BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aggressione al fotografo, ritirata la querela: Doni prosciolto

L'ex capitano dell'Atalanta, Cristiano Doni, è stato prosciolto dall'accusa di rapina dopo che la vittima, il fotografo Sergio Agazzi dell'Agenzia Fotogramma, ha ritirato la querela.

Prosciolto dall’accusa di rapina. Un guaio in meno per Cristiano Doni, l’ex capitano atalantino. Nella mattina di giovedì 30 ottobre il Gup Petillo ha prosciolto Doni dall’accusa di rapina. Il 21 settembre 2013 l’ex giocatore dell’Atalanta stava passeggiando con la famiglia e figli in centro a Bergamo, in piazza della Libertà, quando il fotografo Sergio Agazzi, dell’agenzia Fotogramma, gli scattò alcune fotografie.

L’ex capitano nerazzurro aggredì il fotografo e pretese di avere la scheda dalla macchina fotografica con quegli scatti.

Il fotografo sporse denuncia. Davanti al pm Giancarlo Mancusi, Doni si era difeso attaccando il fotografo, sostenendo di aver reagito così perché la sua privacy, e quella dei suoi familiari, era stata violata.

Nell’udienza di giovedì 30 ottobre il fotografo ha ritirato la querela. Il pm Mancusi ha chiesto di procedere nei confronti di Doni per l’accusa di rapina, ma il gup Petillo ha respinto la richiesta del pm riconoscendo nell’aggressione al fotografo “un esercizio arbitrario delle proprie ragioni”.

Doni quindi esce prosciolto da questa inchiesta, anche se non è stata dichiarata l’entità del risarcimento al fotografo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da paolo

    sono soldi guadagnati onestamente…