BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono soddisfatto: “Pareggio giusto, squadra in crescita”

Il punto contro il Napoli soddisfa Stefano Colantuono: "Ripartiamo da qui per proseguire la risalita".

Più informazioni su

 Il terzo colpaccio consecutivo contro il Napoli è sfumato a pochi minuti dallo scadere. Nonostante una prova non entusiasmante, l’Atalanta ha rischiato di superare ancora una volta la squadra azzurra. 

Un punto che alla fine soddisfa Stefano Colantuono: "Nel primo tempo abbiamo contenuto bene ma non siamo riusciti a costruire molto. Avevamo di fronte una grande squadra. Nella ripresa abbiamo fatto la splendida azione del gol. Poi la parte finale è stata un po’ caotica e devo ancora rivedere le azioni. Nel complesso, comunque, il risultato è giusto". 

"Rispetto all’ultima partita la squadra ha cambiato volto. A Udine abbiamo avuto un , come possono capitare anche a squadre più blasonate di noi. Ma ora ripartiamo da questo punto per proseguire la risalita". 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lisa

    l’atalanta deve così saltare per salvarsi quest’anno, se vuole restare in A

  2. Scritto da i veri fenomeni

    gazzetta dello sport: IL RISULTATO TUTTO SOMMATO è IL RISULTATO Più GIUSTO! i fessi chi sono quindi?

  3. Scritto da paolo

    pareggio giusto?! ma stà scherzando? nel primo tempo non siamo usciti dalla nostra metà campo! ci ha preso tutti per fessi

  4. Scritto da Dio Anubi

    Colantuono smettila di prendere in giro i tifosi…partita penosa pareggiata solo per fortuna…cacciate il “fenomeno” di Anzio…non se ne può più…

  5. Scritto da nino cortesi

    Tutta partita con il modulo 4-5-1.
    Sempre troppo difensivi e con la posizione di Moralez completamente sbagliata.
    Al massimo lo fai stare nel mezzo dei 5. Questo vuol dire essere convinti dei propri mezzi ed applicarli al 100%.