BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Distilleria clandestina a Sarnico: sequestrati 133 litri di grappa

La scoperta è avvenuta a seguito dell’individuazione di un mezzo agricolo che trasportava vinacce, che venivano poi scaricate all’interno delle cascina. Il responsabile è stato denunciato per il reato di fabbricazione clandestina di bevande alcoliche

Operazione della guardia di finanza di Bergamo, che ha sequestrato 133 litri di grappa in una distilleria clandestina di Sarnico.

La locale sezione delle Fiamme gialle, nell’ambito di attività di controllo del territorio e di perlustrazioni di zone rurali nella campagna, ha individuato un casolare dove venivano prodotte clandestinamente bevande alcoliche.

La scoperta è avvenuta a seguito dell’individuazione di un mezzo agricolo che trasportava vinacce, usualmente utilizzate per la produzione di grappa, che venivano poi scaricate all’interno delle cascina.

I finanzieri hanno avviato così un’attività di monitoraggio del luogo, nel corso della quale hanno avuto modo di osservare la fuoriuscita di fumo dalla struttura, non abitata, e di percepire forti odori inconfondibili di prodotti alcolici.

Il blitz è scattato quando è stata vista un’autovettura avvicinarsi al fabbricato ed una persona che stava caricando alcuni contenitori nel bagagliaio del mezzo. L’intervento ha consentito infatti di rinvenire 3 damigiane contenenti complessivamente 133 litri di grappa e le parti costituenti l’apparecchio per la produzione di spiriti (alambicco).

Il responsabile è stato denunciato per il reato di fabbricazione clandestina di bevande alcoliche; la grappa e le attrezzature per la distillazione sono state sottoposte a sequestro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.