BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vaccini anti-influenza: test negativi, nessuna correlazione con le morti

I dati tossicologici sui vaccini antinfluenzali esaminati hanno dato esito completamente negativo. Non ci sarebbe nessuna correlazione, quindi, con le morti sospette di undici persone.

Più informazioni su

Esiti negativi ai test tossicologici. I due lotti di vaccini anti-influenzali Fluad, sospettati di aver causato una decina di decessi e sospesi dall’Aifa venerdì scorso, non sarebbero tossici e non sarebbero la causa delle morti.

L’Istituto Superiore di Sanità ha fatto sapere di non aver trovato correlazioni con i decessi neanche nel secondo. "Questo esame tossicologico ci fa tirare un sospiro di sollievo: i lotti esaminati sono adatti ad essere messi in commercio" afferma il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, sottolineando che proseguiranno gli esami "batteriologici". Non ci sarebbe quindi alcuna evidenza scientifica che le morti sospette registrate in questi giorni siano legate alle vaccinazioni Fluad.

"L’effetto panico – evidenzia il ministro Lorenzin va assolutamente scongiurato" e "non corrisponde agli elementi" a disposizione. Infatti, ha aggiunto, le informazioni "rassicuranti" sull’esito delle analisi effettuate dall’Istituto di Sanità "tranquillizzano tutti". Se a vaccinarsi sono "milioni di persone, soprattutto fragili perché anziani o affetti da patologie croniche", è perché l’influenza mette a rischio la loro vita: "l’anno scorso – ha ricordato il ministro – ci sono stati 8 mila decessi per l’influenza, e non erano stati vaccinati’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.