BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Efficienza energetica per una nuova crescita: una sfida sostenibile

Per la VI Edizione della Settimana per l'energia, organizzata come di consueto da Confindustria Bergamo insieme all'Associazione Artigiani di Bergamo, giovedì 23 ottobre, nella Sala Giunta di Confindustria Bergamo saranno proposti due convegni.

Nell’ambito della VI Edizione della Settimana per l’energia, organizzata come di consueto da Confindustria Bergamo insieme all’Associazione Artigiani di Bergamo, giovedì 23 ottobre, nella Sala Giunta di Confindustria Bergamo verranno organizzati due convegni a partire dalle 14.30.

Il primo, intitolato “Efficienza energetica per una nuova crescita. Le sfide per un’energia accessibile, sicura e sostenibile”, si concluderà alle 16.30. Il secondo convegno, che si aprirà alle 17 per concludersi alle 19, affronterà la tematica del “Nuovo bilancio di sostenibilità secondo la visione GRI 4.0”. Collateralmente, dalle 17 alle 20, in Piazza Vittorio Veneto nel centro città, verrà inaugurato il “Roadshow sull’efficienza energetica”.

EFFICIENZA ENERGETICA

"Efficienza energetica per una nuova crescita. Le sfide per un’energia accassibile, sicura e sostenibile" in calendario giovedì 23 ottobre alle 14.30 nella sala giunta di Confindustria Bergamo. L’efficienza energetica rappresenta una risorsa fondamentale per il rilancio economico del Paese, per la creazione di nuovi posti di lavoro e per il sostegno alle tematiche ambientali. Ma non solo. Dall’illuminazione ai motori elettrici, dalla cogenerazione al condizionamento sono innumerevoli gli interventi di efficienza energetica che possono rendere tecnicamente ed economicamente smart un ciclo produttivo come pure un’azienda nel suo complesso. L’efficienza energetica rappresenta dunque, sempre più, uno dei fattori competitivi delle aziende. L’appuntamento promosso da Enel e Confindustria Bergamo – Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici in occasione della VI edizione della Settimana dell’Energia, aiuterà a capire come e dove intervenire grazie alla voce degli esperti e all’esperienza di chi ha già sperimentato l’efficienza energetica nella propria impresa.

Interverranno: Guido Venturini, Direttore Generale Confindustria Bergamo; Vittorio Chiesa, Dipartimento Ingegneria gestionale Politecnico di Milano, mentre alla tavola rotonda (alle 15.30) “Efficienza energetica: strumento di competitività e opportunità di sviluppo” saranno presenti Saul Fava, Responsabile Business Development & Marketing Manager per Energy Efficiency di Schneider Electric Spa; Simone Lo Nostro, Responsabile Marketing Enel Energia Spa; Alberto Pesenti, Presidente Algra Spa; Claudia Maria Terzi, Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Regione Lombardia; modera Giovanna Ricuperati, Presidente Gruppo Servizi innovativi Confindustria Bergamo.

IL NUOVO BILANCIO DI SOSTENIBILITA’ SECONDO LA VISIONE GRI 4.0

“Il nuovo bilancio di sostenibilità secondo la visione GRI 4.0” è il secondo convegno che si svolgerà alle 17 di giovedì 23 ottobre nella sala Giunta di Confindustria Bergamo. Realizzare un Bilancio di Sostenibilità completo ed attendibile che rendiconti l’impegno di un’azienda in ambito economico, sociale, ambientale è oggi una sfida ed una necessità insieme. Il modello internazionale Global Reporting Initiative (GRI) costituisce un valido strumento per guidare le aziende nel percorso verso la sostenibilità.

Interverranno: Fabrizio Berlendis, Confindustria Bergamo; Marcello Colla Etica SGR, Responsabile Area Amministrativa e Responsabilità Sociale d’Impresa. Alle 18 le testimonianze di realtà aziendali che comunicano la sostenibilità: Silvio De Girolamo, Autogrill Spa; Maria Teresa Betti, RadiciGroup, modera il dibattito Filippo Servalli, Corporate Marketing & Sustainability Manager Radici Group.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.