BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 10 dicembre Roma-Manchester City: Champions su Canale5

Per la prima serata in tv, su Canale5 va in onda la partita di Champions League tra Roma e Manchester City. Su RaiTre, invece, l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”, dedicato alle novità sui casi di Loris Stival e Denise Pipitone. Nel palinsesto degli altri canali spiccano l’ultima puntata del telefilm “Velvet” su RaiUno e il film commedia “Dirty dancing” su La5 (canale 30). Ecco tutti i programmi.

Su Canale5, per la prima serata in tv, va in onda la partita di Champions League tra Roma e Manchester City. Su RaiTre, invece, l’appuntamento è con “Chi l’ha visto?”, dedicato alle novità sui casi di Loris Stival e Denise Pipitone.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano l’ultima puntata del telefilm “Velvet” su RaiUno e il film commedia “Dirty dancing” su La5 (canale 30). Da segnalare, infine, il film fantastico “Alvin superstar” su RaiDue, i telefilm “Major crimes” su Rete4 e “Grey’s anatomy” su La7, il film commedia “Jack Frost” su Italia1 e il reality “S.o.s. Tata” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 l’ultimo episodio del telefilm “Velvet”, con Miguel Angel Silvestre, Paula Echevarria e Manuela Velasco. Andrà in onda l’episodio intitolato “Il matrimonio”: mancano poche ore al matrimonio e alla Velvet c’è grande agitazione. Anna (Paula Echevarria) sembra la più nervosa, soprattutto perché nel pomeriggio ha un importante appuntamento, alla Boutique di donna Aurora, con il proprietario della famosa Galleria Dorada di Valencia, che è intenzionato a conoscere il misterioso stilista Philippe Ray e ad aprire una lussuosa filiale a Madrid. Raul riesce a sorprendere Cristina presentandole il nuovo vestito cucito per lei nottetempo e comunicandole l’imminente arrivo dei fotografi della stampa specializzata, che realizzeranno un servizio esclusivo.

– Su RaiDue, alle 21.10 il film fantastico “Alvin superstar”, con Jason Lee e David Cross. Versione cinematografica, in animazione e live action, della famosa serie di cartoni animati creata negli anni 50 e prodotta di nuova tra il 1983 e il 1991. La storia è quella di un gruppo di musicisti roditori, tra cui il leader Alvin, l’alto e quieto Simon e l’impressionabile Theodore.

– Su RaiTre, alle 21.05 “Chi l’ha visto?”, trasmissione televisiva dedicata alla ricerca di persone scomparse condotta dalla giornalista Federica Sciarelli. La puntata sarà dedicata all’omicidio di Loris Stival e al caso di Denise Pipitone. Il piccolo Loris, 8 anni, è morto con una fascetta da elettricista che gli ha stretto la gola. Lunedì pomeriggio la madre Veronica Panarello è stata fermata con l’accusa di omicidio e di occultamento di cadavere. Nelle indagini è risultato determinante il ruolo delle 40 telecamere dislocate in tutto il paese per un progetto sperimentale sulla sicurezza. Non mancherà, poi, spazio poi al caso di Denise Pipitone, con gli ultimi aggiornamenti scaturiti da un’intercettazione telefonica inedita dell’11 ottobre 2004, emersa al processo d’appello. Per rilasciare segnalazioni alla trasmissione è possibile chiamare “Chi l’ha visto?” al numero 06.8262 o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica 8262@rai.it.

– Su Rete4, alle 21.15 il telefilm “Major crimes”, con Mary McDonnell. Andranno in onda due episodi, intitolati “Cittadini sovrani” e “Fuori dai limiti”. Nel primo, il capitano Rayder (Mary McDonnell) e la squadra sono alle prese con un duplice rapimento. Nel secondo, Anthony, giovane promessa della squadra universitaria di football americano, è stato assassinato: la squadra indaga.

– Su Canale5, alle 20.40 la partita di calcio di Champions League Roma – Manchester City. Per l’ultimo turno della fase a gironi, la Roma ospita il Manchester City. All’andata i giallorossi hanno pareggiato 1 a 1 in Inghilterra. La classifica del girone E attualmente vede: Bayern Monaco 12 punti; Roma, Cska Mosca e Manchester City 5 punti. La Roma passa il turno e si qualifica agli ottavi se batte il Manchester City; se pareggia, con qualsiasi risultato e il Cska Mosca pareggia con il Bayern Monaco; oppure se pareggia 0 a 0 e il Cska Mosca perde con il Bayern Monaco. Secondo le ultime informazioni, la Roma dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3, schierando: De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Ljajic, Totti e Gervinho. Indisponibile: Castan, mentre non ci sono squalificati. Il Manchester City, invece, dovrebbe giocare con un 4-2-3-1, optando per: Hart; Zabaleta, Kompany, Mangala, Clichy; Fernando, Fernandinho; Milner, Jovetic, Nasri; e Dzeko. Indisponibili: Aguero e Nastasic, mentre è squalificato Touré.

– Su Italia1, alle 21.10 il film commedia “Jack Frost”, con Michael Keaton. La famiglia Frost è molto unita, nonostante il lavoro conduca Jack lontano da casa anche per lunghi periodi: Jack fa il musicista e con la sua band è impegnato nelle tournee, al termine delle quali ritrova gli affetti che per lui contano di più, la moglie Gabby e il figlioletto Charlie. Ma un giorno dentro questa situazione irrompe la tragedia: al ritorno da uno spettacolo, Jack ha un incidente d’auto e muore. La moglie e il figlio devono inventarsi una nuova vita. E’ difficilissimo per tutti e due, ma, quando arriva Natale, nella cittadina ricoperta di neve, Charlie, che ha ora 12 anni, costruisce un pupazzo col quale, poco dopo, comincia a parlare. Il pupazzo risponde con la voce di Jack.

– Su La7, alle 21.10 il telefilm “Grey’s anatomy”, con Ellen Pompeo e Patrick Dempsey. Andrà in onda l’episodio intitolato “Speranza per chi non ha speranza”. Mentre Richard si prepara per il suo intervento numero 10 mila, sua moglie Adele arriva in ospedale in stato confusionale. Derek e Lexie si occupano di un bambino affetto da un raro tumore.

– Su La7D, alle 21.10 il reality “S.o.s. Tata”, con le famiglie Matteucci, Cevini e Begni. Il programma intende aiutare genitori con figli, di età compresa tra 2 e 12 anni, da cui non riescono a farsi rispettare e a cui non riescono a dare un’adeguata educazione. In ogni puntata, le tre tate protagoniste ricevono una chiamata dai genitori "disperati" (quando arriva interrompono le loro attività di svago e si radunano), che richiedono il loro intervento tramite un videomessaggio in cui uno dei genitori parla illustrando le problematiche della famiglia. Poi le tate discutono tra di loro per decidere chi sia la più adatta ad intervenire in quella situazione, in base alla loro esperienza e al loro carattere. La tata va a casa della famiglia, e ha una settimana di tempo per riportare l’ordine nella famiglia; in genere i primi due giorni sono di osservazione, in cui la tata osserva senza intervenire i comportamenti della famiglia, dicendo di fare finta che lei non ci sia. Dal terzo giorno in poi inizia ad intervenire, per riportare la pace nella famiglia, e fissa delle regole scritte sia per i figli sia per i genitori. Alla fine, prima di andarsene, lascia una lettera di ringraziamenti, spesso molto commovente, che la famiglia deve leggere solo dopo che la tata è andata via.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia “Mean girls”, con Lindsay Lohan. Dopo aver trascorso l’infanzia e l’adolescenza nel bush africano con i suoi genitori, la quindicenne Cady Heron pensa di essere piuttosto esperta di tecniche di sopravvivenza. Ma l’espressione "legge della giungla" assume un significato del tutto nuovo per lei quando mette piede per la prima volta in un liceo e si trova inaspettatamente alle prese con le guerre psicologiche e le regole non scritte tra cui le ragazze di oggi sono costrette a districarsi.

– Su Rai4, alle 21.10 il film thriller “Shoot’em up – Spara o muori”, con Clive Owen e Paul Jamatti. L’attore Clive Owen interpreta Mr. Smith, l’uomo più arrabbiato e cinico del mondo che si trova a dover proteggere la persona più innocente di tutte, un neonato. Quando Mr. Smith scopre il bambino durante uno scontro a fuoco, si rende conto che quest’ultimo è l’obiettivo di una forza oscura che gli ha scatenato contro una squadra di misteriosi e tenaci assalitori, capeggiati da Hertz (Paul Giamatti). Tra una pioggia di proiettili e fronteggiando ogni tipo di scontro a fuoco, Mr. Smith fa coppia con una prostituta di nome DQ (Monica Bellucci) per cercare di risolvere il mistero del perché la vita del piccolo sia così minacciata. Tutti vogliono il bambino morto. La domanda è: perché?

– Su Rai5, alle 21.15 musicale “Riccardo Muti racconta il dramma lirico Attila di Giuseppe Verdi”. Dall’Aula Magna de l’Università La Sapienza di Roma una lezione-concerto al pianoforte del maestro Riccardo Muti su Attila, dramma lirico dell’epoca giovanile di Giuseppe Verdi. Una vera e propria “lectio magistralis” dedicata al grande compositore italiano. La regia è di Gabriele Cazzola.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film d’azione “Senza freni”, con Joseph Gordon-Levitt. Evitare le auto a tutta velocità, i tassisti impazziti e otto milioni di pedoni scontrosi è all’ordine del giorno per Wilee (Joseph Gordon-Levitt), il più agile e spericolato tra i corrieri su due ruote di New York. Per guidare una bici ultraleggera, monomarcia a scatto fisso e senza freni devi averlo nel sangue ed essere un matto, fuori di testa, che non ha paura di morire sull’asfalto ogni volta che affronta il traffico. Ma un ragazzo che è abituato a rischiare spesso la propria vita sta per scoprire i propri limiti quando la sua ultima consegna del giorno – un’ultima corsa di routine – si trasforma in un inseguimento tra la vita e la morte per le strade di Manhattan.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Dirty dancing”, con Patrick Swayze, Jennifer Grey e Cynthia Rhodes. Per una tranquilla vacanza la famiglia Houseman, composta da padre, madre e due ragazze si recano nei luoghi della East Coast. Qui la sedicenne Baby Houseman (Jennifer Grey) si annoia un po’ e, mentre i clienti dell’albergo si abbandonano alle danze scopre una sera, nella parte destinata al personale di servizio, i lori scatenati balli. Capo e animatore è un bel giovanotto, Johnny Castle (Patrick Swayze), il quale in coppia con la partner Penny Johnson (Cynthia Rhodes) lavora come maestro di ballo per le ospiti dell’Hotel. La giovanissima Baby rimane affascinata dal calore e dai ritmi di quei balli. Frattanto Penny, messa incinta da un cameriere, decide di abortire, ma rischia di morire a seguito del maldestro intervento di un ciarlatano: Baby (che già aveva chiesto al padre di prestarle 250 dollari, senza dirgli a cosa servivano, cioè per aiutare Penny), fa ancora ricorso a lui (che è medico) per salvarla. Così le due ragazze diventano amiche, né vi è gelosia (per Penny il maestro di ballo è solo un affezionato compagno di lavoro) perché tra questi e Baby è nato l’amore. Per di più, dato il guaio capitato a Penny, Baby la sostituisce abbastanza bene nel duo di mambo, nel quale la nuova coppia si esibisce in un numero speciale presso un albergo. Successivamente Johnny, che è sinceramente innamorato di Baby, viene licenziato, poiché è stato scoperta la sua relazione con la ragazza. Ma il giorno della fine delle vacanze Johnny ritorna in albergo per rivedere Baby; e con lei si esibirà in uno scatenato mambo collettivo.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film commedia “Baciati dalla sfortuna”, con Lindsay Lohan e Chris Pine. La protagonista, Ashley Albright è la donna più fortunata del mondo, una a cui tutto il buono della vita è arrivato con fin troppa facilità. Se compra un biglietto della lotteria, il primo premio è suo. A New York, la città più movimentata del mondo, non deve mai aspettare per trovare un taxi libero. Per di più, ha un lavoro fantastico come dirigente in una prestigiosa società di pubbliche relazioni. Nella vita di Ashley tutto va per il verso giusto. E ora, la giovane donna ha una magnifica opportunità per migliorare la sua posizione professionale: deve organizzare un ballo in maschera nel cuore di Manhattan per il magnate discografico Damon Phillips e la sua etichetta musicale. Jake, d’altro canto, è un catalizzatore di sfortuna. Il tempo per lui è sempre piovoso e i pantaloni sempre sul punto di scucirsi. È addetto alle pulizie in una sala bowling. Ma perfino un bombardamento costante di catastrofi non riesce a scalfire i sogni di Jake che, con la scoperta della rock band dei McFly, pensa di avere in mano la grande occasione della sua vita. Se riuscisse a tenere a bada la sfortuna per una sola notte, Jake potrebbe intrufolarsi al ballo in maschera e far arrivare il CD dei McFly nelle mani del famoso discografico Damon Phillips.

– Su Rai Premium, alle 21.10 la fiction “L’ispettore Coliandro”, con Giampaolo Morelli e Veronika Logan. Il protagonista, Coliandro è un giovane ispettore, in servizio alla questura di Bologna, che si ritrova sempre invischiato suo malgrado in vicende più grandi di lui. Tuttavia Coliandro non si tira mai indietro, ma la sua sbadataggine e la sua incapacità investigativa finiscono inevitabilmente per cacciarlo nei guai. Nel corso delle sue indagini Coliandro riceve l’aiuto dei colleghi, gli ispettori Trombetti e Gamberini, e l’agente Gargiulo, mentre a mettergli costantemente i bastoni fra le ruote ci sono il suo superiore, il commissario De Zan, e la dottoressa Longhi, sostituto procuratore, i quali non hanno mai visto di buon occhio le iniziative personali di Coliandro, e non nutrono grande stima di lui. In ogni indagine Coliandro è aiutato da una ragazza, sempre diversa (una testimone, un’amica, una parente della vittima), che con le sue informazioni lo aiuta a portare a termine l’indagine. Coliandro si prende sempre una cotta per la ragazza di turno, ma alla fine della vicenda, inesorabilmente, l’ispettore si ritrova come sempre solo e deluso. Anche se Coliandro riesce ogni volta, in un modo o nell’altro, a venire a capo dell’indagine (ma solo grazie alla sua testardaggine e a dei provvidenziali colpi di fortuna), nessuno gliene rende mai merito, e alla fine l’ispettore è sempre costretto suo malgrado a subire delle punizioni per via del suo operato "poco professionale".

– Su RaiSport1, alle 20.45 “Pallavolo Femminile : Campionato Italiano Serie A2 2014/2015”.

– Su RaiSport2, alle 21.20 “Calcio Primavera: Campionato Italiano Catania- Palermo”.

– Su Iris, alle 21 il film drammatico “Stanno tutti bene”, con Robert De Niro. Il protagonista, Frank Goode ha dedicato tutta la vita alla famiglia, lavorando presso una fabbrica di cavi e risparmiando fino all’ultimo centesimo per mantenere i suoi cari. Ma appena andato in pensione, si rende conto di aver trascorso troppo poco tempo con i suoi quattro figli, e decide che è giunto il momento di recuperare. Quando era ancora in vita, era sua moglie che manteneva i contatti, ma adesso che non c’è più, Frank capisce che spetta a lui tenerli d’occhio e tenta di riunire l’intera famiglia organizzando un barbecue per il weekend. Tuttavia, uno dopo l’altro, gli ospiti trovano una scusa per non presentarsi. Nonostante il divieto del medico, Frank vuole affrontare la questione a modo suo: prepara la valigia e parte per un viaggio attraverso gli Stati Uniti, con l’intenzione di fare una sorpresa ad ognuno dei suoi figli.

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 il film commedia Vip”, di Carlo Vanzina, con Matteo Branciamore, Enrico Brignano, Carlo Buccirosso, Maria Grazia Cucinotta, Martina Colombari, Alena Seredova, Monica Scattini, Maurizio Mattioli e Hana Komestikova. Siamo a Roma, in attesa dell’inaugurazione del nuovo locale "Impero del sushi", uno degli eventi più mondani dell’anno, una manifestazione "trendy" e molto "glamour". Tra gli ospiti ci sono vip di ogni genere, dal grosso imprenditore di Milano alla velina appena arrivata nel mondo della televisione, dalla principessa (piena di debiti) alla star di Hollywood. All’appello non manca nessuno. Anzi, c’è pure qualche infiltrato: l’assistente di un famoso chirurgo plastico (Martina Colombari), un coatto di periferia proprietario di un negozio di abbigliamento (Enrico Brignano), il gestore di un ristorante in declino (Maurizio Mattioli), il portiere del Grand Hotel (Carlo Buccirosso), che dispensa favori a tutti in cambio di qualche mancia succulenta e un giovane cronista di rosa (Matteo Branciamore). La festa va benissimo, si rivela un perfetto mix di "fashion" e grande stile, e come consuetudine, i vip si lamentano della popolarità e i non vip sognano segretamente di raggiungerla.

– Su Top Crime, dalle 19.25 il telefilm “Law & Order – Unità speciale”, con Christopher Meloni e Ice-T. Andranno in onda quattro episodi, intitolati “Personalità multipla”, “Avatar”, “Il tocco magico” e “Il soccorso”. Nel primo, la squadra indaga sulla sparizione di una donna e della figlia. Nel secondo, gli agenti investigano su un intricato caso. Nel terzo, Stabler si reca in un college dove è avvenuto lo stupro. Nel quarto, al detective Finn (Ice-T) è affidato un caso scottante.

– Su Real Time, alle 21.10 il docu-reality “Il nostro piccolo grande amore”. La serie racconta la vita di una coppia “speciale”, formata da Bill Klein e Jennifer Arnold. I due, affetti da nanismo, sono alti poco più di un metro. Bill è un uomo d’affari che si occupa di forniture mediche e telemarketing; Jennifer è una neonatologa che ha appena terminato il corso di specializzazione all’Università di Pittsburgh. Il programma seguirà il matrimonio della coppia e successivamente il loro trasferimento da New York a Houston. Jen e Bill desiderano inoltre costruire una famiglia e sognano di avere un figlio dopo la delusione vissuta con l’aborto spontaneo della loro madre-surrogato, Cindy. Li vedremo trascorrere il primo Ringraziamento nella nuova abitazione: quale modo migliore di testare la cucina realizzata su misura ospitando tanti amici per cena? Il programma documenta le vicende personali di questa coppia, seguendone da vicino le gioie quotidiane ma anche le difficoltà: il nanismo comunque non ha frenato la realizzazione professionale dei due.

– Su RaiStoria, alle 20.45 “Il tempo e la storia 1940 Un anno drammatico”. È formalmente, un anno di guerra. Eppure, almeno nei primi mesi, è l’anno di una “strana guerra”. Fino alla primavera, quando la Germania sfonda a Occidente, alla conquista dell’Europa. Il 1940 è l’anno che il professor Lucio Villari ripercorre con Massimo Bernardini nella puntata di questa sera de “Il Tempo e la Storia”. Dopo la primavera del 1940 cadono Norvegia, Danimarca, Belgio, Olanda, Lussemburgo e Francia. Ad opporsi resta, sola, l’Inghilterra. “Non ci arrenderemo mai”, promette Winston Churchill. Ma nel giugno del 1940 entra in guerra anche l’Italia, con quella che verrà chiamata la “pugnalata alle spalle” della Francia. Gli Stati Uniti, intanto, sembrano ancora lontani dalla guerra, ma c’è un artista che ha già ben chiaro chi sia Hitler e cosa stia accadendo al mondo: è Charlie Chaplin. Il 15 ottobre del 1940 esce, a New York, il suo “Il grande dittatore”.

– Su Italia2, alle 21.10 il film horror “Il mistero di Sleepy hollow”, con Johnny Depp e Christina Ricci. L’attore Johnny Depp veste i panni di Ichabod Crane, un poliziotto eccentrico e scrupoloso con un modo tutto suo di risolvere i casi. I suoi metodi vengono messi alla prova quando i suoi superiori lo mandano nel piccolo villaggio di Sleepy Hollow per indagare su una serie di delitti, presumibilmente compiuti da un cavaliere senza testa.

– Su Dmax, alle 21.10 “Come è fatto il cibo”. Il programma porta i telespettatori nelle fabbriche alla scoperta dei processi di lavorazione più strani dei cibi più comuni.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.