BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta-Parma, precedenti sfavorevoli ma Bianchi giustiziere degli emiliani

I nerazzurri arrivano da quattro sconfitte consecutive: in Serie A non ne perdono cinque di fila nello stesso campionato dal gennaio 1996. I Ducani hanno vinto solo una delle ultime nove trasferte di campionato (contro il Chievo), perdendo sei volte e subendo sempre gol. L’ex Luca Cigarini è il giocatore che ha creato più occasioni da rete in questa Serie A, 21.

Più informazioni su

L’Atalanta si prepara ad affrontare il Parma nella delicata sfida di domani alle 15 al Comunale. L’obiettivo è quello di invertire la rotta negativa di quattro sconfitte consecutive incassate contro Fiorentina, Inter, Juve e Milan.

Quella contro la squadra guidata in panchina dal bergamasco Roberto Donadoni sarà la 35° gara in Serie A: appena otto i successi dei bergamaschi contro i 14 degli emiliani. Un solo pareggio nelle ultime 10 sfide tra queste due squadre nel massimo campionato: 1-1 nel marzo 2012.

Il Parma ha vinto le ultime tre sfide di Serie A con l’Atalanta, segnando 10 gol in totale e si è imposto per 4-0 nell’ultimo gara giocato a Bergamo lo scorso 16 febbraio.

In precedenza la squadra orobica era rimasta imbattuta per otto sfide casalinghe contro i ducali (5 vittorie e 3 pareggi).

I nerazzurri arrivano da quattro sconfitte consecutive: in Serie A non ne perdono cinque di fila nello stesso campionato dal gennaio 1996. In queste quattro partite i bergamaschi non hanno segnato alcun gol, e in generale detengono il peggior attacco del campionato con due reti realizzate.

Il Parma ha vinto solo una delle ultime nove trasferte di campionato (contro il Chievo), perdendo sei volte e subendo sempre gol in questo parziale.

L’Atalanta non è riuscita a fare più di un solo tiro nello specchio in tre delle sei partite di questo campionato, incluse le due più recenti. Nessuna formazione ha segnato più gol di testa del Parma in questo campionato, tre.

L’ex Luca Cigarini è il giocatore che ha creato più occasioni da rete in questa Serie A, 21. Il Parma è una delle vittime preferite di Rolando Bianchi in Serie A (assieme a Napoli e Siena): quattro i suoi gol agli emiliani finora. L’ex Torino però non ha ancora segnato in questo campionato, in cinque presenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Siete parenti?

  2. Scritto da Francesco

    Giochiamo in casa e questo può essere un vantaggio. Qualcuno dice che anche perdendo non sarebbe un dramma, oddio, non ne sarei cosi sicuro, ai bergamaschi del buon calcio non interessa nulla, contano solo i punti e va dato atto a Colantuono di averli sempre fatti, quindi per il momento tutti contenti ma è ora di dare la svolta al nostro campionato.