BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Basket, Galli “Noi, gruppo straordinario sempre rimasto unito”

Il coach della formazione bergamasca dopo la splendida vittoria arrivata sul difficile campo di Orzinuovi: "Dopo i tre ko iniziali potevamo perdere la testa, ma siamo rimasti uniti. Ora possiamo solo crescere".

Più informazioni su

"I tre ko iniziali potevano farci perdere la testa, ma siamo rimasti uniti e ora possiamo solo crescere". La Co.Mark Bergamo Basket ha iniziato la sua marcia domenica scorsa, con la splendida vittoria strappata sull’ostico parquet di Orzinuovi, buttandosi alle spalle il difficile inizio di stagione che aveva portato tre ko nei primi tre impegni.

I motivi per tornare a sorridere per coach Alessandro Galli, dopo un buonissimo precampionato che aveva regalato solo ottime impressioni, sembrano esserci tutti: "I due punti di Orzinuovi hanno un’importanza straordinaria perché ci hanno permesso di sbloccarci dopo un avvio più duro del previsto – ha commentato il coach a BgNews -, un avvio talmente duro che avrebbe anche potuto farci perdere la testa".

Invece, come ne siete usciti?

"Ne siamo usciti sfruttando appieno tutta la tranquillità e la serenità che l’ambiente non ha mai perso, nemmeno nei momenti più duri. Il clima nello spogliatoio non è mai cambiato e la società ci ha sempre permesso di lavorare senza troppe pressioni, cosa assolutamente fondamentale a questi livelli".

Si aspettava un avvio di stagione così difficile?

"Il campionato che stiamo affrontando sapevamo benissimo che non era una passeggiata, ma le sconfitte che abiamo rimediato sono state tutte rocambolesche".

Quella che non ha ancora digerito?

"La prima, quella arrivata contro Lecco: abbiamo espresso un buonissimo gioco per gran parte della gara, prima di crollare nel finale. Quella gara non la dovevamo perdere".

Contro Orzinuovi cosa c’è stato di diverso che vi ha consentito di vincere?

"Direi l’attenzione costante dal primo all’ultimo minuto di gioco: in difesa siamo stati ottimi, chiudendoci nel migliore dei modi nei periodi più difficili, e in attacco abbiamo aspettato con pazienza i momenti più opportuni per portare a casa i punti decisivi. Per noi è stato fondamentale tornare subito in campo, tre giorni dopo il ko con Desio".

Coach, si può dire che il vostro campionato è iniziato domenica?

"Purtroppo no, perché domenica prossima sarà la quinta giornata. Quel che è certo, comunque, è che adesso mi aspetto sempre di più: giocare bene a volte può non bastare in categorie come questa, ma quello che voglio vedere in campo è il giusto impegno, il giusto entusiasmo. Vincere contro Orzinuovi è stato importantissimo, adesso possiamo solo crescere".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da beppe

    Forza Comark!!!!dopo la bella vittoria di domenica non abbassate la guardia e continuate cosi!!!

  2. Scritto da Tino

    great Alessandro ! go ahead!!!