BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 4 dicembre “Zelig” e “Changing rooms” “Virus” vs “AnnoUno”

Per la prima serata in tv, su Canale5 va in onda la penultima puntata del varietà “Zelig”, questa sera condotto da Giovanni Vernia e Cristiana Capotondi. Nel palinsesto degli altri canali spiccano il talk-show “Announo” su La7, il programma di attualità “Virus – Il contagio delle idee” su RaiDue e il reality “Changing rooms” su Real Time. Ecco tutti i programmi.

Su Canale5, per la prima serata tv, va in onda la penultima puntata del varietà “Zelig”, questa sera condotto da Giovanni Vernia e Cristiana Capotondi.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano il talk-show “Announo” su La7, il programma di attualità “Virus – Il contagio delle idee” su RaiDue, la replica della fiction “Che Dio ci aiuti 2” su RaiUno e il reality “Changing rooms” su Real Time (canale 31). Da segnalare, infine, il film commedia “Tutti i santi giorni” su RaiTre, “Life – Uomo e natura” su Rete4, il film poliziesco “The town” su Italia1 e il talent “Chef per un giorno” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la replica della fiction “Che Dio ci aiuti 2”, con Elena Sofia Ricci, Francesca Chillemi, Lino Guanciale, Miriam Dalmazio, Laura Glavan e Rosa Diletta Rossi. Vengono riproposti il primo e il secondo dei 16 episodi della seconda edizione della serie tv, intitolati rispettivamente, “L’angelo custode” e “Fino a prova contraria”. Nel primo, Manuela, un’amica di suor Angela (Elena Sofia Ricci), affetta da una malattia terminale, affida alla suora il suo bambino, Davide, perchè convinca il marito Guido Corsi (Lino Guanciale), a prendersi cura di lui: il bambino è il frutto del tradimento che ha causato la separazione di Guido dalla moglie. Nel secondo, Nicola, un ragazzo che suor Angela ha aiutato a uscire dal giro della droga, è accusato di aver spacciato usando il pulmino della suora. Nina (Laura Glavan) e Chiara (Rosa Diletta Rossi) si propongono di seguire il caso.

– Su RaiDue, alle 21.10 il programma di attualità “Virus – Il contagio delle idee”, condotto da Nicola Porro. La puntata di questa sera, intitolata “Il malaffare bipartisan a Roma”, sarà incentrata sui casi di cronaca giudiziaria che hanno riguardato la politica capitolina e corruzione. Per discuterne, gli ospiti annunciati in studio sono: l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno e il direttore del quotidiano "Il Messaggero" Virman Cusenza. Nel corso della serata, non mancheranno la lezione d’arte di Vittorio Sgarbi sulla "Madonna Esterhàzy" di Raffaello, in mostra a Milano, e il consueto appuntamento con il fact-checking di Virus e la social room con Greta Mauro. Intervista finale con il funzionario e medico Guido Bertolaso, dal 2001 al 2010 direttore del dipartimento della protezione civile della presidenza del consiglio dei ministri.

– Su RaiTre, alle 21.05 il film commedia “Tutti i santi giorni”, di Paolo Virzì, con Luca Marinelli. Il protagonista, Guido è timido, riservato, coltissimo. Antonia irrequieta, permalosa e orgogliosamente ignorante. Lui portiere di notte appassionato di lingue antiche e di santi. Lei aspirante cantante e impiegata in un autonoleggio. Si vedono solo la mattina presto quando Guido torna dal lavoro e la sveglia con la colazione. E tutti i santi giorni si amano. Sono i protagonisti di una divertente e romantica storia d’amore vissuta in una metropoli complicata come Roma, con dei vicini di casa rozzi, allegri e disperati e alle spalle due famiglie d’origine che non potrebbero essere più distanti. Un amore che sembra indistruttibile, finché il pensiero ostinato di un figlio che non viene non mette in moto conseguenze imprevedibili.

– Su Rete4, alle 21.15 “Life – Uomo e natura”, condotto dal biologo e naturalista Vincenzo Venuto. Il conduttore presenterà documentari originali realizzati personalmente in alcune delle zone più suggestive d’Italia e altri provenienti da tutto il mondo che hanno un unico comune denominatore: il racconto del legame profondo che unisce l’uomo alla terra. Il presentatore sarà affiancato da un cane di razza Australian Shepard.

– Su Canale5, alle 21.10 la penultima puntata del varietà “Zelig”, condotto questa sera da Giovanni Vernia e Cristiana Capotondi. Programma di cabaret e comicità.

– Su Italia1, alle 21.10 il film poliziesco “The town”, con Ben Affleck. Ogni anno a Boston ci sono più di 300 rapine in banca e la maggior parte dei rapinatori vive in un quartiere di un miglio quadrato chiamato Charlestown. Uno di loro è Doug MacCray (Ben Affleck), ma è diverso da tutti gli altri ladri, ha avuto un’occasione per evitare di seguire il percorso criminale di suo padre, ma poi è diventato il capo di una banda di rapinatori spietati, che si vantano di prendere quello che vogliono e di uscirne sempre puliti. Sono loro l’unica famiglia di Doug e Jem (Jeremy Renner), malgrado il carattere duro e suscettibile, è praticamente un fratello. Le cose però cambiano con l’ultima rapina, quando Jem prende in ostaggio per breve tempo la dirigente di banca Claire Keesey (Rebecca Hall). Quando scoprono che anche lei vive a Charlestown, Jem diventa nervoso e vuole scoprire cosa la donna possa aver visto.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show “AnnoUno”, condotto da Giulia Innocenzi. Nella puntata di questa sera, intitolata “Mafia capitale”, in primo piano ci sarà l’indagine “Mondo di mezzo” che due giorni fa ha portato all’arresto di 37 persone e che ha coinvolto, tra gli altri, l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno. Gli inviati Luca Ferrari e Stefano Maria Bianchi si sono occupati dell’indagine di mafia e politica che ha investito la Capitale. Come sempre in studio saranno ospiti i 20 giovani a cui viene data l’opportunità di intervenire a riaccendere il dibattito, fare precisazioni e domande. Il cast dei 20 giovani si compone di: Usama El Santawy, Chiara Froldi, Simone Coccia, Mìcol Picchioni, Michael Kent, Mirko De Martini , Elisa Serafini, Federica Borlizzi, Antonio Distefano, Tommaso Pandolfo Fanchin, Gianluigi Parrotto, Irene Aiello, Hind Talibi, Isabella Cossalter, Cecilia Sala, Silvia Sardone, Giuseppe “Stima” Baldo, Abe Kayn, Tabita Frollini, Micaela Quintavalle. A confrontarsi con loro, in studio, questa sera ci sarà Lirio Abbate, giornalista dell’Espresso. In apertura di puntata non mancherà l’editoriale di Michele Santoro (che tornerà con Servizio Pubblico dopo la sosta natalizia). Nel corso della serata spazio al servizio satirico dei The Jackal e alle opinioni della strana coppia formata da Vauro e Vincino.

– Su La7D, alle 20.05 il talent “Cuochi e fiamme”, condotto da Simone Rugiati. Durante il programma due cuochi non professionisti si sfidano nella preparazione di quattro piatti che dovranno passare al vaglio dei tre giudici. Quest’anno la giuria si è completamente rinnovata e vedrà protagonisti: la food-blogger Valentina Scarnecchia, figliastra di Beppe Grillo, che ha sostituito la blogger Chiara Maci e l’attore Michele La Ginestra, che ha sostituito Riccardo Rossi. Per il terzo giudice, colpo di scena con la “nuova” Fiammetta Fadda: il ruolo del giudice più severo è affidato a Tiziana Stefanelli, una delle concorrenti più agguerrita della seconda edizione del talent culinario “MasterChef Italia”. A seguire, alle 21.10 il talent “Chef per un giorno”. In ogni puntata del programma, un personaggio del mondo dello spettacolo veste i panni dello chef di un ristorante, e dovrà proporre e cucinare due antipasti, due primi piatti, due secondi piatti e due dessert a sua scelta per i clienti del locale, aiutato da uno staff di cuochi professionisti. Una volta preparate le pietanze, lo "chef per un giorno" e gli altri cuochi assistono dalla cucina alle reazioni dei clienti – all’oscuro dell’identità del personaggio – ai piatti da loro preparati. Oltre ai clienti, particolare attenzione è riservata al "tavolo dei critici", composto da tre esperti gastronomici (i critici culinari Leonardo Romanelli, Fiammetta Fadda e lo chef Alessandro Borghese – quest’ultimo si alterna con altri famosi chef di ristoranti italiani), che dovranno assaggiare e giudicare le portate proposte dal personaggio famoso, oltre che cercare di indovinare la sua identità. Alla fine, assaggiati tutti i piatti, i tre critici daranno un proprio giudizio alla cena – che varia da 1 a 5 "cappelli" – prima di scoprire l’identità dello "chef per un giorno". A cimentarsi ai fornelli questa sera sono l’attivista e conduttrice televisiva Vladimir Luxuria e l’attrice Francesca Inaudi.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia “Un Natale in affitto”, con Ben Affleck. Terrorizzato al pensiero di passare un altro Natale da solo, Drew Latham – un "executive" di successo ma con una vita affettiva disastrata – decide di tornare nella casa in cui abitava da bambino, anche se le persone che ci vivono ora sono dei perfetti sconosciuti. Offrendo una discreta somma di denaro, Drew convince i nuovi inquilini a trascorrere le feste con lui, dandogli l’illusione di trovarsi in una vera famiglia…

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “C’era una volta”. La serie è liberamente ispirata a leggende e ai racconti classici della letteratura fantasy e soprattutto delle fiabe, ma impostati al giorno d’oggi, facendo spesso riferimento ai film d’animazione Disney tratti dagli stessi, da cui si riprendono nomi, personaggi e luoghi specifici.

– Su Rai5, alle 21.15 “Petruska – Incontri: Daniel Barenboim”. È il grande musicista argentino Daniel Barenboim il protagonista della puntata di Petruska nella quale, con Michele dall’Ongaro, racconta la sua vita e il suo prossimo appuntamento con il Teatro alla Scala di Milano dove dirigerà Fidelio di Beethoven per l’apertura di stagione.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film thriller “Hanna”, con Saoirse Ronan. La protagonista, Hanna è solo un’adolescente, ma ha la forza, le energie e le capacità di un soldato. E’ stata cresciuta così dal padre, un ex agente della CIA, nei luoghi più estremi della Svezia. Vivendo come nessun altra coetanea, la sua educazione e il suo addestramento sono stati una cosa sola, mirati al trasformarla in un’assassina perfetta. Mandata in missione dal padre, Hanna dovrà attraversare l’Europa come una fuggiasca, cercando di seminare degli agenti speciali messi sulle sue tracce da un’altra agente CIA senza scrupoli e dal passato misterioso. Avvicinandosi al suo obiettivo, Hanna dovrà fronteggiare delle rivelazioni sulla sua vita e delle domande inaspettate sulla sua umanità.

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “The wedding date – L’amore ha il suo prezzo, con Debra Messing e Amy Adams. La protagonista, Kat Ellis deve lasciare New York e raggiungere la sua famiglia a Londra per partecipare al matrimonio della sua sorellastra Amy. L’occasione sarebbe delle più liete se non fosse che uno dei testimoni di nozze è il suo ex fidanzato Jeffrey, che l’ha lasciata senza dare spiegazioni un paio d’anni prima. Inoltre lei non ha nessuno da esibire all’evento. Decide allora di assumere Nick, bello e carismatico accompagnatore di professione. Giunti sul posto, Nick si rivela un arguto osservatore e studioso del comportamento umano tanto da divenire: il miglior amico dello sposo, il consulente della sposa, il genero ideale nonché l’uomo più ambito dalle ‘invitate’ al matrimonio. La stessa Kate ne rimane affascinata e quello che era nato come un ‘amore in prestito’ potrebbe invece rivelarsi una seconda chance per la felicità…

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “A single man”, con Colin Firth. Il film narra la storia di George Falconer, un professore universitario inglese di 52 anni (Colin Firth), che fatica a trovare un senso alla propria vita dopo la morte del compagno Jim. George vive nel passato e non riesce a vedere il suo futuro. Nell’arco di una giornata, in cui una serie di eventi e incontri lo porta a decidere se la vita dopo Jim abbia un senso oppure no, George trova conforto nella sua più cara amica, Charley, una splendida 48enne, anche lei alle prese col suo futuro. Un giovane studente di George, Kenny, che sta iniziando ad accettare la propria omosessualità, perseguita George e lo considera l’anima gemella…

– Su Rai Premium, alle 21.10 la replica del talent “Il più grande pasticcere”, condotto da Caterina Balivo. Gara di pasticceria per decretare lo chef pasticcere dell’anno.

– Su RaiSport1, alle 20.50 “Calcio: Coppa Italia Tim Cup Quarto Turno: Sampdoria – Brescia”.

– Su RaiSport2, alle 20.25 “Hockey Ghiaccio: Campionato Italiano serie A”.

– Su Iris, alle 21 il film di avventura “L’ultimo samurai”, con Tom Cruise. Il capitano Nathan Algren è un uomo alla deriva. Ha rischiato la vita per lealtà verso il suo paese, ma dagli anni della guerra civile il mondo è cambiato. Il pragmatismo ha preso il posto del coraggio, l’interesse personale prevale sul sacrificio e il senso dell’onore non esiste più, soprattutto nel west, che conosce bene per aver avuto un ruolo nelle guerre contro gli indiani, che lo hanno lasciato disilluso e angosciato. Da qualche parte nelle spietate pianure lungo le rive del wahita, Algren ha smarrito la sua anima. In un universo distante, un altro soldato vede andare in pezzi il suo mondo. E’ katsumoto l’ultimo erede di una dinastia di guerrieri, i samurai, che hanno consacrato la loro vita al servizio dell’imperatore e del paese. Come la modernità ha stravolto il west, espropriando e mettendo al bando i nativi americani, così ha sopraffatto il giappone tradizionale. Le linee telegrafiche e ferroviarie che hanno portato il progresso ora minacciano quei valori e quei codici per i quali i samurai si sono sacrificati per secoli.Ma katsumoto non se ne andrà senza lottare. Le strade di questi due combattenti si incontreranno…

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica della fiction “Pupetta – il coraggio e la passione”, con Manuela Arcuri, Massimiliano Morra, Eva Grimaldi e Barbara De Rossi. Un fruttivendolo viene assassinato dalla criminalità organizzata e all’omicidio assiste Pupetta Marico, ancora ragazzina. Il boss del quartiere, Don Luigi Vitiello, mandante dell’omicidio, la farà rinchiudere in un collegio per evitare che parli di ciò che ha visto. Tempo dopo, Pupetta si innamora del nipote di quel fruttivendolo ucciso, Michele De Nicola, anch’egli preso di mira da Don Vitiello perché protetto di Don Gaetano Palumbo, un boss rivale e vero uomo d’onore. L’uccisione di Michele, che lascia Pupetta incinta e affranta, scatenerà la vendetta della donna contro Don Vitiello. Da quel momento diventerà Pupetta, "la ragazza con la pistola", e incomincerà la sua ascesa al potere.

– Su Top Crime, alle 21.05 il telefilm “Bones”, con Emily Deshanel. Washington. La dottoressa Temperance Brennan è un’antropologa forense di fama internazionale che lavora con il suo staff per il Jeffersonian Institute, oltre che essere una scrittrice di romanzi di successo ispirati alla sua professione. Un giorno Temperance viene contattata dall’agente dell’FBI Seeley Booth per aiutarlo a risolvere un caso di omicidio in cui il cadavere della vittima è in condizioni molto deteriorate (decomposizione, combustione e mummificazione), e per la cui identificazione è necessaria l’analisi delle ossa; i due avevano già lavorato assieme in passato, e non si erano presi in simpatia, ma stavolta decidono di mettere da parte il loro risentimento e tornano a collaborare. L’indagine viene presto risolta e, visti i risultati, da quel momento "Bones" ("Ossa" – così Temperance viene soprannominata da Booth) e la sua squadra iniziano a collaborare assiduamente con Booth e il Bureau per risolvere casi di omicidio all’apparenza molto complicati.

– Su Real Time, alle 21.10 il varietà “Changing rooms”. Due coppie di amici o familiari si affrontano in una sfida di interior design: 48 ore e mille euro per rivoluzionare una stanza nella casa degli "avvesari". Alla guida del programma, e per la prima volta nelle vesti di giudice, la mediatrice immobiliare più famosa ed elegante della Tv, Paola Marella. Negli 8 episodi, due coppie di concorrenti, amici o parenti, si scambieranno le case e si sfideranno a colpi di fai-da-te e interior design. Potranno realizzare ciò che vogliono: cambiare il colore delle pareti, sconvolgere l’ordine dei mobili, rivoluzionare gli equilibri o ripensare gli spazi. Tutto questo senza avere controllo di ciò che accade nella propria abitazione. A supportare le coppie due designer, Andrea e Guido. I due si sfideranno per aiutare la propria squadra a vincere mentre Paola dallo studio seguirà lo sviluppo dei lavori, dispensando ai concorrenti anche dei consigli pratici sui possibili interventi. Allo scadere del tempo a disposizione, ciascuna coppia entrerà nella propria casa e scoprirà il makeover realizzato dall’altra squadra. Vincerà chi avrà effettuato il restyling migliore, quello che andrà maggiormente incontro ai desideri e alle aspettative degli avversari. Il giudizio finale spetterà a Paola Marella che deciderà i vincitori di “Changing Rooms”.

– Su RaiStoria, alle 21.30 “a.C.d.C. I segreti dei Medici:Isabella la stella di Firenze”, con Alessandro Barbero. Una miniserie dedicata ai Medici, la grande famiglia che è stata protagonista della storia di Firenze per tre secoli, dal Quattrocento fino all’inizio del Settecento. I Medici sono l’Italia come gli stranieri amano immaginarla, con tutte le sue contraddizioni – da un lato la bellezza, l’arte, il genio, dall’altra una politica tortuosa, tutta intrighi, tradimenti, mancanza di princìpi e lotta per il potere. E poi c’è la famiglia, tematica italiana per eccellenza. L’approccio è rigorosamente scientifico, partendo dalla campagna di analisi scientifiche condotta negli ultimi anni sugli scheletri dei Medici. Sono state riesumate le ossa di 28 uomini e donne dei Medici sepolti nelle cappelle medicee, in S. Lorenzo a Firenze, al fine di scoprire le cause di morte, in particolare dovute ad avvelenamenti. Il documentario non tocca l’intera storia dei Medici, non parla né di quel grande uomo d’affari internazionale che fu Cosimo il Vecchio, né di suo nipote Lorenzo il Magnifico. Le protagoniste sono due generazioni successive, vissute nel Cinquecento: quella di Cosimo I, che ottenne dal Papa il titolo di Granduca di Toscana e soprattutto quella dei suoi figli, Francesco, Ferdinando e Isabella. Cosimo I è stato un formidabile uomo politico, che si è costruito un potere assoluto, eliminando qualunque resto dell’antica autonomia comunale, costruendo nelle città toscane quelle fortezze medicee che non servivano tanto contro i nemici esterni quanto per tenere in soggezione il popolo. Il titolo di granduca di Toscana, glielo diede papa Pio V, grande persecutore di protestanti e di eretici; in cambio, Cosimo gli consegnò il grande umanista fiorentino Pietro Carnesecchi, accusato di eresia dall’Inquisizione e rifugiatosi a Firenze sotto la protezione dei Medici – all’epoca si disse che Carnesecchi era stato arrestato dall’Inquisizione mentre era a pranzo con Cosimo. Carnesecchi fu arso sul rogo sul ponte di Castel Sant’Angelo e Cosimo diventò così Granduca.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “Revolution”. A seguito di un misterioso evento, la Terra si ritrova improvvisamente priva di energia elettrica, tutti i dispositivi elettronici smettono di funzionare e persino le pile diventano inutili. Quindici anni dopo, il mondo è quindi radicalmente cambiato: le tradizionali forme di governo locali e nazionali sono un lontano ricordo e la società riscopre forme di organizzazione precedenti alla prima rivoluzione industriale. In tale scenario, le persone si ritrovano costrette a lottare quotidianamente per sopravvivere cercando di sfruttare al meglio le proprie abilità, fisiche o intellettuali che siano, cercando nel frattempo di capire cosa abbia determinato la rivoluzione in cui si sono loro malgrado ritrovati. Tra loro vi è Charlie Matheson, una ragazza il cui padre, ricercato dalla milizia per non chiari motivi, viene ucciso e il fratello Danny rapito dagli uomini della milizia che controlla il territorio in cui vivono. Charlie si vedrà costretta quindi a intraprendere un viaggio per trovare lo zio Miles, anche lui ricercato dalla milizia e mai conosciuto prima, sperando con il suo aiuto di poter ritrovare Danny e capire il perché la milizia abbia tentato di arrestare il padre e lo zio.

– Su Dmax alle 21.10 il docu-reality "Top gear". I presentatori, Jeremy Clarkson (soprannominato Jezza), Richard Hammond (Hamster) e James May (Captain Slow), guidano un viaggio alla scoperta del mondo delle quattro ruote più adrenaliniche. Alla trasmissione partecipa anche The Stig, un pilota che effettua i test in pista, sul quale Jeremy narra innumerevoli leggende.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.