BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Week end nero sulle strade Due giovani morti Altri 3 in gravi condizioni

Un fine settimana da dimenticare sulle strade bergamasche dove in due incidenti differenti, a Ponte Giurino e a Cavernago, hanno perso la vita due giovanissimi di 22 e 17 anni e altri tre, di 18 anni, sono rimasti feriti in modo grave e si trovano ricoverati al Papa Giovanni XXIII.

Più informazioni su

Due giovani morti e altri cinque feriti, di cui 3 in modo grave: è il terribile bilancio di un weekend nero sulle strade bergamasche, bagnate col sangue da due incidenti differenti a Ponte Giurino e Cavernago.

Il più grave quello nella bassa, sulla strada provinciale 92 che collega Cavernago a Bagnatica: alle 23.45 circa di sabato 13 dicembre una Seat Cordoba, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo scontrandosi con una Peugeot 206 e finendo la propria corsa contro il muretto di un’abitazione. A bordo tre giovanissimi: Sunny Kumar, 22enne indiano residente a Calcinate che si trovava alla guida, Sidhu Kawal Preet Singh, 18enne indiano di Carobbio degli Angeli che era sul sedile del passeggero, e Jeerasa Susanna Sottocorna, 17enne di origini thailandesi residente a Palosco che sedeva sul sedile posteriore alle spalle del conducente.

Ad avere la peggio il 22enne e la 17enne, morti sul colpo dopo il terribile impatto: trasportato in gravissime condizioni, invece, il 18enne, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Nessuna ferita rilevante per il 43enne di Montello che era alla guida della Peugeot coinvolta nell’incidente, portato comunque per dei controlli all’ospedale cittadino.

Le salme dei due ragazzi sono state composte nella Casa del commiato di Seriate: lunedì mattina il corpo della ragazza è stato portato a Palosco dove martedì pomeriggio saranno celebrati i funerali.

Venti ore prima, sulla strada provinciale della Valle Imagna, nel territorio di Ponte Giurino, un altro incidente ha coinvolto quattro giovanissimi compresi tra i diciassette e i diciannove anni: i quattro stavano rincasando all’alba di sabato dopo aver trascorso il venerdì sera in compagnia quando la Renault Clio sulla quale viaggiavano è scivolata sull’asfalto e finita fuori strada, ribaltandosi.

A riportare i traumi maggiori il conducente della vettura e un passeggero sbalzato fuori dal finestrino: entrambi sono stati trasportati al Papa Giovanni mentre gli altri due amici sono stati portati al Policlinico di Ponte San Pietro rispettivamente in codice verde e in codice giallo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.