BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Terziario e manifatturiero Finanziamenti e servizi per aspiranti imprenditori

Terziario e manifatturiero sono i due settori sui quali punta l'incubatore d'impresa, la realtà della Camera di Commercio, per offrire servizi e finanziamenti ad aspiranti imprenditori. Le scadenze il 22 dicembre.

Più informazioni su

L’incubatore d’impresa offre attività e servizi per aspiranti e neoimprenditori. Ideato e finanziato dalla Camera di Commercio di Bergamo e realizzato da Bergamo Sviluppo, l’incubatore d’impresa dal 2001 mette a disposizione, di aspiranti e nuovi imprenditori, spazi attrezzati uso ufficio e un sistema di servizi (di formazione, accompagnamento, assistenza e consulenza personalizzate) per supportare la progettazione e la realizzazione dell’idea imprenditoriale desiderata. Alla realizzazione del progetto partecipano molte delle Organizzazioni di categoria del territorio provinciale, tra queste Confindustria Bergamo.

Le attività e i servizi per aspiranti e neoimprenditori sono: lo sportello Piccole e nuove imprese con l’orientamento e le informazioni per l’avvio dell’attività e per l’accesso ad agevolazioni pubbliche; i seminari base e altre iniziative formative destinate ad aspiranti e neoimprenditori, ma anche a studenti delle scuole superiori, infine le consulenze personalizzate per la redazione del business plan della propria idea d’impresa.

In 13 annualità del progetto (da novembre 2001 a oggi) sono state selezionate 125 idee d’impresa; 91 sono le imprese effettivamente avviate.

Questi i settori nei quali sono nate più imprese in questi 13 anni:

 informatica, grafica e web;

 servizi alle imprese, consulenza e ricerca;

 turismo;

 green economy;

Incubatore 2014 e Start Cup

In collaborazione con il Cyfe (Center for Young and Family Enterprise dell’Università degli Studi di Bergamo) e il Gruppo Giovani di Confindustria Bergamo sono stati selezionati, formati e assistiti 17 progetti d’impresa, che hanno poi preso parte alle edizioni di: Start Cup Bergamo, finale provinciale realizzata nell’ambito di Bergamo Scienza Start Cup Milano Lombardia: Business Plan Competition aperta alle iniziative nei settori Scienze della vita, ICT e Tecnologie Industriali, Clean Technologies e Agroalimentare Premio Nazionale per l’Innovazione: competizione tra progetti d’impresa ad alto contenuto tecnologico.

Quella attuale è la tredicesima annualità del progetto. Le idee d’impresa che nel 2014 si sono insediate all’interno dell’Incubatore sono 19, tra cui 3 imprese start-up innovative iscritte nell’apposita sezione del Registro delle Imprese. Il bando prevede 2 sezioni, una per il terziario e una per il manifatturiero; quindi possono essere ospitate nell’Incubatore anche imprese “produttive” che potranno insediarsi nei nuovi spazi creati appositamente per tale comparto nella sede del POINT.

I DESTINATARI DELLA SEZIONE 1 (TERZIARIO):

 aspiranti imprenditori e aspiranti lavoratori autonomi, singoli o associati;

 imprese o lavoratori autonomi, attivi da non oltre 12 mesi;

 start up innovative iscritte nell’apposita sezione dedicata del Registro delle Imprese.

I DESTINATARI DELLA SEZIONE 2 (MANIFATTURIERO):

 aspiranti lavoratori autonomi e aspiranti imprenditori, singoli o associati;

 start up innovative, iscritte nell’apposita sezione dedicata del Registro delle Imprese;

 imprese attive da non oltre 36 mesi e intenzionate ad aprire una nuova unità locale ad elevato contenuto tecnologico.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Sezione terziario: 22 dicembre 2014, ore 12

Sezione manifatturiero: 22 dicembre 2014, ore 12. 

Per informazioni:

Punto Nuova Impresa di Bergamo Sviluppo
tel. 035 3888011 – pni@bg.camcom.it
Siti Internet: www.bergamosviluppo.it
www.incubatore.bergamo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.