BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Bergamo Basket ad Arzignano in cerca di altri due punti esterni

In casa Co.Mark ambiente rigenerato dopo la prima vittoria, con la conclamata volontà di dare continuità alla bella prestazione di domenica scorsa che ha consegnato i due punti esterni contro la corazzata Orzinuovi.

Dopo la prima e bella affermazione sul campo di San Bonifacio contro Orzinuovi, un’altra trasferta in terra veneta attende la Co.Mark Bergamo Basket 2014.

Ad ospitare i bergamaschi sarà la compagine di Arzignano, a quota 2 punti in classifica dopo la vittoria all’esordio con Trieste (90-63) e le successive sconfitte a Cento (63-80) e Udine (60-86) e in casa contro Pordenone (72-76). Neopromossa, la TFL Arzignano ha confermato in gran parte il proprio nucleo storico, costituito dai playmaker Vencato (3.5 punti e 3.3 assist di media per lui nelle prime quattro giornate di campionato) e Tuninetto (2.5 punti), dalla guardia Buzzi (10.0 punti e 3.3 assist), dalle ali Monzardo (8.8 punti, 2.3 rimbalzi offensivi) e Faccioli (8.7 punti e 4 falli subiti a partita) e dal centro Bolcato (11.3 punti, 48% da tre). Da Bassano (DNC) è poi arrivato il playmaker Bordignon (4.0 punti, 3.5 assist), da Valdagno (C Reg) l’esterno Battilana (1,5 punti) mentre nel reparto lunghi importanti sono stati gli arrivi da Torino (A2 Gold) di Zanotti (17.5 punti, 2.3 rimbalzi offensivi) e da Sustinente (D Reg) di Camata, centro di 215cm con trascorsi in serie A e che per ora ha collezionato 7.8 punti di media a partita tirando col 61% dal campo. Qualche infortunio di troppo ha condizionato l’inizio di stagione di coach Venezia, che ha dovuto fare a meno più di una volta di due pedine importanti come Faccioli e Bordignon, in dubbio anche per la partita di sabato.

In casa Co.Mark ambiente rigenerato dopo la prima vittoria, con la conclamata volontà di dare continuità alla bella prestazione di domenica scorsa. Con l’intero roster a disposizione di coach Galli, diamo un’occhiata a parte alle statistiche dei gialloneri dopo quattro giornate di campionato. I playmaker Magini (5.5 punti di media in 29 minuti di utilizzo) e Deleidi (10 minuti) si dividono i 40 minuti in campo nel loro ruolo, mentre gli esterni Bona (14.8 punti in 32 minuti), Zanelli (8.3 punti in 22 minuti), Guffanti (1.5 punti in 12 minuti) e Azzola (2.3 punti in 8 minuti di utilizzo) tirano complessivamente con il 51.3 % da due e il 26.9 % da tre. Mercante (9.3 punti in 25 minuti) e Cortesi (9.8 punti in 30 minuti) sono armi importanti anche da tre punti (37% la percentuale combinata nel tiro dai 6.75), mentre Masper (11.3 punti in 23 minuti) e Chiarello (8.3 punti in 25 minuti) catturano insieme una media di 10 rimbalzi a partita.

"Un’altra partita fuori casa da affrontare con la massima attenzione – dice Fabio Zanelli – dove cercheremo di continuare a migliorarci nel gioco, sia in attacco che in difesa. Dopo la bella e importante vittoria di settimana scorsa, cercheremo in ogni modo di regalarci un’altra soddisfazione".

Sarà quindi una sfida interessante quella che attende la Co.Mark BB14, una sfida che si spera possa anche avere un buon seguito di pubblico giallonero. La società propone, al costo di €. 30.00, il pacchetto viaggio in pullman+biglietto+pizzata: per ulteriori informazioni scrivere a biglietteria@bb14.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.