BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Polaresco incontro con Alessandro Caruso presidente di “Addiopizzo”

Lunedì 20 ottobre allo spazio Polaresco è in programma un incontro con il presidente dell’associazione “Addiopizzo” Alessandro Caruso.

Più informazioni su

Allo spazio Polaresco è in programma un incontro con il presidente dell’associazione “Addiopizzo” Alessandro Caruso. L’appuntamento, intitolato “Paga chi non paga!”, si tiene lunedì 20 ottobre dalle 19 alle 22.

“Addiopizzo” (addiopizzo.org) è un movimento aperto, dinamico, che agisce dal basso e si fa portavoce di una “rivoluzione culturale” contro la mafia. È formato da tutte le donne e gli uomini, i ragazzi e le ragazze, i commercianti e i consumatori che si riconoscono nella frase "Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità". Addiopizzo è anche un’associazione di volontariato il cui campo d’azione specifico, all’interno di un più ampio fronte antimafia, è la promozione di un’ economia virtuosa e libera dalla mafia attraverso lo strumento del “consumo critico Addiopizzo”.

L’iniziativa, dedicata ai giovani dai 16 ai 28 anni, prevede la possibilità di partecipare anche a una cena conviviale con i prodotti di “Libera”. Una proposta che si inserisce nel ciclo di incontri “Quattro passi nella legalità”, all’interno della rassegna “Molte fedi sotto o stesso cielo”, promossa dalle Acli di Bergamo. La quota di iscrizione per partecipare alla serie di 5 incontri è di 25 euro.

Lo spazio Polaresco – Cafè de la Paix è a Bergamo in via del Polaresco, 15. Per avere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.moltefedisottolostessocielo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.