BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Costruire con il bambù: a Fiobbio un laboratorio di progettazione creativa

Si è concluso a Fiobbio di Albino un laboratorio di progettazione creativa con il bambù, il primo di una serie di incontri sul tema dell'architettura e del restauro.

Si è concluso a Fiobbio di Albino un laboratorio di progettazione e costruzione di una struttura temporanea in bamboo. L’iniziativa, promossa dalla scuola permanente dell’abitare, associazione culturale diretta dall’architetto Edoardo Milesi, è durato due giorni, venerdì 10 e sabato 11 ottobre, allo studio Archos.

Lo studio, che nella sua sede custodisce una bambusaia, ha permesso ai 15 corsisti provenienti di tutt’Italia, di attingere in loco le canne dalle diverse dimensioni per la realizzazione del manufatto.

Il laboratorio è stato coordinato e condotto dall’architetto Francesco Poli, con l’aiuto di Mariangela Bruno, entrambi del gruppo LAN Laboratorio Architetture Naturali, che è impegnato da anni nella ricerca e nella sperimentazione di architetture naturali attraverso l’utilizzo di materiali vegetali. Nel vasto giardino di Fiobbio i partecipanti al corso hanno creato una tessitura a forma di guscio, sviluppata partendo dalla selezione delle piante nel boschetto di bambù, per poi lavorarle e modellarle e ottenere la costruzione che avevano progettato.

Con questo workshop, l’Associazione bergamasca ha dato il via all’organizzazione di una serie di incontri, seminari e convegni, come quello in programma per il 17 e 18 ottobre al Teatro Signorelli di Cortona (AR), dedicato alle tecniche di restauro conservativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.