anni Trenta, come misura d’emergenza per salvare le tre principali banche italiane, e prosegue fino alla sua chiusura decisa nel 2002, al termine del processo di privatizzazione di molte sue aziende. Nel mezzo, quasi settant’anni di storia dell’economia italiana: dalla ricostruzione dopo la guerra agli anni del boom, simboleggiati dalla costruzione dell’Autosole. Un’età dell’oro che dovrà fare i conti, però, con la crisi petrolifera degli anni Settanta, il "peso" della politica, e la trasformazione dell’economia internazionale.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Revolution”. A seguito di un misterioso evento, la Terra si ritrova improvvisamente priva di energia elettrica, tutti i dispositivi elettronici smettono di funzionare e persino le pile diventano inutili. Quindici anni dopo, il mondo è quindi radicalmente cambiato: le tradizionali forme di governo locali e nazionali sono un lontano ricordo e la società riscopre forme di organizzazione precedenti alla prima rivoluzione industriale. In tale scenario, le persone si ritrovano costrette a lottare quotidianamente per sopravvivere cercando di sfruttare al meglio le proprie abilità, fisiche o intellettuali che siano, cercando nel frattempo di capire cosa abbia determinato la rivoluzione in cui si sono loro malgrado ritrovati. Tra loro vi è Charlie Matheson, una ragazza il cui padre, ricercato dalla milizia per non chiari motivi, viene ucciso e il fratello Danny rapito dagli uomini della milizia che controlla il territorio in cui vivono. Charlie si vedrà costretta quindi a intraprendere un viaggio per trovare lo zio Miles, anche lui ricercato dalla milizia e mai conosciuto prima, sperando con il suo aiuto di poter ritrovare Danny e capire il perché la milizia abbia tentato di arrestare il padre e lo zio.

– Su Dmax alle 21.10 il docu-reality "Top gear". I presentatori, Jeremy Clarkson (soprannominato Jezza), Richard Hammond (Hamster) e James May (Captain Slow), guidano un viaggio alla scoperta del mondo delle quattro ruote più adrenaliniche. Alla trasmissione partecipa anche The Stig, un pilota che effettua i test in pista, sul quale Jeremy narra innumerevoli leggende.

Paolo Ghisleni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.