BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cavernago, 2 giovani morti: automobilista indagato, omicidio colposo plurimo

E' indagato per omicidio colposo plurimo l'automobilista coinvolto nell'incidente di sabato sera a Cavernago in cui sono morti due ragazzi di 17 e 22 anni. L’accusa per il 43enne di Montello, alla guida della Peugeot urtata dai ragazzi prima del tragico schianto, è omicidio colposo plurimo.

Più informazioni su

 E’ indagato per omicidio colposo plurimo l’automobilista coinvolto nell’incidente di sabato sera a Cavernago in cui sono morti due ragazzi di 17 e 22 anni. L’accusa per il 43enne di Montello, alla guida della Peugeot urtata dai ragazzi prima del tragico schianto, è omicidio colposo plurimo. 

Si tratta di un atto dovuto, deciso lunedì mattina dal pubblico ministero che si occupa del caso, Maria Esposito. Il 43enne, che proveniva dalla direzione opposta, è rimasto illeso.

Il magistrato ha anche deciso che sul corpo delle vittime non sarà eseguita l’autopsia. Le salme saranno così restituite ai familiari. 

Le vittime sono Sunny Kumar, 22enne indiano di Calcinate che si trovava al volante, e Jeerasa Susanna Sottocorna, 17enne di origini tailandesi residente a Palosco che era seduta dietro di lui.

Nell’incidente, poco prima della mezzanotte sulla strada provinciale 92 che da Cavernago porta a Bagnatica, ha rischiato la vita anche il 18enne indiano di Carobbio degli Angeli Sidhu Kawal Preet Singh, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.