BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Leonardo da Vinci e Parco Tecnologico Padano insieme per la ricerca

I due enti, Il Leonardo da Vinci ed il Parco Tecnologico Padano, hanno stipulato un accordo che prevede l’istituzione di un punto d’informazione.

L’Istituto Leonardo da Vinci ed il Parco Tecnologico, centro di eccellenza lombardo per le biotecnologie agroalimentari e la bioeconomia con sede a Lodi, hanno raggiunto un accordo per favorire lo sviluppo della passione per la ricerca e la scienza nel bergamasco, sfruttando le peculiarità dei due enti. La collaborazione raggiunta con il Parco Tecnologico riguarda la promozione delle attività del centro di ricerca presso gli spazi dell’Istituto Leonardo, attraverso l’istituzione di un punto d’informazione e di rappresentanza del Parco per la Provincia di Bergamo.

La peculiarità dell’iniziativa è di andare a toccare non solo lo sviluppo della ricerca e della scienza, ma anche delle biotecnologie, grazie alla sinergia e all’attività di promozione reciproca dei due enti. L’Istituto Leonardo da Vinci si avvarrà della collaborazione del Parco Tecnologico Padano per un supporto consulenziale in ambito scientifico.

“L’accordo è molto interessante, perché va al di fuori dei confini lodigiani – afferma Gianluca Parenzo Direttore del PTP – e fa conoscere la nostra attività attraverso un valido istituto scolastico come il Leonardo da Vinci. E’ nostra intenzione soffermarci sull’importanza delle tematiche bioeconomiche e biotecnologiche in ambito curriculare ed il Leonardo Da Vinci, quale nostro punto di riferimento sul territorio bergamasco, ricopre una funzione fondamentale. Recentemente abbiamo partecipato a Bergamo Scienza e come Parco Tecnologico crediamo nel futuro e nei giovani, aiutandoli a crearsi una professionalità nel campo scientifico”.

Il Direttore dell’Istituto “Leonardo da Vinci”, Gianluca Bresciani, commenta l’accordo in questi termini: “la collaborazione con il Parco Tecnologico Padano permette ai ragazzi del nostro Istituto di conoscere un ambito di studio e lavoro in continua espansione e di familiarizzare con problematiche ambientali ed alimentari di indubbio interesse ed attualità, portando avanti un lavoro sulla salute e l’alimentazione. Settori che da sempre sono considerati integranti per l’educazione e la crescita dei nostri ragazzi”.

La collaborazione si concretizzerà con lo sviluppo di sviluppo del nuovo laboratorio scientifico del Leonardo da Vinci, così come la creazione del BioAgri Campus, uno spazio a scuola destinato ai laboratori sulla biodiversità. Anche le attività didattiche e quelle rivolte al pubblico esterno, condotte da Istituto Leonardo e Centro Studi Synapsy, potranno integrare ed essere integrate con l’utilizzo di risorse qualificate e strumenti adeguati, con le attività sviluppate dal Parco Tecnologico Padano dal suo personale tecnico/scientifico.

Verranno organizzate, inoltre, lezioni e incontri specifici a tema ed altro da concordare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.