BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elogio della disobbedienza A Seriate Dacia Maraini parla di Chiara d’Assisi

Venerdì 5 dicembre alla chiesa di Paderno a Seriate è in programma “Elogio della disobbedienza”, un incontro con Dacia Maraini. Per l’occasione, la scrittrice si concentrerà sulla figura di Chiara d’Assisi, una santa dai tratti rivoluzionari.

Sarà Dacia Maraini la protagonista del prossimo incontro di “Molte fedi sotto lo stesso cielo”, il ciclo di iniziative organizzato dalle Acli di Bergamo per promuovere la convivialità delle differenze. L’appuntamento, in programma venerdì 5 dicembre alle 20.30 alla chiesa di Paderno a Seriate, è intitolato “Elogio della disobbedienza”, richiamandosi al titolo del libro che la scrittrice ha pubblicato nel 2013.

La serata è dedicata a Chiara d’Assisi, una figura dai tratti rivoluzionari che, come Francesco, è distinta dal bisogno di far sentire sempre la propria voce, senza timore di andare controcorrente. Sono due figura profondamente legate: Chiara ha dodici anni appena quando vede “il matto” di Assisi spogliarsi davanti al vescovo e alla città.

Per entrambi, fu il primo passo per intraprendere una nuova vita, rinunciando agli agi del benessere e scegliendo la povertà. Specificatamente, Chiara era bella, nobile e destinata a un ottimo matrimonio, ma quel giorno la sua vita si accende del fuoco della chiamata: seguirà lo scandaloso trentenne dalle orecchie a sventola e si ritirerà dal mondo per abbracciare, nella solitudine di un’esistenza quasi carceraria, la povertà e la libertà di non possedere. Una disobbedienza, uno strappo alle convenzioni di un’epoca declinata al maschile. Perché, ieri come oggi, avere coraggio significa pensare e scegliere con la propria testa.

Romanziera, poetessa, drammaturga, critica, assidua collaboratrice di riviste e giornali, Dacia Mariani è una delle scrittrici più note della letteratura italiana, conosciuta e tradotta a livello internazionale. Agli esordi, con "La vacanza" e "L’età del malessere", hanno fatto seguito numerosi romanzi, tra i quali "La lunga vita di Marianna Ucrìa", “Bagheria" e "Voci". Da allora fino ad oggi ha continuato a pubblicare saggi, opere di narrativa e racconti per bambini. Imprescindibile anche la sua attività teatrale, concepita come un’occasione per sensibilizzare gli spettatori riguardo a specifici problemi sociali e politici.

Nel 2013 ha pubblicato “Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza” tracciando il ritratto vivido di una Chiara che prima è donna, poi santa: una creatura che ha saputo dare vita a un linguaggio rivoluzionario e superare le regole del suo tempo. Il suo ultimo libro è “Sulla Mafia”, edizioni Perrone.

L’ingresso è libero e gratuito, fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria, contattando la sede delle Acli provinciali di Bergamo in via san Bernardino, 59 – Tel. 035 210284 – Fax 035 223094 – email: info@aclibergamo.it

La chiesa di Paderno è a Seriate, in via Po 1. Per consultare il calendario dei prossimi appuntamenti di “Molte fedi sotto lo stesso cielo” è possibile accedere al sito www.moltefedisottolostessocielo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.