BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Avramov a Spinazzola, oggi in campo la Dea2 Tu chi vorresti vedere?

Alle 15 al Comunale di Bergamo l'Atalanta sfida l'Avellino per il quarto turno di Coppa. In campo ci saranno tutti quegli elementi che, in queste prime uscite di campionato, sono stati utilizzati con minore frequenza. Tu chi vorresti vedere col turnover di Colantuono?

Più informazioni su

Da Avramov a Spinazzola, da Bellini a Bianchi. L’Atalanta che oggi alle 15 scenderà in campo al Comunale contro l’Avellino per il quarto turno di Coppa Italia sarà ricca di novità, quelle portate dal turnover che Colantuono sicuramente adotterà anche in vista del prossimo delicatissimo impegno di domenica contro il Cesena, una sorta di scontro-salvezza che i nerazzurri, classifica alla mano, non si possono proprio permettere di non vincere. Tra i pali si vedrà sicuramente Avramov, al debutto con la maglia della Dea, in difesa non riposerà Dramè (domenica col Cesena sarà squalificato), mentre al centro agirà la coppia Biava-Benalouane e sulla destra ci sarà capitan Bellini. In mezzo al campo Migliaccio e Baselli avranno le chiavi della regia, mentre in fascia D’Alessandro, Molina e Spinazzola si giocheranno due delle tre maglie da titolari messe in palio. In attacco quasi scontato il tandem: Boakye agirà alle spalle di Bianchi che, per una volta, non si dovrà accontentare degli ultimi minuti di gara per cercare di lasciare il segno.

Quello di oggi sarà comunque anche un match segnato dalle polemiche, quelle nate dalla decisione del Prefetto di Bergamo Francesca Ferrandino che ha vietato non solo la trasferta ai tifosi irpini, ma ha anche negato la vendita dei biglietti ai non possessori della Tessera del tifoso e, quindi, a gran parte dei rappresentanti del tifo più caldo della Curva Nord.

Tu oggi che formazione vorresti vedere in campo contro l’Avellino? Commenta e di’ la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giulio

    Mi piacerebbe vedere in tributa i tifosi dell’Atalanta e dell’Avellino senza nessuna restrizioni caro (per modo di dire) Alfano!!!

  2. Scritto da uno qualunque

    L’importante è vedere Denis al centro dell’attacco. Ci hanno raccontato fino a ieri che Denis deve giocare sempre titolare per tutta la partita per trovare il feeling con il gol e la condizione migliore. Quale occasione migliore di una parttita contro una squadra di serie B? Se così non fosse, significa che fino a che rimarrà questo mister e Denis non ci potranno mai essere alternative offensive in campionato. E che si punterà ancora e solo su di lui per il match con il Cesena.

  3. Scritto da luc58

    Si potrebbe vedere Delneri in panchina?

  4. Scritto da francokakuen

    vorrei solo che in panchina ci fosse un altro mister e tutto si aggiusterebbe non ne posso piu ciao

  5. Scritto da veronika

    è ASSURDO che il Papu Gomez non giochi almeno un tempo. Deve andare in condizione e lo facciamo trotterellare a Zingonia, io proprio non capisco.
    E poi farei giocare pure Carmona (male fino ad ora) salvaguardando Migliaccio (ottimo fino ad ora)

    La mia formazione 4-3-3
    Avramov
    Scaloni Cherubin Bellini Dramè
    Molina Grassi Carmona
    Spinazzola Boakye Gomez

  6. Scritto da Daniel

    Frezzolini; Scaloni, Cherubin, Biava, Bellini; Spinazzola, Grassi, Baselli, Molina; Bianchi, Boakye.