BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sorte in Giunta regionale, a ore l’annuncio del rimpasto al Pirellone

Alessandro Sorte nella Giunta regionale. Assessore o sottosegretario? Il mistero sarà svelato tra poche ore, quando verrà comunicato l'esito delle ultime trattative. Il governatore Roberto Maroni aveva fissato per l'Immacolata il termine per decidere i nomi del rimpasto e proprio oggi a Palazzo Lombardia si sono susseguiti incontri di mediazione tra la presidenza e Maria Stella Gelmini, decisa a chiudere definitivamente la partita.

Alessandro Sorte nella Giunta regionale. Assessore o sottosegretario? Il mistero sarà svelato tra poche ore, quando verrà comunicato l’esito delle ultime trattative. Il governatore Roberto Maroni aveva fissato per l’Immacolata il termine per decidere i nomi del rimpasto e proprio oggi a Palazzo Lombardia si sono susseguiti incontri di mediazione tra la presidenza e Maria Stella Gelmini, decisa a chiudere definitivamente la partita.

Il coordinatore bergamasco Sorte gioca un ruolo di primo piano. Le ultime indiscrezioni lo vorrebbero direttamente in Giunta, addirittura in un assessorato chiave come le Infrastrutture. Dovrà vedersela con Giulio Gallera, altro nome tra i papabili circolato nelle ultime settimane.

Tra le certezze c’è l’approdo in Giunta del sottosegretario Fabrizio Sala che alla delega Expo aggiungerà la Cultura, “presa” da Cristina Cappellini, pronta a lasciare. Come già anticipato da qualche settimana, ha buone probabilità di diventare assessore anche Angelo Ciocca, che il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini vorrebbe alla Casa. Un altro nome caldo per diventare sottosegretario è quello del consigliere azzurro Fabio Altitonante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca Lazzaretti

    Una nomina nel perfetto stile delle ripartizioni..le competenze e la competenza non c’entrano nulla…qualcuno ricorda l’operato del neo assessore a Brignano?

  2. Scritto da roberta

    Non è questo ciò di cui hanno bisogno i lombardi