BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 16 dicembre Su Rai1 Benigni conclude “I Dieci comandamenti”

Per la prima serata in tv, su RaiUno va in onda la seconda e ultima puntata dello spettacolo di prosa “I Dieci comandamenti”, con Roberto Benigni. Nel palinsesto degli altri canali spiccano i talk-show “Ballarò” su RaiTre e “diMartedì” su La7. Ecco tutti i programmi.

Più informazioni su

Su RaiUno, per la prima serata in tv, va in onda la seconda e ultima puntata dello spettacolo di prosa “I Dieci comandamenti”, con Roberto Benigni. Non mancheranno, anche in questo caso, riflessioni e riferimenti all’attualità politica e ai fatti di cronaca.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano i talk-show “Ballarò” su RaiTre e “diMartedì” su La7, il film thriller "Il silenzio degli innocenti" su RaiMovie (canale 24) e il film di fantascienza "Matrix reloaded" su Italia2 (canale 35). Da segnalare, infine, i film commedia “Ricatto d’amore” su RaiDue e “American pie – Ancora insieme” su Italia1, il film drammatico “Il caso Thomas Crawford” su Rete4, il film di avventura “The guardian” su Canale5, il telefilm “Grey’s anatomy” su La7D e il film western "Furia del west" su Iris (canale 22).

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la seconda e ultima puntata dello spettacolo di prosa “I dieci comandamenti”, con Roberto Benigni. Dopo la puntata di ieri sera, viene proposto il secondo appuntamento con il monologo del comico toscano, dedicato ai dieci comandamenti. Questa sera, Benigni si concentrerà sugli ultimi 7 comandamenti, dopo aver illustrato i primi tre e aver “preparato il terreno” nella serata di ieri. Non mancheranno, anche questa volta, riflessioni e riferimenti satirici all’attualità politica e ai fatti di cronaca.

– Su RaiDue, alle 21.10 il film commedia “Ricatto d’amore”, con Sandra Bullock, Ryan Reynolds e Mary Steenburgen. Quando la potentissima dirigente editoriale Margaret (Sandra Bullock) rischia di essere deportata nella sua terra natale, il Canada, questa brillante professionista dichiara di essere fidanzata con il suo assistente Andrew (Ryan Reynolds), che non sospetta nulla e che lei ha tormentato per anni. Lui accetta di partecipare all’imbroglio, ma pone delle condizioni. L’improbabile coppia si dirige allora in Alaska per incontrare la bizzarra famiglia dell’assistente (interpretata da Mary Steenburgen, Craig T. Nelson e Betty White) e questa donna metropolitana sempre in controllo si ritrova in tante situazioni in cui risulta un pesce fuor d’acqua. Con un imminente matrimonio in vista e un ufficiale del servizio immigrazione alle calcagna, Margaret e Andrew giurano con riluttanza di rimanere fedeli al piano, nonostante le conseguenze imprevedibili che potrebbe avere.

– Su RaiTre, alle 21.05 il talk-show “Ballarò”, condotto da Massimo Giannini. I primi due ospiti annunciati della puntata sono i cantanti Franco Battiato e Morgan, al secolo Marco Castoldi. Franco Battiato ha di recente pubblicato il libro-documentario “Attraversando il bardo”, sottotitolo “Sguardi sull’aldilà” e contiene una serie di interviste a religiosi e pensatori di vario tipo sulla preparazione alla morte. Battiato ha avuto l’idea del libro durante i tre mesi trascorsi a Katmandù in Nepal. Anche Morgan, reduce dell’ottava stagione di X Factor in cui ha fatto molto parlare di sé, ha pubblicato la sua autobiografia “Il libro di Morgan”. Intitolata “Povera patria”, rifacendosi a una canzone di Battiato, nella puntata non mancherà il dibattito sui temi di attualità politica, economica e sociale: al centro della discussione vi è l’Italia alla stretta finale con le scadenze fiscali, la corsa al Quirinale e il braccio di ferro con l’Europa su riforme e lavoro. Gli ospiti in studio sono: il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, il segretario generale nazionale Spi – Sindacato pensionati Cgil Carla Cantone, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Massimiliano Fedriga, Ernesto Carbone del Partito Democratico, l’economista Michele Boldrin e la giornalista Concita De Gregorio. Nel corso del programma, andrà in onda il tredicesimo episodio della web serie satirica Il Candidato che vede come protagonista l’attore Filippo Timi. L’episodio di questa sera si intitolerà Senzatetto.

– Su Rete4, alle 21.15 il film drammatico “Il caso Thomas Crawford”, con Anthony Hopkins. Quando Thomas Crawford (Anthony Hopkins) scopre che la sua bella e giovane moglie Jennifer (Embeth Davidtz), ha una relazione extraconiugale, decide di ucciderla, e pianifica un delitto perfetto…. Tra i poliziotti che giungono sulla scena del delitto c’è un esperto negoziatore di ostaggi, il Detective Rob Nunally (Billy Burke), l’unico agente al quale è consentito l’accesso alla abitazione. A sorpresa, Crawford confessa subito di aver sparato a sua moglie, ma Nunally è totalmente sopraffatto dall’incredulità per prestargli la dovuta attenzione: sul pavimento giace infatti, in una pozza di sangue, la sua amante, della quale non ha mai veramente conosciuto l’identità. Nonostante Jennifer sia stata colpita a bruciapelo, Nunally si rende conto che non è morta. Crawford viene immediatamente arrestato e chiamato in giudizio subito dopo la confessione. Apparentemente si tratta di un caso scontato per il rampante assistente alla Procura Distrettuale Willy Beachum (Ryan Gosling), che in realtà sta per lasciare l’attuale incarico per dedicarsi a mansioni ben più redditizie presso un ufficio legale privato. Ma niente è facile come sembra, compreso il caso.

– Su Canale5, alle 21.10 il film di avventura “The guardian”, con Kevin Costner, Ashton Kutcher, Melissa Sagemiller, Bonnie Bramlett e Clancy Brown. Il protagonista, Ben Randall è l’unico superstite di un incidente mortale avvenuto durante una massiccia tempesta. In seguito all’incidente, viene spedito contro la sua volontà ad insegnare alla “A School”, la scuola élite che addestra, e trasforma giovani reclute arroganti nei migliori e più coraggiosi tra i Rescue Swimmers. Quando si viene a scontrare con il presuntuoso ed arrogante Jake Fischer, Ben intravede in lui un allievo che ha tutte le caratteristiche per poter essere il migliore. Nel capeggiare la sua prima missione pericolosa, tra le acque turbolente del Mare di Bering in Alaska, Jake dovrà mettere in atto tutto ciò che ha imparato e scoprire quello che vuole dire veramente rischiare tutto. In precedenza poco considerati dalla maggior parte degli americani, i Rescue Swimmers, eroi audaci salvatori di migliaia di vite in seguito all’ Uragano Katrina e alle sue inondazioni mortali, sono entrati dalla porta principale, nel cuore di tutti.

– Su Italia1, alle 21.10 il film commedia “American pie: ancora insieme”, con Jason Biggs. Tutti i personaggi di American Pie che abbiamo conosciuto più di 10 anni fa fanno ritorno alla cittadina di East Great Falls per una riunione dei compagni delle scuole superiori. In un weekend molto atteso, scopriranno cosa è cambiato, chi è rimasto sempre lo stesso e che il tempo e la distanza non possono rompere il legame dell’amicizia. Era l’estate del 1999 quando quattro ragazzi della piccola città del Michigan iniziarono la loro ricerca sulla sessualità. Negli anni trascorsi da allora, Jim e Michelle si sono sposati mentre Kevin e Vicky si sono lasciati. Oz e Heather sono cresciuti distanti, mentre Finch desidera ancora la madre di Stilfer.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show “diMartedì”, condotto da Giovanni Floris. Al centro della puntata ci sarà l’attualità politica, economica e sociale del Paese: corruzione, giustizia, tasse: l’Italia si presenta all’appuntamento con il nuovo anno come la “grande malata d’Europa”. Per discuterne, gli ospiti in studio sono: il ministro della Giustizia Andrea Orlando (Partito Democratico), il presidente del Partito Democratico Matteo Orfini, l’economista Dominick Salvatore, il presidente dell’ANM – Associazione Nazionale Magistrati Rodolfo Sabelli, l’antropologa Amalia Signorelli, i giornalisti Mario Giordano (direttore Tg4, Libero), Peter Gomez (vicedirettore de ilfattoquotidiano.it), Lilli Gruber (conduttrice di "Otto e mezzo" su La7), Massimo Gramellini (La Stampa) e Gianluigi Nuzzi (Videonews-Mediaset), il giudice della Corte Costituzionale Sabino Cassese, l’imprenditore e già candidato sindaco di Roma Alfio Marchini e il presidente dell’Ipsos Nando Pagnoncelli. In apertura non mancherà la copertina satirica di Maurizio Crozza.

– Su La7D, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Patrick Dempsey, Ellen Pompeo e Chris O’Donnell. Andranno in onda tre episodi, intitolati “17 secondi”, “Fuggire o restare” e “Ho perso il mio credo”. Nel primo, in seguito a una sparatoria in un ristorante vengono ricoverati tredici feriti da arma da fuoco. Meredith e Derek (Patrick Dempsey) scoprono che il loro cane, Doc, ha un tumore osseo. Nel secondo, Camille, figlia della sorella di Adele, la moglie di Richard, viene ricoverata in gravi condizioni. Nel terzo, Richard Webber interroga gli specializzandi per scoprire chi ha staccato il cuore artificiale nel corso di un delicato intervento.

– Su Mtv, alle 21.10 il film di avventura “Stand by me – Ricordo di un’estate”, con Wil Wheaton e River Phoenix. Nel bosco che circonda Castle Rock, una cittadina dell’Oregon, quattro ragazzi si danno spesso convegno in una capanna appollaiata sulla biforcazione di un albero. Il sensibile (e scrittore) Gordie Lachance, il più maturo ed equilibrato Chris Chambers, l’estroverso Teddy Duchamp e Vern Tessio, il timoroso ciccione del gruppo (tutti in difficili rapporti con i rispettivi padri), partono un giorno per una escursione di una cinquantina di chilometri lungo i binari della ferrovia e verso il fiume. E’ proprio Vern, che di nascosto ha sentito parlare il fratello maggiore del corpo di un ragazzo scomparso giorni prima, da lui ritrovato nel bosco dove si era recato con un suo amico su di un’auto rubata (e da ciò il loro silenzio) che li guida. L’occasione per i quattro adolescenti non è allegra, ma eccitante: la televisione potrà parlare di loro.

– Su Rai4, alle 21.10 il film d’azione “Ip man”, con Donnie Jen. La vita di Yip Man, il maestro di kung fu celebre per aver diffuso lo stile di arti marziali wing chun, approda al grande schermo con Ip Man. Yip, scomparso nel 1972, è noto per aver insegnato nella Hong Kong del dopoguerra, dove il suo miglior allievo di wing chun negli anni Cinquanta era nientemeno che Bruce Lee, allora adolescente. Ma non è questa compagnia illustre il fulcro della storia, che invece ha inizio nel 1935, si svolge durante l’occupazione giapponese di Foshan, città natale di Yip nel sud della Cina, e termina prima della sua fuga alla volta di Hong Kong nel 1949.

– Su Rai5, alle 21.15 il film commedia “Soul Kitchen”, con Adam Bousdoukos e Moritz Bleibtreu. Il protagonista, Zinos, giovane proprietario del ristorante "Soul Kitchen", sta attraversando un periodo sfortunato. Nadine, la sua ragazza, si è trasferita a Shanghai, i suoi clienti abituali boicottano il nuovo chef. La situazione sembra migliorare quando un giro giusto di persone abbraccia la sua nuova filosofia culinaria, ma non basta a guarire il cuore spezzato di Zinos. Decide di volare in Cina per raggiungere Nadine, consegnando il ristorante all’inaffidabile fratello Illias, un ex detenuto. Entrambe le decisioni si riveleranno catastrofiche: Illias si gioca il ristorante che finisce nelle mani di un losco agente immobiliare e Nadine si è trovata un nuovo amante! Ma, forse, i fratelli Zinos e Illias hanno un’ultima possibilità di riprendersi il Soul Kitchen, sempre che riescano a smettere di litigare e si decidano a fare un gioco di squadra…

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il talent “MasterChef Italia junior”, versione nostrana dello storico cocking show della Bbc, basato sul format di “MasterChef”, riadattato per far partecipare ragazzini e teenager. Il programma prevede che un gruppo di concorrenti, di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, si diano battaglia ai fornelli. Ovviamente, rispetto a MasterChef, lo spirito di competizione è ben differente, più giocoso e meno teso, e le prove che devono affrontare i ragazzini, dalla Mystery Box all’Invention Test, dal Pressure Test alla sfida a squadre, sono adattate alla loro età. Tra l’altro: non ci sono migliori e peggiori; ci sono gare a punti con classifica; si dà meno peso all’eliminato, con eliminazioni a gruppi di tre e con la consegna di un attestato speciale di Junior MasterChef; in alcune prove sono coinvolti familiari, amici e parenti. I tre giudici di Junior MasterChef Italia sono l’eclettico chef e amato volto televisivo Alessandro Borghese, lo chef stellato e giudice di MasterChef Italia Bruno Barbieri (già giurato di MasterChef Italia) e l’autrice di libri di cucina e stella della cucina italiana in America Lidia Bastianich (madre di Joe). A commentare le puntate sono le voci fuori campo di Simone D’Andrea e Luisa Ziliotto. Il vincitore riceve 15.000 euro di borsa di studio e un viaggio a Disneyland Paris con la famiglia.

– Su La5, alle 21.10 il telefilm “The vampire diaries”, con Nina Dobrev. La protagonista è Elena Gilbert, una normale ragazza adolescente che vive a Mystic Falls, in Virginia. La sua vita viene sconvolta quando scopre che il suo ragazzo, Stefan Salvatore, è un vampiro, e che è stata adottata. Stefan si accorge che Elena è identica alla prima donna della sua vita, la vampira che trasformò lui e suo fratello Damon Salvatore nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano anche di Elena ed entrano a far parte della sua vita. Il loro scopo è proteggerla dal vampiro Originale Klaus e da altre forze che ambiscono al pieno controllo della ragazza, che ha scoperto di essere un essere soprannaturale, più precisamente una doppelgänger di Amara, il primo essere immortale insieme a Silas, di cui lo stesso Stefan è doppelgänger. Vengono spesso coinvolti anche gli amici e i compagni di Elena per via della loro soprannaturalità.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film thriller “Il silenzio degli innocenti”, con Jodie Foster e Anthony Hopkins. Il protagonista, Buffalo Bill è un serial killer che uccide e scuoia giovani donne. Gli omicidi avvengono in varie zone del territorio statunitense; l’FBI brancola nel buio, non andando oltre l’attribuzione dei delitti ad un unico assassino. L’ultima carta giocata dal capo della polizia federale Jack Crawford è quella di chiedere l’aiuto di un uomo che potrebbe conoscere bene la mente del killer: Hannibal Lecter, brillante psichiatra nonché folle assassino dedito al cannibalismo, rinchiuso nel manicomio criminale di Baltimora. Per parlare con Lecter, viene scelta una giovane recluta non ancora diplomata, Clarice Starling; l’agente Starling stabilirà un ambiguo rapporto con lo psichiatra, che chiederà a Clarice un prezzo doloroso per le informazioni che cerca…

– Su Rai Premium, alle 21.10 il film drammatico “Miss Marple – Blue Geranium”, con Julia McKenzie. Dopo la tragica scomparsa del signor Seward, incontrato per caso nel villaggio di Little Ambrose, Miss Marple inizia a indagare sulla morte improvvisa di un’altra abitante del luogo, Mary Pritchard. Il marito della vittima si proclama colpevole ma l’anziana investigatrice non ci crede.

– Su RaiSport1, alle 20.45 “Pallavolo Maschile: Campionato Italiano serie A2 Materdomini Volley.it Castellana Grotte – Conad Reggio Emilia”.

– Su RaiSport2, alle 21.30 “Calcio a 5: Campionato italiano 2014/2015 Luparense – Asti”.

– Su Iris, alle 21 il film western “Furia del west”, con Rory Calhoun e Rod Cameron. Ricercato dallo sceriffo e ferito a morte, il fuorilegge Madden non vuole morire in un letto perciò costringe un amico, che gli deve la vita, a battersi in duello con lui. Solo così – dice – si sentirà di morire da vero uomo. L’amico però…

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del varietà “Zelig”, questa sera condotto da Alessia Marcuzzi e Raul Cremona. Programma di cabaret e comicità.

– Su Top Crime, alle 21.10 il film poliziesco “Wallander: la talpa”, con Krister Henriksson. Il protagonista, Wallander (Krister Henriksson) incontra un ex collega dimessosi dalla Polizia per lavorare a una ditta di sicurezza privata., Ma questa ditta è bersaglio di innumerevoli rapine, tali da far sospettare la presenza di un infiltrato.

– Su Real Time, alle 21.10 il reality “Abito da sposa cercasi”. I sogni, i desideri, l’ansia, la frenesia e i capricci delle future spose più esigenti d’America. Cosa si nasconde dietro le vetrine di Kleinfeld Bridal, il negozio di abiti da sposa più grande al mondo, nel cuore di Manhattan? Questo elegantissimo atelier segue la “promessa sposa” in ogni fase del lungo e stressante percorso, a partire dalla scelta del modello più adatto, alle varie prove seguite da eventuali modifiche e personalizzazioni, per finire con la consegna, puntuale ed impeccabile, nel giorno del fatidico “sì”. I problemi non sono pochi, a partire dai parenti e amici che accompagnano la futura sposa, che spesso rendono molto difficile la decisione finale. Gli impeccabili commessi si destreggiano tra mille problemi e insicurezze e tra i camerini del Kleinfeld Bridal si consumano anche drammi personali, esplodono tensioni e spesso gli appuntamenti di prova dell’abito si trasformano in vere e proprie terapia di coppia.

– Su RaiStoria, alle 20.45 “Il tempo e la storia La nascita del Pci”. Livorno, gennaio 1921. Rimini, gennaio 1991. Un inizio e una fine: quelli del Partito Comunista Italiano e della sua storia. Ma come era cominciato tutto? Quali “anime” avevano portato alla scissione del Pci dal partito socialista? Quale dibattito aveva scatenato in Italia la Rivoluzione Russa? Massimo Bernardini ne parla questa sera a “Il tempo e la storia” con il professor Giovanni Sabbatucci, alla scoperta dello “strappo” tra Psi e Pci al Congresso di Livorno. Una storia – anche sociale, tra proteste operaie e moti di piazza – della quale sono protagonisti nomi come Giacinto Menotti Serrati, Amadeo Bordiga, Antonio Gramsci, Filippo Turati che riassumono in sé le diverse “anime” della sinistra italiana degli albori, tra “riformisti” e “massimalisti”.

– Su Italia2, alle 21.10 il film di fantascienza “Matrix reloaded”, con Keanu Reeves e Laurence Fishburne. Il protagonista, Thomas "Neo" Anderson ha preso una decisione carica di conseguenze quando ha scelto di porre la domanda che Morpheus e Trinity hanno già posto prima di lui. Cercare e accettare la verità. Liberare la mente da Matrix. Ora, nel secondo capitolo della trilogia di Matrix, Neo controlla perfettamente i suoi straordinari poteri e Zion è assediata dall’Esercito delle Macchine. Solo poche ore separano l’ultima enclave umana sulla Terra da 250.000 sentinelle programmate per distruggere il genere umano. Ma i cittadini di Zion, incoraggiati dalla convinzione di Morpheus che L’Eletto adempierà la Profezia dell’Oracolo e metterà fine alla guerra con le Macchine, puntano tutte le loro speranze su Neo, che si ritrova bloccato da visioni sconvolgenti…

– Su Dmax, alle 21.10 “Ed Stafford: duro a morire”. Completamente solo, senza aiuto, cibo, casa, senza vestiti o mezzi di sostentamento, l’avventuriero Ed Stafford viene abbandonato “nudo e crudo” su una remota isola deserta. Il programma segue la sua avventura estrema, che lo vede impegnato a sopravvivere.

Paolo Ghisleni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.