Susy e Sunny, il dolore degli amici su Facebook: “Non doveva andare così” - BergamoNews
Cronaca

Susy e Sunny, il dolore degli amici su Facebook: “Non doveva andare così”

Dopo l'incidente di sabato sera a Cavernago che se li è portati via, gli amici ricordano Susy Sottocorna e Suny Kumar: tanti i messaggi di cordoglio sui social network dove gli amici ancora non si rendono conto di quanto successo.

La Seat Cordoba bianca che impatta contro una Peugeot 206 e poi finisce contro un muretto di cinta di una cascina abbandonata: sono morti così sabato sera Sunny Kumar, 22enne indiano di Calcinate che si trovava al volante, e Jeerasa Susanna Sottocorna, 17enne di origini tailandesi residente a Palosco che era seduta dietro di lui.

Nell’incidente, poco prima della mezzanotte sulla strada provinciale 92 che da Cavernago porta a Bagnatica, ha rischiato la vita anche il 18enne indiano di Carobbio degli Angeli Sidhu Kawal Preet Singh, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Già nella giornata di domenica parenti e tanti amici si sono stretti nel dolore attorno alle due salme composte nella Casa del Commiato a Seriate: un cordoglio che è poi continuato sui social network, specialmente sulla pagina Facebook personale della 17enne di Palosco.

Tantissimi i messaggi di ricordo e di vicinanza anche per i famigliari delle vittime, colpiti dal lutto più atroce: “Una strada maledetta” sottolinea qualcuno tra i tanti pensieri di padri e madri che provano ad immedesimarsi nella situazione e che non possono far altro che testimoniare la propria solidarietà; o a quelli di giovani e giovanissimi che hanno perso chi due amici chi semplici conoscenti ma che, in ogni, caso, faticano a realizzare quanto sia successo e forse ancora non lo comprendono.

L’incredulità e il “non doveva andare così” è pensiero comune di molti: ragazzi rimasti senza parole che tra ricordi e aneddoti provano anche a trarre un insegnamento da questa tragedia.

“Oggi mi hai insegnato che non siamo invulnerabili come pensiamo – scrive un amico di Susy, sottolineando il suo splendido sorriso – Voglio pensare che sei partita per un lungo viaggio per questa tua nuova vita”.

Più informazioni
leggi anche
  • Valle imagna
    Un’auto con 4 giovani si ribalta a Ponte Giurino Due sono gravi
    Ambulanza
  • La tragedia
    Cavernago, schianto fatale Perdono la vita un 22enne e una 17enne
    Incidente mortale a Cavernago
  • Gli incidenti
    Week end nero sulle strade Due giovani morti Altri 3 in gravi condizioni
    Jeerasa Susanna Sottocorna, una delle vittime dell'incidente di Cavernago
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it