BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Associazioni giovanili al tavolo con Palafrizzoni “Ora ascoltateci”

La commissione giovani di Palafrizzoni incontra le associazioni e i rappresentanti di gruppi giovanili: centinaia di persone impegnate sul territorio solo con la forza della passione e del divertimento. Martedì sera al Polaresco è emersa una realtà a molti sconosciuta, un tessuto articolato di attività che spaziano dal teatro alla musica, passando per le web tv, il coordinamento degli studenti, la riqualificazione di spazi, il rispetto dei diritti civili.

La commissione giovani di Palafrizzoni incontra le associazioni e i rappresentanti di gruppi giovanili: centinaia di persone impegnate sul territorio solo con la forza della passione e del divertimento. Martedì sera al Polaresco è emersa una realtà a molti sconosciuta, un tessuto articolato di attività che spaziano dal teatro alla musica, passando per le web tv, il coordinamento degli studenti, la riqualificazione di spazi, il rispetto dei diritti civili. Ogni associazione si è presentata ai consiglieri della commissione giovani e agli assessori Maria Carla Marchesi (Servizi sociali e Politiche giovanili) e Loredana Poli (Istruzione).

E’ stata l’occasione per presentare qualche appunto all’amministrazione comunale, chiamata ad agevolare le pratiche burocratiche per ottenere spazi e permessi. La richiesta dei rappresentanti delle associazioni è chiara: da parte delle istituzioni manca l’ascolto e il coordinamento tra le varie esperienze. Il compito è affidato anche alla commissione formata da consiglieri “under 30” di tutti i partiti rappresentati in aula. “I giovani a Bergamo dimostrano sempre più voglia di fare e iniziativa – spiega il presidente Niccolò Carretta, lista Gori – e credo che sia fondamentale che il Comune, attraverso la Commissione, convogli tutta questa energia nel tentativo di ottenerne risultati concreti”.

Ecco il lungo elenco delle associazioni intervenute durante la serata di martedì. Nello Storify potete trovate brevi descrizioni e i siti internet o profili Facebook.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mah

    tanti nomi fantasiosi di associazioni giovanili, ma in realtà sono i soliti quattro gruppettari sottopancia della sinistra