BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le Acli di Bergamo inaugurano la nuova sede provinciale “Corte sociale”

Venerdì 17 ottobre è in programma l’inaugurazione della "Corte sociale", la nuova sede delle Acli di Bergamo. L’associazione si è trasferita a seguito di una precisa scelta sociale tesa a condividere spazi e locali collocati in un contesto di corte.

Le Acli di Bergamo hanno organizzato un momento di festa che si terrà venerdì 17 ottobre a Bergamo, in via san Bernardino, 59, nel cortile della nuova sede che verrà inaugurata ufficialmente.

L’associazione si è trasferita a seguito di una precisa scelta sociale tesa a condividere spazi e locali collocati in un contesto di corte che hanno chiamato, appunto, “Corte sociale”. La corte è abitata dall’Associazione e dalla Cooperazione (Consorzio Ribes, Consorzio Acli Casa, Consorzio Coesi). Il trasferimento è stato occasione per il rifacimento integrale della corte a seguito dell’acquisto, da parte delle Acli, degli immobili destinati a sede del Consorzio Coesi. Le Acli nutrono l’ambizione di credere che questa corte possa rappresentare per la città un luogo abitato, attraversato e vissuto dalle persone come luogo significativo di costruzione del volto della comunità entro la quale è collocato. Storie che si intrecciano, progetti che si costruiscono, sogni che si coltivano e fatiche che si condividono. Questo è il progetto, ed è arrivato il momento di inaugurare la “corte sociale” con le nuove sedi degli enti che operano al suo interno.

Venerdì 17 ottobre il programma prevede, alle 17, il convegno “Innovare per continuare a crescere”, promosso dal Consorzio Coesi Servizi. L’incontro si propone come un’occasione per meglio comprendere prospettive di sviluppo economico e sociale del territorio bergamasco. Interverranno, quali relatori, la deputata del Partito Democratico e componente della commissione parlamentare per gli affari sociali Elena Carnevali e il presidente di Confcooperative Bergamo e Presidente nazionale di Federsolidarietà Giuseppe Guerini,

A seguire, alle 18.50, invece, sarà la volta dell’inaugurazione della corte sociale, con la visita delle nuove sedi mentre, alle 19.15, è possibile prendere parte a una light dinner. È gradita la conferma della presenza chiamando il numero 035.0063511.

Da segnalare, infine, che per i bambini dai 3 anni d’età verrà allestito un servizio di ludoteca cui è necessario prenotarsi 035.0063511.

Per avere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.aclibergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.