BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 25 ottobre Milly vs Belen, “Ulisse” e “Madagascar 3”

Per la prima serata in tv, va in onda una nuova sfida tra “Ballando con le stelle” con Milly Carlucci su RaiUno e “Tu si que vales” con Belen Rodriguez su Canale5. Nel palinsesto degli altri canali spiccano “Ulisse - Il piacere della scoperta” su RaiTre e il film di animazione “Madagascar 3 – Ricercati in Europa” su Italia1. Ecco tutti i programmi.

In tv, per la prima serata, va in onda una nuova sfida tra “Ballando con le stelle” con Milly Carlucci su RaiUno e “Tu si que vales” con Belen Rodriguez su Canale5. Ospiti “di punta” Claudio Bisio sul primo canale della tv pubblica e Paolo Bonolis sulla rete ammiraglia Mediaset.

Nel palinsesto degli altri canali spiccano “Ulisse – Il piacere della scoperta” su RaiTre e il film di animazione “Madagascar 3 – Ricercati in Europa” su Italia1. Da segnalare, infine, il telefilm “Castle” su RaiDue, il film d’azione”Maximum conviction” su Rete4, il film thriller “La moglie di un uomo ricco” su La7 e il film storico “Revolution” su La7D.

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.15 la quarta delle 10 puntate del varietà “Ballando con le stelle”, condotto da Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli e la sua “Big Band”. Torna Milly Carlucci, con la decima edizione del varietà, che propone in totale 10 puntate in cui personaggi dello spettacolo si cimentano nella danza in coppia con maestri di ballo. In gara quest’anno c’è un cast d’eccezione: gli attori Giorgio Albertazzi (91 anni) in coppia con la ballerina Elena Coniglio; Giulio Berruti con Samanta Togni; Teo Teocoli (sostituito dal cantante neomelodico Tony Colombo) con Natalia Titova; le attrici Giorgio Surina con Maykel Fonts, Marisa Laurito con Stefano Oradei, Katherine Kelly Lang (Brooke Logan di “Beautiful”, la soap in onda su Canale5) con Simone Di Pasquale; la campionessa disabile Giusy Versace con Raimondo Todaro; la top model brasiliana Dayane Melklo con Samuel Peron; l’ex calciatore Vincent Candela con Elle Niane; il campione di scherma Valerio Aspromonte con Ekaterina Vaganova; il campione italiano di salto in lungo, di origine statunitense, Andrew Howe con Sara Di Vaira; il misterioso “Uomo mascherato” Joe Maska, che avvolge nel mistero la sua identità, con Veera Kinnunen, e l’esperto di moda e conduttore tv Enzo Miccio con Alessandra Tripoli. In giuria Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Mariotto. L’opinionista a bordo pista, come di consueto, Sandro Mayer. Dopo Martina Stoessel, alias Violetta alla prima puntata, Simona Ventura alla seconda e Rocco Hunt alla terza, questa sera il “Ballerino per una notte” sarà l’attore Claudio Bisio, prossimo giurato di “Italia’s Got Talent” che prenderà il via a gennaio 2015 su Sky. Per il comico piemontese sarà giunto quindi il momento di dimostrare le sue doti da ballerino in uno show del sabato sera di Rai1. Insieme a lui sarà ospite della trasmissione anche il cast del film "Confusi e felici": Caterina Guzzanti, Anna Foglietta, Marco Giallini, Paola Minaccioni, Pietro Sermonti, Kelly Palacios e Massimiliano Bruno, che uscirà nelle sale cinematografiche italiane dal 30 ottobre prossimo venturo. A seguire, in seconda serata, alle 00.15 il programma di attualità “S’è è fatta notte”, con Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime.

– Su RaiDue, alle 21.05 il telefilm “Castle”, con Stana Katic e Nathan Fillion. Andrà in onda il settimo dei 23 episodi della sesta serie, intitolato “Tale padre, tale figlia”. Beckett e Castle (Stana Katic e Nathan Fillion) aiutano Alexis, incaricata di rivedere il difficile caso di un condannato a morte, ma hanno solo 72 ore di tempo a loro diposizione per riuscire a raccogliere le prove necessarie per dimostrare l’innocenza del condannato e salvargli la vita.

– Su RaiTre, alle 20.10 il programma di attualità e interviste “Che fuori tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio e Massimo Gramellini. In studio, nell’anteprima del programma, Matthieu Mantanus, svizzero, trentenne, è uno dei più giovani direttori d’orchestra, in testa alla Jeans Symphony Orchestra. I musicisti eseguono dal vivo il terzo movimento della Sesta sinfonia di Beethoven. Gli ospiti di questa sera sono: il rocker Luciano Ligabue, in collegamento da Miami, dove sta per finire il suo tour internazionale; e lo sceneggiatore e regista Gianni Di Gregorio, che esordì dietro la macchina da presa con l’acclamata commedia “Pranzo di ferragosto”, al Festival di Venezia nel 2008, mentre in questo week end in sala arriva la sua nuova commedia “Buoni a nulla” presentata all’ultimo Festival del Cinema di Roma. La trasmissione si collegherà, inoltre, con un maestro del genere horror, Dario Argento, noto regista di “Profondo rosso”, “Suspiria”, “Quattro mosche di velluto grigio” e tanti altri. Con lui si parlerà di “Paura”, la sua autobiografia in uscita dove l’autore romano racconta se stesso come uomo e professionista. Non mancherà il consueto collegamento con Samantha Cristoforetti, astronauta, in preparazione per la missione chiamata "Futura": sarà la prima donna italiana inviata nello Spazio. Nel corso della serata, inoltre, Fabio Volo, da quest’anno inviato fisso di “Che fuori tempo che fa”, interverrà da "La Leopolda 5" la convention dei renziani, giunta alla quinta edizione, che si tiene dalla Stazione Leopolda di Firenze: sarà aperta proprio dal premier Matteo Renzi. Da Roma, infine, ospite in collegamento il cantante Diodato dall’Ara Pacis dove si sta svolgendo una mostra sul grande fotografo Henri Cartier Bresson. A seguire, alle 21.30 la quarta delle 8 puntate di “Ulisse – Il piacere della scoperta”, condotto da Alberto Angela. La puntata di questa sera è intitolata “Il lungo viaggio dei treni: in carrozza!”. In questa puntata, Alberto Angela ci porta lungo i binari per scoprire e raccontare la storia del treno. Saliremo a bordo di una locomotiva a vapore funzionante e vedremo la carrozza reale utilizzata dai Savoia all’inizio del secolo scorso.

– Su Rete4, alle 21.30 il film d’azione “Maximum conviction”, con Steven Seagal. Gli ex agenti dei black ops Tom Steele e il suo compagno Manning vengono incaricati di mettere fuori uso una vecchia prigione e supervisionare l’arrivo di due misteriose prigioniere. Non molto tempo dopo, una squadra di mercenari d’elite assale la prigione alla ricerca delle nuove arrivate. Quando l’identità delle due donne viene rivelata, Steele realizza di essere stato messo in mezzo a qualcosa di molto più grande di quanto avesse immaginato.

– Su Canale5, alle 21.10 la quarta puntata del varietà “Tu si que vales”, condotto da Belen Rodriguez. In giuria Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e un giudice popolare diverso in ogni puntata. Questa sera toccherà a Paolo Bonolis, conduttore del quiz “Avanti un altro!”. Tradotto dallo spagnolo, “Tu si che vali”, si tratta di un varietà nuovo, che somiglia a un altro programma che Canale5 ha trasmesso fino allo scorso anno e che ora andrà in onda su Sky: “Italia’s got talent”. Anche in questo nuovo show i concorrenti devono dimostrare un talento legato al mondo dello spettacolo. A condurlo, con Belen, c’è un esordiente: Francesco Sole.

– Su Italia1, alle 21.10 il film d’azione “Madagascar 3 – Ricercati in Europa”. Il leone Alex, la zebra Marty, l’ippopotamo Gloria e la giraffa Melman sentono nostalgia dello zoo di New York, e decidono di lasciare l’Africa per Montecarlo, per recuperare i pinguini, le scimmie e il re dei lemuri Julien, onde partire con loro alla volta dell’America. Le cose non vanno però come previsto, e si ritrovano inseguiti da una spietata agente francese di nome DuBois, costretti a confondersi nella troupe di uno scalcinato circo itinerante per l’Europa.

– Su La7, alle 21.10 il film thriller “La moglie di un uomo ricco”, con Halle Berry, Christopher McDonald e Peter Green. La protagonista, Josie Potenza ha tutto ciò che una donna può desiderare: una bella casa, una vita di lusso, un marito miliardario, un amante devoto. Ma il marito viene trovato ucciso e lei diventa la principale indiziata, vedendo così crollare la sua esistenza dorata. Inoltre un serial killer la ricatta, attratto da lei. Quando anche l’amante viene trovato ucciso, non le rimane che affrontare da sola le insidie e i pericoli, in un susseguirsi di colpi di scena.

– Su La7D, alle 21.10 il film storico “Revolution”, con Al Pacino, Donald Sutherland e Nastassja Kinski. Nel 1776 i coloni americani si ribellano contro gli inglesi. Tom Dobb (Al Pacino), vedono, e suo figlio Ned, 14.enne, dapprima vengono coinvolti loro malgrado, ma poi partecipano attivamente: è scoppiata la rivoluzione americana.

– Su Mtv, dalle 20.10 il telefilm “Modern family”. La serie televisiva ruota attorno a tre distinti nuclei familiari, capeggiati dal patriarca Jay Pritchett, sposato da poco con una donna colombiana di molto più giovane, Gloria, la quale aveva già avuto da un precedente matrimonio un figlio, Manny. La seconda famiglia è quella composta da Claire, figlia di Jay, suo marito Phil e dai loro tre figli: Haley, una ragazza carina e moderna; Alex, la prima della classe e la tipica secchiona; e Luke, il più piccolo, un po’ strambo come il padre. Infine c’è la famiglia composta da Mitchell, il figlio omosessuale di Jay, e dal suo compagno Cameron, i quali hanno deciso di adottare una bambina vietnamita, Lily. Tutti decidono di raccontare le proprie vite ad una troupe intenta a realizzare un documentario.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Ghost Wisperer”. Proprietaria di un negozio di antiquariato in una piccola cittadina dello stato di New York, Melinda Gordon è in grado di parlare con le anime delle persone morte. Un dono, una condanna in alcuni casi, che la sua famiglia custodisce da più generazioni. Compito della donna è aiutare gli spiriti a lasciare definitivamente la vita terrena, chiudendo i legami con chi è stato loro accanto, e spingerli verso l’aldilà.

– Su Rai5, alle 21.15 teatro “Padre Cicogna”, spettacolo che rientra tra le proposte di Rai5 in ricordo del commediografo, regista e attore napoletano Eduardo De Filippo, nel trentennale della sua morte. “Padre cicogna” è un racconto sinfonico per quattro voci, recitante e orchestra, su versi di Eduardo e musiche di Nicola Piovani in scena al Petruzzelli di Bari nel 2013 con il figlio di Eduardo, Luca. Al centro dell’esibizione c’è la paradossale e insieme triste commovente storia di un sacerdote che dopo aver abbandonato l’abito talare per amore di una donna, aver promesso a Dio che avrebbe dato ai figli il nome dei tre Magi ed essere stato in qualche modo punito dalla provvidenza. Il poema è di Eduardo De Filippo e la musica di Nicola Piovani. La recitazione dei versi è affidata al figlio del poeta, Luca De Filippo, con lo stesso Piovani sul podio dell’Orchestra del Petruzzelli (dove lo spettacolo va in scena oggi e domani alle 21 tra gli eventi extra della stagione della fondazione lirico sinfonica. Completa la formazione il quartetto vocale dei solisti Valentina Varriale (soprano), Susy Sebastiano (mezzosoprano), Pino Ingrosso (tenore) e Mauro Utzeri (basso).

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.10 il film drammatico “I peccati di Madame Bovary”, con Edwige Fenech. La protagonista, Emma, moglie di Charles Bovary, medico in un paese di provincia, rimpiange i piaceri mondani e gli agi della vita a Parigi. Durante un ballo dai marchesi di Andervilliers – una delle rare occasioni in cui può vivere come sogna – il giovane visconte Gaston Fresnay comincia corteggiarla e, per quanto Emma non gli abbia ceduto, la sua successiva morte in duello l’addolora profondamente. Respinte le profferte amorose del giovane Léon – ospite spesso di casa Bovary – Emma si lascia travolgere dalla passione per un ricco proprietario terriero, Rudolph Boulanger, e ne diventa l’amante. Quando, dopo averle proposto di fuggire con lui a Parigi, costui ci ripensa e l’abbandona, Emma accetta la corte di Léon – tornato dopo una lunga assenza – ma la loro relazione viene scoperta da Adolphe Léreux, un sarto per signora col quale la donna si è fortemente indebitata. In possesso di cambiali per ventimila franchi, Adolphe minaccia di mandarle all’incasso, se Emma non diverrà la sua amante. Disperata all’idea di uno scandalo, madame Bovary chiede aiuto a Rudolph, ma inutilmente per cui non le resta che accettare il ricatto di Léreux (dal quale ottiene la restituzione delle cambiali) Quel rapporto la disgusta tanto che decide di uccidersi ma all’ultimo istante comprende che il suo dovere è invece quello di espiare le sue colpe continuando a vivere.

– Su La5, alle 21.10 la fiction “Dracula”, con Jonathan Rhys Meyers. Fingendosi un imprenditore americano con il nome di Alexander Grayson, Vlad Tepes si reca nella Londra del XIX secolo per introdurre la scienza moderna alla società vittoriana. In realtà il vero scopo del protagonista è distruggere l’Ordine del Drago, ordine fondamentalista cristiano che, secoli prima, ha punito Vlad costringendolo a vivere con un demone interiore, Dracula. Gli unici che conoscono il segreto di Grayson/Dracula, sono il suo fedele assistente/avvocato Renfield e il professore Abraham Van Helsing. Quest’ultimo lo aiuterà, con lo stesso scopo di sconfiggere il capo dell’ordine del drago, ad esporsi alla luce del sole grazie ai sui continui esperimenti sul sangue di vampiro. Durante la sua residenza a Londra, Dracula si innamora di Mina Murray, donna che sembra essere la reincarnazione della defunta moglie, Ilona. Riuscirà ad avvicinarla, assumendo il fidanzato di Mina, Jonathan Harker. I risvolti di questa collaborazione porteranno alla distruzione del rapporto tra la coppia, a sua volta Jonathan si aggregherà all’Ordine del Drago.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film drammatico “Female agents”, con Sophire Marceau e Julie Depardieu. Francia, seconda guerra mondiale: un gruppo di donne viene impiegato nella resistenza francese. Louise viene ingaggiata da un servizio segreto di sabotaggio, pilotato dallo stesso Chrurchill, per recuperare un agente inglese, caduto nelle mani dei tedeschi mentre era impegnato nella preparazione dello sbarco in Normandia. Louise organizza un commando di donne che comprende una ballerina, una specialista in esplosivi e una prostituta, tutte in contatto con un’italiana.

– Su Rai Premium, alle 21.15 la replica della fiction “Il generale Della Rovere”, con Pierfrancesco Favino. La storia, ambientata nel 1944, parla di Giovanni Bertone, ex colonnello di cavalleria, radiato dal Regio Esercito.

– Su RaiSport1, alle 20.20 “Pallavolo Femminile: Supercoppa Italiana 19a Edizione Finale Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Unendo Yamamay Busto Arsizio”.

– Su RaiSport2, alle 20 “Pallanuoto Maschile : campionato Italiano 2014/2015 RN Savona – CN Posillipo” e alle 21.25 “Sci Alpino: Coppa del Mondo 2014/2015 – Slalom Gigante Femminile 2a manche”.

– Su Iris, alle 21 il film commedia “Fracchia la belva umana”, di Neri Parenti, con Paolo Villaggio e Lino Banfi. Non è proprio fortunato il povero geometra Giandomenico Fracchia. La sera in cui, dopo aver vinto la timidezza, riesce a portare al cinema e a cena la signorina Corvino, segretaria del direttore, che ama in silenzio da sempre, ecco che viene arrestato prima dalla polizia, poi dalla Digos, infine dai Carabinieri il motivo è la sua perfetta somiglianza con un famigerato bandito detto "la belva umana". Per evitare altri inconvenienti; gli viene assegnato un lasciapassare, ma, appena torna a casa; Fracchia trova ad attenderlo proprio la "belva umana" in persona…

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del varietà “Colorado”. Programma all’insegna di cabaret e comicità.

– Su Top Crime, alle 21.05 il telefilm “Law & Order: Criminal Intent”. La serie nasce come secondo spin-off di Law & Order – I due volti della giustizia, e si differenzia da essa per un approccio di tipo psicologico alle indagini (nonché per l’assenza della parte processuale, tipica invece della serie madre). Protagonista un’unità speciale del New York Police Department, con gli storici sono il Det. Robert Goren (Vincent D’Onofrio) e la collega Det. Alexandra Eames (Kathryn Erbe), con le loro intuizioni e i loro studi, ma nel corso delle stagioni la serie ha più volte mutato il suo cast.

– Su Real Time, alle 21.10 “Sepolti in casa”, trasmissione dedicata alle vite personali degli hoarders, persone afflitte dall’ossessione per l’accumulo in ogni sua forma. In ogni episodio vengono raccontate due storie scioccanti di “supercollezionisti”. Ogni “hoarder” riceve cure sia da un terapista che da un personal organizer. Questi professionisti li aiutano a liberarsi dalle migliaia di oggetti che hanno dentro casa. Alla fine degli episodi, i protagonisti di solito mostrano segni di miglioramento ma il loro percorso è ancora molto lungo e difficile…

– Su RaiStoria, alle 20.45 “Il tempo e la storia – La settimana rossa: una rivoluzione all’italiana”, di Pierluigi Tiriticco, con Emilio Gentile. Nel giugno 1914 in Italia viene proclamato uno sciopero generale, il più grande mai organizzato dai tempi dell’unità nazionale. Per due giorni, buona parte del Paese resta letteralmente paralizzata e per altri cinque giorni si susseguono incidenti e scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine, tanto da far credere che una rivoluzione fosse alla porte. Il 9 giugno i sindacati indicono lo sciopero generale e contemporaneamente nelle Marche, in Romagna e in alcune zone della Toscana inizia una violenta insurrezione. Dopo alcune giornate di tensioni e proclami incendiari, il 14 del mese tutto finisce e torna la normalità. Le giornate di quella che sarebbe stata chiamata “Settimana Rossa”, vennero presto dimenticate, anche perché dopo meno di due mesi sarebbe scoppiata la Grande guerra. Il professor Emilio Gentile ripercorrerà quest’episodio poco conosciuto e poco raccontato della storia italiana del XX secolo, spiegandone l’importanza.

– Su Italia2, alle 21.10 il film drammatico “The storm – Catastrofe annunciata”, con James Van Der Beek e Luke Perry. Il milionario Robert Terrell nutre un interesse ossessivo verso la tecnologia in grado di influire sui fenomeni meteorologici e per questo ha fondato un vero e proprio istituto di ricerca sperimentale. Durante un esperimento, avviene un’esplosione di energia che colpisce la ionosfera terrestre, causando una serie di catastrofici eventi atmosferici. E questo sarà solo l’inizio, perchè in breve tempo la situazione precipita e salvarsi diventa un’impresa ai limiti dell’impossibile. Ma Terrell è pronto a tutto pur di invertire gli effetti dell’imminente disastro naturale.

– Su Dmax, alle 21.10 “Mountain heroes”. Gli uomini dell’Aiut Alpins Dolomites soccorrono persone che si trovano in difficoltà in montagna.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.