BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I Lions fanno sul serio Arriva Garrett Griffeth, difensore americano

I Leoni bergamaschi hanno concluso l'acquisto del fortissimo difensore proveniente dagli Hastings Broncos, che in passato ha già militato nella massima divisione finlandese. E tra pochi giorni sarà annunciato un nuovo colpo: un quarterback, sempre americano.

Primo colpo per i Lions Bergamo che, in vista della stagione 2015, hanno già iniziato a rafforzarsi. Per arrivare preparata ai nastri di partenza la società di Pasqualino Federico ha ufficializza l’ingaggio del DB Garrett Griffeth. Griffieth, 23 anni, proviene dagli Hastings Broncos, college del Nebraska facente parte della NAIA, DIV I (National Association of Intercollegiate Athletics) dove è stato pedina fondamentale per la difesa, lungo tutta la sua carriera universitaria, giocando sia da CB che da S con apparizioni sporadiche anche in attacco da RB e WR. Terminati gli studi è arrivato nel vecchio continente per disputare la stagione 2014 nelle fila dei Vantaan TAFT, formazione che milita nella Maple League, la massima divisione finlandese, e venendo selezionato per l’All Star Game.

Giocatore dominante e con la fama di gran colpitore ha tutto per essere l’ innesto ideale per completare una delle migliori difese dello scorso campionato che forse, proprio nelle secondarie, aveva bisogno di maggiore qualità.

Il primo grande colpo per la prossima stagione è quindi realtà; con questa mossa la dirigenza bergamasca dà seguito, con i fatti, alle parole arrivate subito dopo la sconfitta nella semifinale di Parma che volevano i Lions intenzionati a tornare a combattere per la vittoria del campionato fin dalla stagione 2015.

Ma a quanto pare il club bergamasco non sembra volersi fermare qua: nei prossimi giorni potrebbe essere annunciato anche il nome del secondo straniero. Due le certezze dell’identikit: sarà un quarterback e come Griffeth sarà americano. Gli ultimi statunitensi a vestire la maglia di Bergamo risalgono alla stagione 2012 (Thompson, Forte, Huffman) mentre l’anno scorso gli stranieri della squadra orobica erano messicani ma non erano elementi in grado di fare la differenza ad alto livello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.