BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il mercato dei droni decolla a Bergamo: il 16 e 17 gennaio in Fiera

Il mercato reale e tutte le possibili applicazioni dei SAPR, sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, saranno i protagonisti di Drone Bergamo, l'evento nazionale che arriva in fiera il 16 e 17 gennaio.

Più informazioni su

LA FIERA E’ STATA SPOSTATA AL 17 E 18 MAGGIO

Il mercato reale e tutte le possibili applicazioni dei SAPR, sistemi aeromobili a pilotaggio remoto, saranno il protagonista di Drone Bergamo. L’evento nazionale nasce per promuovere la cultura dei droni civili e creare modelli di business nel rispetto della sicurezza con il coinvolgimento di  Università, Poli di ricerca, Associazioni, Aeroclub, Enti pubblici e privati e i maggiori Maker in ambito nazionale ed internazionale, organizzato da Promoberg Ente Fiera di Bergamo e Nord Est Media Communication, il 16 -17 Gennaio 2015.

Un progetto innovativo delineato con la collaborazione del Comitato Tecnico della manifestazione di cui fanno parte Politecnico di Milano, Leica Geosystems, Octa-Gon, Virtual Robotix, Unis&F, Aero Club Bergamo, Fly Drone, NewThread, Helicampro, Confai agricoltura. Drone Bergamo si articola in tre aree: Symposium, Expo e Arena. Sarà l’Arena di volo il vero cuore della manifestazione con oltre 6500 metri quadri indoor dove si potrà assistere alla magia del volo dei più innovativi aeromobili a pilotaggio remoto che si esibiranno in demo, attività di simulazione, gare di abilità e si potrà vivere esperienze reali anche grazie a simulatori dei più conosciuti aeromobili esistenti.

ENTE FIERA DI BERGAMO, HUB DI INNOVAZIONE

Fiera di Bergamo grazie alla vicinanza all’Aeroporto di Orio al Serio e al Polo tecnologico Kilometro Rosso, conferma la sua vocazione come luogo di promozione per Innovazione e ricerca scientifica. Il polo espositivo, innovativo nel design e nel layout, è caratterizzato da una superficie di oltre 16000 metri quadri suddivisi in tre Padiglioni e oltre 35000 metri quadri di aree scoperte. Un prestigioso Centro Congressi con diverse sale da 440, 200 e 40 posti completano la struttura facilmente accessibile grazie a collegamenti autostradali, ferroviari e al limitrofo Aeroporto di Orio al Serio (terzo hub italiano per traffico passeggeri). Fiera Bergamo è nel cuore produttivo del Nord Italia, un polo espositivo logisticamente perfetto per la facilità di collegamento con il resto del Paese e dell’Europa, un potenziale enorme di visitatori da tutta Europa per visite anche in giornata. Promoberg è un Ente Fiera attivo dal 1984, rappresenta tutte le associazioni imprenditoriali di categoria del territorio, persegue l’obiettivo di dare visibilità al tessuto imprenditoriale, creando opportunità positive per le aziende che partecipano alle manifestazioni organizzate.

ARENA DI VOLO, IL CUORE DEL LAYOUT ESPOSITIVO

Drone Bergamo si articola in tre aree dedicate alla comunità di professionisti e appassionati di Sistemi A Pilotaggio Remoto civili:

SYMPOSIUM, due giornate di meeting con la partecipazione dei più accreditati relatori istituzionali e scientifici e testimonianze di mercato operativo reale. Numerose le sessioni di convegni: Istituzionale e normativo, Progetti e sperimentazioni Universitarie, Monitoraggio del territorio e delle strutture edili, Precision farming, Ricerca e soccorso, Formazione, Riprese per produzioni cinematografiche e reportage giornalisti, Sportivo e Ludico. Tante testimonianze di mercato, finanziamenti nazionali ed europei e collaborazioni con acceleratori di impresa per StartUp.

ESPOSIZIONE, con le più innovative tecnologie, software, hitech, accessori, componentistica, scuole, assicurazioni, istituti bancari, associazioni di mercato. Con area Innovazione dedicata alle più evolute tecnologie di Stampa 3D in sinergia con il mondo SAPR.

ARENA DI VOLO INDOOR, vero cuore della manifestazione con un’area di oltre 6500 metri quadri in un padiglione a campata unica privo di pilastri. Un ricco programma di show, test e simulazioni di attività e gare di abilità. La presenza di simulatori di pilotaggio tra i più conosciuti consentirà ai visitatori di assaporare l’emozione del volo.

SETTORI COINVOLTI

Produttori UAS / UAV –  Componenti, equipaggiamenti, accessori  – hitech, fotocamere, gps, consolle – Software di volo, simulazione, elaborazione dati e immagini – Enti istituzionali, di regolazione e controllo – Università e poli di ricerca- Associazioni – Municipalizzate – Ordini professionali– Aeroclub  ed operatori aeronautici – Scuole di volo – Compagnie di Assicurazione – Agenzie cinematografiche e produzioni video  – Stampa 3D

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mierzio

    interessante. . . ma prezzo ingresso eccessivo calcolando che praticamente in un quarto d’ora vedi tutto ,pochi stand . . . .sicuramente da migliorare integrando altri prodotti relativi al modellismo per esempio. . .delusione.

  2. Scritto da Joe

    Ci sarà un biglietto da pagare?