BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalmine, dopo le polemiche il traffico del centro è tornato alla normalità

A Dalmine, dopo le polemiche delle scorse settimane per il senso unico adottato in via Verdi, nel centro cittadino, l'amministrazione comunale ha voluto comunicare come la situazione sia tornata alla normalità.

A Dalmine, dopo le polemiche delle scorse settimane per il senso unico adottato in via Verdi, nel centro cittadino, l’amministrazione comunale ha voluto comunicare come la situazione sia tornata alla normalità.

Per la cronaca, va segnalato che da fine settembre fino alle prime settimane di dicembre la viabilità nel centro del comune, soprattutto nelle ore di punta del mattino, tra le 7.30 e le 9, è stata parecchio difficoltosa, tanto da scatenare delle pesanti polemiche nei confronti della Giunta Alessio che hanno anche portato a una raccolta firme per chiedere il ripristino del doppio senso di marcia.

Ecco il comunicato.

 

Ha creato parecchie polemiche la scelta dell’amministrazione di Dalmine di apportare il senso unico in via Verdi nel tratto di strada tra gli ingressi degli istituti Einaudi e Marconi. A creare il malcontento sono state le code che si sono create in alcune zone vicine alla via in questione. In realtà oltre alla modifica alla viabilità, che di per sé richiede un minimo di tempo per adeguare le abitudini e i comportamenti degli utenti, anche i lavori stradali hanno determinato l’aumento del disagio. Soprattutto in via Bastone si è registrato un aumento di traffico negli orari di punta per i concomitanti lavori di rifacimento del manto stradale che ha interessato diverse vie limitrofe del centro cittadino, tra le quali anche il centralissimo viale Marconi.

L’amministrazione e il sindaco Alessio hanno tenuto monitorato il problema controllando quotidianamente l’evolversi della situazione ma registrando contemporaneamente le lamentele e il malcontento che si manifestava negli incontri pubblici con la cittadinanza, nelle mail e, più in generale, in città.

La situazione dopo meno di due mesi dall’adozione del senso unico in via Verdi sta tornando alla normalità. E’ servita, oltre alla fine dei lavori nelle vie del centro, anche la modifica che il comandante della Polizia Locale di Dalmine Aniello Amatruda ha apportato ai tempi del semaforo dell’incrocio che collega viale Marconi e via Buttaro, modifica che ha permesso al traffico di diventare molto più scorrevole verso l’uscita del centro cittadino: nella prima settimana di dicembre, nelle stesse ore del mattino che prima erano caratterizzate da code e ingorghi, via Bastone è risultata normalmente utilizzata, segno chiaro di come la viabilità del centro di Dalmine stia tornando alla normalità.

Con ciò, l’amministrazione vuole sottolineare come la scelta di adottare il senso unico in via Verdi sia figlia dell’obbligo di pensare, prima di tutto, alla sicurezza dei cittadini e degli studenti che frequentano gli istituti Einaudi e Marconi, senza dimenticare poi che il provvedimento ha portato alla creazione di nuovi posteggi auto e di 700 metri di pista ciclabile (anch’essa, per ora, a senso unico).

L’amministrazione comunale, tuttavia, prosegue nell’analisi del problema viabilistico generale e per questo settore di città, in particolare, continuerà a monitorare la situazione vagliando gli spunti e le segnalazioni che perverranno dai cittadini e ricordando, tuttavia, che il traffico dipende anche dalle nostre abitudini, e che piccole variazioni dei comportamenti personali possono dare esiti significativi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da willer

    Certo guarda il disegno della bici se la vedi dritta sei nel senso corretto…capovolta stai andando contromano. Se è doppio senso le bici disegnate per terra sono due una opposta all’altra.

  2. Scritto da patroclo

    pista ciclabile a senso unico?!?!?!?

    1. Scritto da dioanubi

      pota certo e per tornare indietro pedali al contrario!!!