BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cantiere della stazione, l’opposizione chiede un sopralluogo

I consiglieri comunali Alberto Ribolla, Lega Nord, e Davide De Rosa, Lista Tentorio, chiedono un sopralluogo ufficiale della commissione nel cantiere della stazione di Bergamo. La visita era già stata sollecitata a inizio settembre.

Più informazioni su

I consiglieri comunali Alberto Ribolla, Lega Nord, e Davide De Rosa, Lista Tentorio, chiedono un sopralluogo ufficiale della commissione nel cantiere della stazione di Bergamo. La visita era già stata sollecitata a inizio settembre.

La data del 10 Ottobre costituiva un temine importante per il rispetto del cronoprogramma per il cantiere della stazione di Bergamo. Secondo la schedulazione dei lavori, Centostazioni avrebbe dovuto concludere la realizzazione dell’atrio e il posaggio delle vetrate sulla facciata, permettendo l’apertura dei due varchi centrali d’ingresso. Lo scorso 06/09/2014 il Presidente della Commissione consiliare lavori pubblici Simone Paganoni accolse favorevolmente la richiesta dei Consiglieri comunali Alberto Ribolla e Davide De Rosa che prevedeva la possibilità di effettuare un sopralluogo al cantiere della stazione con tutti i componenti della Commissione. Preso atto che fino ad oggi la visita non è ancora stata organizzata e che sarebbe opportuna, come concordato da tutti i componenti della II Commissione consiliare, una verifica dello stato di avanzamento dei lavori al fine di constatare la veridicità della nuova data di scadenza concordata (slittata dal 15 novembre al 15 dicembre), i Consiglieri comunali Alberto Ribolla e Davide De Rosa chiedono nuovamente al Presidente SImone Paganoni la possibilità di effettuare un sopralluogo al cantiere della stazione con l’auspicio che tale richiesta venga accolta in breve tempo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gaetano Bresci

    fortunatamente non ho bisogno di prendere il treno per i miei spostamenti di lavoro e di piacere ma l’altro giorno, dovendo raggiungere bergamo in orari di punta, l’ho fatto. Sceso nel sottopasso non ci potevo credere….e ho rimaledetto la mia cittadinanza ormai irreversibile.

  2. Scritto da Stefano Magnone

    In effetti la vicenda del cantiere della stazione è emblematica di come un’opera pubblica relativamente semplice come questa sia in realtà un vero problema per un paese come il nostro.
    D’altra parte mi fa sorridere che i consiglieri richiedenti sono gli stessi che facevano il pesce in barile pochi mesi fa quando erano al governo. Potere della polemica politica, che ti fa mutare opinione e faccia in funzione della convenienza!

  3. Scritto da Kika

    rfiportate il piazzale come era ! Un tempo gli Addetti alle pensate erano più intelligenti

  4. Scritto da Fabio Gregorelli

    Il biglietto da visita della città di Bergamo per chi arriva in treno, portato avanti con un progetto scadente e una gestione pessima.

  5. Scritto da paride

    bravi consiglieri! solo che il problema (ormai irrisolvibile) non è “verificare lo stato dei lavori”, il problema è che questi lavori, quando finiti, avranno prodotto uno scempio… complimenti.