BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Contro furti e rapine la Polizia intensifica i controlli sul territorio

Contro i furti in appartamento e la microcriminalità la Polizia di Stato di Bergamo ha intensificato l'attività di controllo sia in città che in provincia. Controllati diversi esercizi commerciali e le stazioni ferroviarie di Bergamo e Treviglio.

Per prevenire e reprimere fenomeni di microcriminalità ed illegalità diffusa, la Polizia di Stato di Bergamo ha intensificato in città e in provincia l’attivitò di controllo. Nella serata di martedì 9 dicembre gli uomoni della sezione Volanti della Questura di Bergamo coadiuvati da tre equipaggi del Reparto Prevenzione crimine della Lombardia hanno effettuato diversi controlli nelle zone della città più a rischio criminalità. In particolare, sono state identificate 38 persone di cui 31 cittadini stranieri, controllati 5 esercizi pubblici con i rispettivi avventori e fermate 4 autovetture.

Sempre nella stessa serata, gli agenti del Commissariato di Treviglio – coadiuvati da altri tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Lombardia hanno attuato un accurato controllo del territorio cittadino, in particolare le zone prossime alle due stazioni della Bassa e i parchi pubblici. Nel corso della serata sono stati ispezionati 4 esercizi pubblici, sono stati fermati e controllati 4 autoveicoli, sono state identificate 39 persone di cui 12 cittadini stranieri.
L’attività di pattugliamento e di controllo del territorio si è protratta fino alle prime ore della notte. La Questura di Bergamo continuerà, nei prossimi giorni, questa attività straordinaria di controllo e di prevenzione con lo scopo di implementare la tranquillità e la sicurezza percepita da tutti i cittadini. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.