BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Minaccia di suicidarsi per uno sfratto: salvato dal commissario

Martedì mattina un egiziano, disoccupato e senza reddito, è stato salvato dal commissario di polizia Murtas, dopo che ha tentato di lanciarsi da un finestra per protestare contro l'ingiunzione di sfratto impostagli dal proprietario per l’appartamento in cui viveva da tempo con la sua famiglia

Più informazioni su

In segno di protesta contro la decisione del padrone di casa di sfrattarlo è arrivato a minacciare di suicidarsi.

Martedì mattina a Treviglio un egiziano, disoccupato e senza reddito, è stato salvato dal commissario di polizia Angelo Lino Murtas, dopo che ha tentato di lanciarsi da un finestra per protestare contro l’ingiunzione di sfratto chiesta per cacciarlo dall’appartamento in cui viveva da tempo con la sua famiglia.

All’arrivo delle forze dell’ordine l’uomo ha annunciato di voler compiere un gesto estremo. Attimi di tensione, risolti dal vicequestore Angelo Lino Murtas (nella foto qui sotto) che ha lo bloccato proprio mentre tentava di gettarsi dalla finestra.

Per metterlo in salvo, Murtas si è anche ferito a un braccio, slogandosi il polso ed è stato medicato all’ospedale di Treviglio. Illeso invece l’egiziano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.