BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Festival Organistico una rara sfida musicale dell’improvvisazione

Venerdì 24 ottobre l'ospite del XXII Festival Organistico Internazionale "Città di Bergamo" è un altro grande talento dell'improvvisazione organistica, l'olandese Sietze de Vries.

Più informazioni su

Venerdì 24 ottobre alle 21 ospite un altro grande talento dell’improvvisazione organistica, l’olandese Sietze de Vries.

Nella Chiesa di S.Alessandro della Croce, quarto appuntamento del Festival Organistico Internazionale "Città di Bergamo" con la partecipazione di Sietze de Vries, eclettico organista olandese, grande comunicatore ed esperto d’improvvisazione.

La serata sul monumentale organo Serassi di Pignolo è incentrata sull’arte dell’improvvisazione ‘in stile’, per la quale il musicista, senza sapere le caratteristiche del tema oggetto della composizione estemporanea, già ha dichiarato lo stile ed il percorso storico considerato per ciascuna sezione.

Alla celeberrima Fantasia in sol minore di J.S.Bach seguirà quindi un’improvvisazione barocca, ad una Sonata di Carl Philip Emmanuel Bach (300° della nascita) seguirà un’improvvisazione in stile galante, dopo una Sonata di Mendelssohn il concerto chiuderà con un’improvvisazione in stile romantico.

Il concerto, ad ingresso libero e gratuito, è realizzato in collaborazione con la Tarcisio Madaschi Impianti Elettrici di Gorle. 

Sietzie De Vries nella sua carriera ha vinto ben 15 Concorsi d’improvvisazione, tra nazionali ed internazionali, incluso quello assai prestigioso di Harleem.

La serata è dedicata ad una particolare branca dell’improvvisazione, quella cosiddetta ‘in stile’.  E’ una difficoltà aggiuntiva per il musicista, perché senza sapere la qualità dei temi che gli capiteranno fra le mani – scelti rigorosamente dal pubblico – già nel programma ha dichiarato lo stile storico in cui verrà sviluppata la composizione estemporanea.  

www.organfestival.bg.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.