BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sci e snowboard, anche in Bergamasca lezioni gratis per bambini

Domenica 14 dicembre le scuole di sci (alpino e nordico) e di snowboard della Lombardia apriranno le porte ai bambini con lezioni gratuite per tutti.

Più informazioni su

La settima edizione dell’Open Day è stata programmata per domenica 14 dicembre. Si tratta di un’intera giornata in cui i professionisti della neve lombardi saranno a disposizione per lezioni collettive gratuite di due ore dedicate ai bambini. La proposta, accessibile anche in Bergamasca, è indirizzata ai bambini e ai ragazzi dai 4 ai 13 anni, nelle discipline dello sci alpino,dello sci nordico, dello snowboard, del telemark e anche per bambini diversamente abili.

Le scuole aderenti all’iniziativa sono 60. È un’occasione interessante per mamme e papà che intendono avvicinare i propri figli alla neve, allo sport e alle splendide località montane della Lombardia. Un’opportunità anche per capire come si svolge una lezione di sci (alpino e nordico) o snowboard sulla neve e incentivare l’afflusso nelle scuole, dando il via a una stagione in sicurezza grazie ai professionisti della neve. Nell’edizione 2008 dell’Open Day sono stati coinvolti 580 bambini, in quella 2009 sono stati 690, nel 2010 oltre 750, nel 2011 circa 800, nel 2012 quasi mille e nel 2013 si è superato quota mille. L’obiettivo è quello di continuare a crescere nei numeri.

Leo Monthy, la mascotte della Scuola Italiana Sci, è l’icona di questa importante giornata promozionale sulla neve. Aderire all’Open Day è semplice: basta contattare la Scuola Sci o Snowboard più vicina e comunicare l’adesione a Open Day 2014, la scuola fornirà tutte le indicazioni utili. L’elenco delle scuole è consultabile sul sito: www.amsi-lombardia.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.