BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Camion sospetto in A4 i carabinieri trovano 11 chili di cocaina

I Carabinieri di Bergamo hanno arrestato domenica sera un corriere della droga, italiano residente nel Lazio, e l’acquirente, un marocchino, con l’accusa di detenzione di stupefacenti.

I Carabinieri di Bergamo hanno arrestato domenica sera un corriere della droga, italiano residente nel Lazio, e l’acquirente, un marocchino, con l’accusa di detenzione di stupefacenti.

Nel corso di una perlustrazione, intorno alle ore 21, i militari della Stazione di Grumello del Monte notavano un Tir con rimorchio che, provenendo dal casello autostradale di Ponte Oglio, si immetteva nella zona industriale di Castelli Calepio.

Considerato l’orario e dal momento che tutte le aziende in zona erano chiuse, la presenza del grosso autoarticolato era apparsa subito sospetta: i militari provvedevano a controllare l’autotrasportatore.

Nel corso dell’accurato controllo e della successiva perquisizione, sono stati trovati, all’interno di una borsa posta dietro il sedile sul lato del passeggero, sei panetti di cocaina, del peso di 1 chilo ciascuno, avvolti nel cellophane, mentre nelle intercapedini delle fincate della cabina di guida, altri quattro panetti della medesima sostanza.

Il peso complessivo dello stupefacente è di oltre 11 chili.

Durante le operazioni si è avvicinata al camion una Renault Megane che alla vista dei militari ha tentato di allontanarsi, nonostante le venisse intimato l’alt: l’auto è stata subito raggiunta a fermata da un’altra pattuglia. Alla sua guida un uomo, di origine marocchina, residente a Milano, con precedenti per droga, il quale veniva trovato con 20.000 euro in contanti, nascosti in un borsello che teneva a tracolla.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati cellulari e sim-card verosimilmente utilizzate per la gestione dell’attività illecita.

I due arrestati sono adesso in carcere a Bergamo a disposizione del Magistrato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.