BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vivigas, altra trasferta dal sapore amaro: con Crema un nuovo ko

Gli uomini di coach Crotti subiscono un altro ko, questa volta sul parquet di Crema al termine di un match equilibrato fino all'intervallo, poi magistralmente portato vittoriosamente a termine dai locali.

Torna a mani vuote la Vivigas Alto Sebino dalla trasferta che l’ha vista impegnata sul parquet di Crema.

Coach Crotti è costretto a rinunciare al claudicante Planezio (in panchina per onor di firma) e parte con Centanni, Dri, Di Gennaro, Meschino e Squeo mentre il suo dirimpettaio Baldiraghi (che non puo’ contare sull´infortunato Colnago) presenta Cardellini, Del Sorbo, Ferri, Tardito e Zanella. Il primo periodo fila via su un piano di sostanziale equilibrio con gioco poco spettacolare e molta pressione sulla palla. I 4 punti del vantaggio locale sono sostanzialmente il frutto delle due triple di Cardellini che spezzano l’equilibrio. La prima parte della seconda frazione vive sul primo tentativo di allungo di Crema che sotto la spinta di un positivo Tardito acquisisce un primo congruo vantaggio che gli altosebini sono però bravi a erodere gradualmente per chiudere in perfetta parità i primi 20′ di gioco (34-34).

Il ritorno dal riposo lungo è tutto di marca cremasca visto che i locali, ancora con il contributo importante di Tardito, aprono un nuovo break a proprio favore (47-41 al venticinquesimo) ponendo poi le basi per la vittoria finale visto che la Vivigas fatica ad imbastire giocate concrete e approda all’ultimo mini riposo sotto di 12 punti (58-46). Nemmeno una fiammata biancoblu all’inizio dell’ultimo periodo di gioco scalfisce le certezze dei padroni di casa che sono bravi a controllare al meglio gli ultimi 10′ di gioco incassando quindi con merito i 2 punti.

Prestazione dunque in chiaroscuro per i ragazzi di coach Crotti che sono ora chiamati ad una prova d’appello domenica prossima al PalaRomele quando sarà ospite della Lugo di Romagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.