BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cisl: a sorpresa salta la fusione tra Filca e Fai

La nuova categoria, che doveva unificare l'edilizia e l'agroalimentare, non è nata: a Bergamo, dove gli iscritti alle due sigle sono circa 8.500, era già pronta anche la sede.

Il Congresso nazionale costituente della FaiFilca, in programma in questi giorni all’hotel Ergife di Roma, nel corso del quale era prevista la fusione dei sindacati Cisl Fai e Filca (agroalimentare ed edilizia) non è stato più celebrato.

Pertanto sono annullati tutti gli appuntamenti previsti per oggi, mercoledì.

Il motivo è stata la mancata approvazione, da parte del Congresso straordinario della Fai, dello scioglimento della categoria, propedeutico alla nascita della FaiFilca.

In mattinata si è comunque svolta l’Assemblea congressuale della Filca, presieduta dal segretario generale, Domenico Pesenti, ed alla quale ha partecipato anche Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl.

Quest’ultima, nel corso del suo intervento, ha dichiarato che la mancata costituzione, almeno per il momento, di questa nuova organizzazione sindacale, non mette in discussione il grande processo di riorganizzazione interna della Cisl, già avviato nei territori e tra le categorie.

La nuova categoria, per cui a Bergamo era già pronta anche la sede, in provincia interessa oltre 8500 iscritti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.