BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

All’Auditorium serata doc con la versione restaurata del film “Tempi moderni”

Mercoledì 10 dicembre all’Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo Lab80 propone una serata speciale, con la proiezione della versione restaurata del film satirico “Tempi moderni”, firmato Charlie Chaplin.

Più informazioni su

All’Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo Lab80 propone una serata speciale, con la proiezione della versione restaurata del film satirico “Tempi moderni”. Un restayling effettuato dalla Cineteca di Bologna al laboratorio "L’Immagine ritrovata" in collaborazione con Criterion Collection.

L’appuntamento è mercoledì 10 dicembre alle 21. La pellicola, del 1936, ha una durata di 85 minuti ed è firmata Charlie Chaplin. Nel cast, oltre allo stesso Charlie Chaplin, ci sono i nomi di: Dick Alexander, Henry Bergman, Stanley Blystone, Chester Conklin, Heinie Conklin, Allan Garcia, Paulette Goddard, Lloyd Ingraham, Walter James, Edward Kimball, Wilfred Lucas, Hank Mann, Mira McKinney, Cecil Reynolds, John Rand, Stanley Sanford, Sam Stein, Juana Sutton, Jack Low e Luis Natheaux.

Il protagonista è Charlot, operaio in un grande complesso industriale, estenuato dal ritmo frenetico di lavoro, perde la ragione. Ricoverato in una casa di cura, viene dimesso qualche tempo dopo per finire però quasi subito in prigione, a causa di una manifestazione di operai nella quale si ritrova casualmente coinvolto. Durante la detenzione, egli concorre, inconsapevole, a sventare una rivolta di detenuti; ciò gli frutta l’ immediata scarcerzione. Una volta libero, riprende la sua dura lotta per sopravvivere: gli è di conforto l’ amicizia di una giovane orfana, con cui divide fraternamente la propria casetta e quel po’ di cibo che riesce a procurarsi. Quando la ragazza trova lavoro in un cabaret e riesce a far assumere anche Charlot, ai due derelitti sembra schiudersi la prospettiva di un futuro migliore. La polizia, venuta a cercare la ragazza per ricondurla all’ orfanotrofio, li costringe però a fuggire dalla città per cercare altrove un po’ di tranquillità.

L’auditorium è a Bergamo in Piazza della Libertà. Per avere ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 035.342239 oppure consultare il sito internet www.lab80.it/programmazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.