BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Articolo 18 e Jobs act” A Seriate incontro con Andrea Di Stefano

Mercoledì 29 ottobre alla biblioteca di Seriate si terrà un’assemblea pubblica con l’economista Andrea Di Stefano, direttore della rivista “Valori”. All’incontro, promosso da Rifondazione comunista, fra gli altri, prenderà parte anche il segretario regionale di Rifondazione comunista Antonello Patta.

L’economista Andrea Di Stefano, direttore della rivista “Valori” sarà a Seriate, dove prenderà parte a un’assemblea pubblica sul tema del lavoro. L’appuntamento è mercoledì 29 ottobre alle 20.45 alla biblioteca comunale “Gambirasio” di Seriate.

L’incontro, promosso da Rifondazione comunista di Seriate, è intitolato “No jobs act, no precarietà. Per la difesa dell’Articolo 18 e dello Statuto dei Lavoratori. Quali politiche per rilanciare la crescita, la buona occupazione e per estendere i diritti a tutte e tutti?”. Per discuterne, insieme a Di Stefano, ci saranno: il segretario generale Fiom Bergamo Eugenio Borella e il segretario regionale di Rifondazione comunista Antonello Patta. L’introduzione sarà affidata a Mario Intraina, segretario del circolo “Angelo Polini” di Seriate di Rifondazione Comunista.

La biblioteca di Seriate è in via Italia, 58.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fabio

    Iniziativa utile! Dopo la manifestazione indetta dalla CGIL sabato scorso è necessario proseguire la mobilitazione, in tutte le forme possibili (anche con assembleee), verso lo sciopero generale contro il Governo Renzi. Mentre la Lega lotta contro gli immigrati, i comunisti lottano contro il governo Renzi e l’Unione Europea.

  2. Scritto da Maria

    Bene, anche seriate ha i suoi “reduci” (senza offesa per i reduci di guerra, quelli veri, difensori con il sangue della nostra nazione). Questi “reduci ” comunisti invece sconfitti dalla storia. Ascoltando il dibattito ci si accorgerà quanto questi” reduci” hanno rovinato l’Italia è la vogliono portare alla rovina definitiva. Nostalgici del gettone telefonico.

    1. Scritto da max

      Premesso che non sono di Rifondazione:
      beata ignoranza.
      Cosa vuoi che conosca Valori, probabilmente è abbonata a “CHI” e il suo guru è Signorini.

    2. Scritto da max

      Premesso che non sono di Rifondazione:
      beata ignoranza.
      Cosa vuoi che conosca Valori, probabilmente è abbonata a “CHI” e il suo guru è Signorini.

    3. Scritto da luiigi

      Lei conosce la rivista “Valori” ?