BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

M5S, dopo le espulsioni anche i bergamaschi sono “stanchini” di Grillo

Le due espulsioni proposte, decise e ratificate in poche ore dal blog di Beppe Grillo sono ancora una ferita aperta per gli attivisti bergamaschi. Moltissimi si sono schierati pubblicamente contro la cacciata di Massimo Artini e Paola Pinna, rei di non aver pubblicato le rendicontazioni sul sito ufficiale 5 stelle 'Tirendiconto.it'. I due non hanno avuto nemmeno la possibilità di difendersi, se non sulle loro pagine personali: via dal gruppo senza nemmeno passare dalla votazione dei colleghi parlamentari.

Più informazioni su

Le due espulsioni proposte, decise e ratificate in poche ore dal blog di Beppe Grillo sono ancora una ferita aperta per gli attivisti bergamaschi. Moltissimi si sono schierati pubblicamente contro la cacciata di Massimo Artini e Paola Pinna, rei di non aver pubblicato le rendicontazioni sul sito ufficiale 5 stelle ‘Tirendiconto.it’. I due non hanno avuto nemmeno la possibilità di difendersi, se non sulle loro pagine personali: via dal gruppo senza nemmeno passare dalla votazione dei colleghi parlamentari.

Le polemiche fioccano. E gli attivisti bergamaschi non fanno nulla per nascondere la delusione dopo la deriva autoritaria ancor più marcata. Nessun post di aperta condanna, ma frasi che lasciano intendere il malcontento. La speranza, per molti, è trovare nuovi stimoli dall’incontro in programma domenica 7 dicembre a Parma con il sindaco Federico Pizzarotti. Si tratta di una "giornata dello statuto" a cui il primo cittadino ha invitato "tutti gli eletti M5s". C’è chi parla di prove di scissione, anche se forse è un po’ presto per segnare il destino del Movimento 5 Stelle così come lo abbiamo conosciuto finora. Il primo cittadino ha commentato le espulsioni con un eloquente “Uno vale”, facendo il verso allo storico slogan “Uno vale uno”.

A Parma, domenica prossima, ci sarà anche il consigliere di Palafrozzoni Marcello Zenoni, che nei giorni si è schierato apertamente con Pizzarotti: “Per me rimane un grande esempio da seguire. Il resto sarà la storia a deciderlo. PS: il 7 sarò a Parma con molto piacere”. Il consigliere regionale Dario Violi si è invece affidato all’indicazione di un versetto biblico: “Luca 23, 34” – ha scritto su Facebook – rimandando al celebre passaggio “Padre, perdonali, perché non sanno quello che fanno”. Il consigliere comunale di Dalmine Manuel Steffenoni invita tutti a lavorare di più per il territorio e a non pensare alle beghe nazionali: “Se si lavorasse di più sul territorio e si sprecassero meno energie a filosofeggiare di massimi sistemi, sono quasi sicuro che avremmo avuto altri risultati alle Regionali ed avremmo più credibilità tra la gente; invece si perde altro tempo a discutere e votare altre due espulsioni senza nemmeno la certezza che i due parlamentari abbiano violato qualche regola…. io proseguo il mio lavoro con il gruppo del Movimento 5 Stelle Dalmine e lascio agli altri la voglia di discutere del nulla”. Tra gli “istituzionali”, il consigliere di Palafrizzoni Fabio Gregorelli è tra i pochi sostenitori incondizionati del Beppe nazionale. Tanto da postare una foto con Grillo (e un cane) e la scritta: “Io mi fido di te”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da planets

    io continuo a sperare che il movimento non scenda a patti con corrotti, inquisiti, condannati, di cui sono pieni gli altri partiti. E’ incredibile che dopo avere sopportato per decenni governi che ci hanno indebitato e portato al fallimento, sociale, morale ed economico si stia cercando di trovare in Grillo il capro espiatorio. Evidentemente la lezione non è servita, e siamo rappresentati dalla classe politica che meritiamo, si può dire che siamo complici

  2. Scritto da luigi

    la gente e’ tutta con Grillo … e se ha deciso il portale nazionale e’ un bene , perche’ ingloba i parlamentarti tutti …

  3. Scritto da MAURIZIO

    La gente che oggi odia Grillo tace quando il nominato dal partito decide, per convenienza, di lasciare il gruppo parlamentare e afferma con arroganza di avere DIRITTO di rimanere in carica, solo perché la Costituzione NON glielo vieta. Con questa gente non si potrà mai fare qualcosa di buono. Sono peggio di quei Parlamentari vigliacchi e incapaci di guadagnarsi da vivere onestamente.

  4. Scritto da V

    Occhio M5S di Bergamo,vi abbiamo votati perchè voi dovevate essere onesti ed INTRANSIGENTI:non iniziate con giochini strani,sarebbe il vostro suicidio!

  5. Scritto da ...sul velluto

    “Sorelle, fratelli, fidanzate, figli, amici. L’inchiesta sui rimborsi chiesti dai consiglieri regionali nelle ultime…”. Chiunque è meglio di questi. Basta sedersi sulla riva ed aspettare che passi il cadavere putrescente a cui questi hanno ridotto il sistema democratico. I ns. nemici sono i ns. migliori alleati.
    Vinciamo….

    1. Scritto da ..si muore comodi.

      La cosa triste sono quelli che la pensano così: seduti in riva al fiume diventerete un 15% fisso di protesta cronicizzata, una parte del meccanismo e dell’immobilismo. Perchè non si vuole capire che la Politica è fare cose, trovare mediazioni, dimostrarsi affidabili e stingere accordi. Se si ha ragione al 100% ma si ha il 20% dei voti non si va da nessuna parte. Meglio fare cose giuste al 60% ma farle davvero. Altro che aspettare inutilmente cadaveri invecchiando invano!

      1. Scritto da stai sereno

        Quali sono le cose giuste al 60%? Gli indici economici riferiti alla disoccupazione, al debito, ai fallimenti di imprese continuano a salire, mentre i diritti e il reddito dei lavoratori continuano a scendere. Stai sereno, quando passerà il cadavere, e sarà presto, molto presto, non starò certo fermo e immobile, e qui mi fermo. Non vorrei cadere in apologia di reato.

        1. Scritto da son sereno..

          (continua) creare le condizioni perché la ricchezza sia attratta dagli stati e lo devono fare siglando “patti” tra cittadini, enti pubblici e imprese, perchè la ricchezza creata dai sacrifici venga utilizzata a vantaggio, in una giusta percentuale, a vantaggio della collettività. In questo senso non esisterà mai un “giusto” al 100%. Sulla riva del fiume invece si vedrà passare il cadavere di un padrone per trovarsene il giorno dopo uno diverso, forse peggiore.

        2. Scritto da son sereno..

          ..mi basta cambiare paese. Queste parolone sono ridicole..perché in Italia tutte le rivoluzioni hanno finito per vedere qualche collo appeso da entrambe le parti e le cose continuare con gli stessi problemi di prima. Bisognerebbe capire che è cambiato radicalmente il mondo. Lo STATO oggi non è più un redistributore di ricchezza, nè uno strumento di giustizia sociale. Il mercato globale è più forte dei singoli stati. Quello che gli STATI possono fare e creare le condizioni (continua)

        3. Scritto da Giorgio

          E tu tieni quelle giuste al 15% ! Cioè tieniti lo zero assoluto. Chi pensi di essere per avere in tasca la verità su ogni argomento ?

          1. Scritto da Doni

            L’onestà e la coerenza sono una bella base di partenza, rispetto all’ambiente colluso a cui ci hanno abituati gli altri politici.

        4. Scritto da Come No

          Stai calmino , appena vai al potere incrementi l’economia e lo sviluppo per decreto ? Ma fammi il piacere.

      2. Scritto da TT

        “fare cose,trovare mediazioni,stringere accordi…”bene bene,hai fatto bene nel rammentarcelo;il patto del Nazzareno insegna…

        1. Scritto da Geremia

          Se voi non aveste detto NO non ci sarebbe stato : semplice da capire , mi pare.

          1. Scritto da Paolo

            Dire sì agli accordi coi distruttori del Paese, fallo tu!

  6. Scritto da leo cat

    Grillo è il padre del movimento. Vero che un figlio non diventa adulto finché non si fa strada nel mondo con le proprie forze. Le forze del Movimento sono i suoi attivisti organizzati sul territorio e le sue regole. Chiare e inderogabili. Gli espulsi non le hanno rispettate. I portavoce si erano impegnati a dimettersi in caso di sfiducia. Non se ne è dimesso uno. Questo la dice lunga sulla pasta di cui sono fatti. Non sempre sono d’accordo con Grillo, ma io non ho fondato un movimento.

  7. Scritto da dark

    ad ascoltare la telefonatina dolce dolce tra Renzi e Artini c’è da pensare che abbiano fatto BENE. Gli unici tra i partiti

    1. Scritto da Paolo

      Quella di Villarosa ti è piaciuta meno ? Immagino che ne avrà ricevute tante altre.

  8. Scritto da ciao

    E’ iniziata la fine del movimento 5 stele…volevano aprire il parlamento come una scatoletta di tonno ed invece hanno fatto la fine del tonno…in scatoletta.

  9. Scritto da stelle cadenti

    Quattro dilettanti allo sbaraglio comandati da un comico e la cui comunicazione è in mano a un ex grande fratello..solo un popolo di tontoloni poteva dare loro l’importanza che hanno avuto.Ora che hanno dimostrato di saper solo urlare si scioglieranno come neve al sole o si infileranno in qualch ealtro partito.

    1. Scritto da Patrizio

      Se devono fare la fine di chi ha governato negli ultimi 25 anni è meglio che si sciolgano. Dire nel modo offensivo che è un comico vuol dire che non sai gli argomenti che portava nei teatri, non sai perchè è stato espulso dalla tv. Te lo ricordo, già da 30 anni almeno sputtanava i delinquenti che governavano per i loro interessi e amici. Le campagne fatte sull’acqua bene pubblico, inceneritori, discariche, nucleare, rifiuti, riciclaggio……. nessun partito ha fatto cosi tanto per tutti.

    2. Scritto da Ste

      Sei contento vero…complice!

    3. Scritto da robertinoT

      https://www.bergamonews.it/politica/parentopoli-al-pirellone-contratti-parenti-e-amici-inchiesta-della-procura-198127

      ecco qui i non tontoloni… bravo vota qui, come al solito

    4. Scritto da rello78

      Bravo, invece tu che sei sveglio continui a votare per partiti farciti di indagati che prendono una quantità di soldi che non vedrai mai nella tua vita, nella speranza che facciano ripartire l’Italia. Vai di PD, PDL o Lega ! Questi si che sono partiti con gente che sa come si fa …. a fregarvi ! Grandi professionisti, infatti nessuno e’ indagato nessuno e’ corrotto e l’italia e’ un paese che funziona benissimo !

  10. Scritto da Ste

    Un altro giornale che si preoccupa de 5stelle…state sereni come dice il vostro amico.

  11. Scritto da DUBBIO

    Il M5S è arrivato al bivio, deve darsi una struttura oppure rimanere incompiuto…..mi sa che farà la fine dell’Italia dei Valori…..

    1. Scritto da Ste

      Speriamo di no..

      1. Scritto da Patrizio

        Dipende se gli Italiani come negli ultimi 25 anni continuano a fidarsi di chi li ha accoltellati alla schiena.
        Non basta la speranza. Serve valutare i fatti, le soluzioni, non le promesse di 25 anni. MOVIMENTO 5 STELLE RESISTI. LI AVETE TUTTI CONTRO. DIPENDE DAI VOSTRI VALORI. RISPETTATE QUELLO CHE DICE IL REGOLAMENTO. Attenzione agli infiltrati, con tutta la zizzania che hanno messo verificate che non ci siano.

  12. Scritto da rello78

    I massmedia, dai quali bgnews non si distingue per nulla, godono nel pubblicare queste notizie. Le solite beghe fra chi ha regole chiare da far rispettare e chi se ne dimentica, le raggira ecc. Mai una notizia sui soldi che M5S ha tornato agli Italiani, mai qualche approfondimento tra gli indagati e i giudicati degli altri partiti. Si sa, per tenere in piedi il carrozzone servono i mass media. M5S ha sempre preso le distanze dai mezzi di informazione politicizzati e questa e’ la loro risposta

    1. Scritto da DurDeOrègie

      Coi soldi che avete tornato agli italiani e con gli scontrini ci avete tirato 2 maroni spaziali , ripresi milioni di volte da tv e giornali . Non avete ancora capito che ad avervi distrutto è la vs totale incapacità di cambiare le cose , di essere sostanzialmente dei nullafacenti per SCELTA, di aver avuto l’opportunità reale di cambiare la vita degli italiani ed averla buttata nel ce….o . Se non l’hai capito vai avanti così , gli italiani l’hanno capito : avete chiuso , basta perditempo.

      1. Scritto da Patrizio

        Che non la stancano sono quelli che hanno affondato l’Italia!
        Quelli delle bustarelle, degli appalti che finiscono con il doppio o tripplo del preventivo.
        Sei cieco o sordo, entrambe?

      2. Scritto da robertinoT

        Veramente i “due maroni così” li hanno fatti i giornalai ma continuate a farvi distrarre con queste cose così loro intanto ingurgitano tutti i nostri soldi delle tasse maddai svegliamoci.
        il m5s è l’unica forza che sta cercando di fare qualcosa, impari ad informarsi, certo sono tutti contro però possono sempre allearsi con renzi e fare la fine della lega: roma ladrona ma i vitalizi li prendono come e più degli altri

        1. Scritto da DurDeOrègie

          Mettiti d’accordo con Rello , o l’uno o l’altro.

          1. Scritto da rello78

            Ma forse non hai capito il commento del lettore precedente. Cerchi di dimostrare una confusione tra i nostri concetti ma mi sa che quello confuso sei tu.

          2. Scritto da DurDeComprendonio

            Basta che rileggi i due interventi , piano e riflettendo. Sono in contraddizione sfacciata

          3. Scritto da TeSetImbranat

            “certo sono tutti contro però possono sempre allearsi con renzi e fare la fine della lega: roma ladrona ma i vitalizi li prendono come e più degli altri” . Se non sei tarato, capisci che questa eventualità espressa dal lettore sta ad indicare che allearsi con Renzi e’ fare la fine della Lega (in senso negativo) e lo scrive come alternativa da evitare per il M5S. Se non l’hai capito ti faccio un disegno.

          4. Scritto da Mah !?

            1) Rello :”Mai una notizia sui soldi che M5S ha tornato agli Italiani”
            2) RobertinoT : “Veramente i “due maroni così” li hanno fatti i giornalai ” .
            3) Io: Dei soldi resi e degli scontrini sono al corrente anche su marte .

          5. Scritto da rello78

            Ma mica si riferiva ai soldi tornati dal M5S quando diceva che i “due maroni cosi’ li hanno fatti i giornalai” . Non hai capito una mazza. Ma fa niente, buona giornata.

      3. Scritto da bociadebremb

        Tutti vogliono le riforme, ma le vorrebbero tese a migliorare la vita degli Italiani, non a peggiorarla, come tutti gli indici economici sottolineano. Il PD è inaffidabile, incompetente, ricorda il partito di nani e ballerine di craxiana memoria. Non ha più nulla di sinistra, tant’è che ora si mantiene a galla racimolando i voti in fuga da FI.

      4. Scritto da rello78

        Cambiare la vita agli italiani in collaborazione con i delinquenti che ci stanno rapinando tutt’ora? NO GRAZIE. Come potete accettare che ci siano CENTINAIA (se vuoi una lista aggiornata al 2010 sono 116 (http://www.stopcensura.com/2010/08/ecco-la-lista-degli-indagaticondannati.html ) di politici condannati di destra e di sinistra ???. Il M5S vuole cambiare MODO di fare politica, ma a Voi, ben nutriti da TV e giornali va bene cosi. Tu vuoi cambiare l’italia costruendo su basi MARCE buon lavoro!

        1. Scritto da Mavalà

          Chi sarebbe un delinquente : Bersani ? Ma fammi il piacere ! Il giorno in cui ne varrai un mignolo fammi un fischio.

          1. Scritto da rello78

            Ti faccio un fischio cosi andiamo a berci qualcosa con Lusi, Visco, Castagnetti ecc ecc tanto pagano gli italiani

          2. Scritto da Mavalà

            Ti sto parlando dell’allora capo , Bersani, quello che vi aveva proposto di cambiare insieme l’Italia , non cambiare argomento . e voi l’avete svillaneggiato. Per inciso , Visco e Castagnetti che problema ti danno ? Diffamiamo gratis ?

        2. Scritto da ChiLiHsVisti ?

          E infatti state cambiando ZERO, che più ZERO non si può .

  13. Scritto da Daniele

    condivido il pensiero di Patrizio…guardatedi pure la telefonata di renzi all’ex M5S trasmessa ieri sera a piazzapulita…

  14. Scritto da Patrizio

    Attenzione che i serpenti stanno facendo di tutto per riprendersi i voti del M5S. Se siete dei polli vi spenneranno. Parlano male più di Voi che dei parlamentari condannati o indagati. Parlano male più di Voi che di quelli che fanno affari con bustarelle. Parlano male più di Voi che dei clan mafiosi che in questi anni di crisi stanno lievitando perchè hanno soldi da investire e si creano altri soldi. Le regole del M5S sono chiare. Rispettatele. Dove la regola non è chiara chiaritela.

    1. Scritto da Pippo

      Già, gli italiani sono tutti stupidi, vero ? Ci rivediamo quando sarete al 51% , cioè il giorno del giudizio universale . Ma ancora non ti sei reso conto della puerilità della vs politica ? A che serve ma soprattutto a chi serve ? Ci arriverebbe anche un bambino di 2 anni . Nel frattempo ovviamente non avete combinato nulla , anzi , avete fatto danni epocali costringendo il PD a scendere a patti con la destra non essendoci altre alternative per formare un governo. Complimenti.

      1. Scritto da pippa meno

        “costringendo il PD a scendere a patti con la destra non essendoci altre alternative per formare un governo” … sei fra il comico e il grottesco.

        1. Scritto da No Alcool

          Leggiti il TUO non-statuto ! Bersani lo avete buttato a mare voi e vi proponeva COSE CONCRETE , quelle che POSSIBILI e che toccano la vita della gente . Ora non siete altro che grandi esperti di …… pippe e giustamente gli italiani vi mandano a scopare il mare. Buon scontrino.

      2. Scritto da pazzesco

        “costringendo il PD a scendere a patti con la destra non essendoci altre alternative per formare un governo.” Incredibile, se Mister B. andava ad escort era colpa dei mal di testa di Veronica. Se io ti sparo è perché tu mi hai guardato male. Totale mancanza di responsabilità, addossare le proprie scelte agli altri è semplicemente indecente. Tipico del PDR.

        1. Scritto da L'è Riat !

          Prima di scrivere bisognerebbe verificare il possesso della capacità di intendere e di volere . Bersani si è umiliato aspettandovi per tre mesi e proponendovi punti assolutamente concreti . Ma voi “ce l’avevate scritto nello statuto” che non potevate allearvi con nessuno e vi siete divertiti a sbeffeggiarlo . Altro che tipico delle vostre fesserie di nomi che date al PD : e’ storia , confutabile solo da uno stordito.

          1. Scritto da ma va là

            Quando non ci sono argomenti si passa agli insulti? Bersani, non aveva il controllo del PD, impossibile fare un accordo con lui, sarebbe durato lo spazio di un mattino. La dimostrazione? Ricordi i 101 traditori?

          2. Scritto da L'è Riat !

            IO ho ribattuto con I FATTI , comunque dimenticavo , la prerogativa dell’insulto è solo vostra , come quella della memoria, l’episodio dei 101 è stata solo la conseguenza , DOPO 3 MESI di sberleffi. O forse stai negando quanto è scritto nello statuto e ribadito dal tuo capo ad ogni piè sospinto ?

          3. Scritto da Anto

            Praticamente il marcio del PD è colpa dei 5 stelle.. Bersani non ha chiesto di fare il governo, ma voleva semplicemente la fiducia. Dovevamo fidarci del partito che ha fatto passare lo scudo fiscale con 34 assenze il giorno della votazione? Gli stessi che hanno fatto la fantaopposizione a Berlusconi per 20anni? Quelli di Penati e company? Questi volevano lo starter dal 5 stelle (così all’opinione pubblica risultavano due poli opposti PD – PDL ), per poi governare insieme a Silvio.

          4. Scritto da L'è Riat !

            Penoso. Avendo detto NO voi a punti concreti proposti da una persona di certificata onestà e capacità , il PD con chi doveva farlo il governo ? Con la Maga Magò ? Con la vs non fantaopposizione cosa state ottenendo ? Lo zero assoluto , meno che il nulla . E questo gli italiani lo sanno perchè lo hanno visto , e quindi vi stanno cancellando dalla politica. Avete fatto più danni delle cavallette.

    2. Scritto da Marcello Zenoni

      Hai ragione da vendere. Effettivamente nella vita e ancor più nella politica chi pecora si fa, il lupo se la mangia.
      Il Sistema nel frattempo prosegue il suo gioco.. o meglio il suo business, sulla pelle di tutti noi cittadini, compresi illusi, innamorati e opportunisti dei vari soggetti politici.

      1. Scritto da Aldo

        Una correzione : “chi pecora decide di farsi” . VOI avete deciso di non incidere per nulla , non altri .