BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Chiara e Francesco” A Molte fedi Merlo, Daverio e Dacia Maraini

A partire da giovedì 16 ottobre si terrà a Paderno di Seriate la rassegna “Molte fedi sotto lo stesso cielo”. Tre appuntamenti su Santa Chiara e San Francesco con Giovanni Merlo, Philippe Daverio e Dacia Maraini.

Anche quest’anno rassegna “Molte fedi sotto lo stesso cielo” prova ad affrontare la sfida epocale del mondo plurale in cui viviamo, educando al dialogo e al confronto interculturale e interreligioso.

In questa edizione saranno prese in esame le figure di Chiara e Francesco, con un percorso attraverso l’arte e la storia che permetterà di conoscere meglio la loro vicenda umana. Tre incontri con altrettanti intellettuali: Grado Giovanni Merlo, presidente della Società internazionale di studi francescani e docente alla Statale di Milano, Philippe Daverio, noto storico dell’arte e la scrittrice Dacia Maraini.

Tutti gli incontri, ad ingresso gratuito, previa prenotazione del biglietto, si terranno alle 20:30 nella chiesa di Paderno di via Po 1, a Seriate.

Giovedì 16 ottobre apre la rassegna il professor Grado Giovanni Merlo con un incontro intitolato “La perfetta letizia della povertà: Francesco d’Assisi”. Il secondo appuntamento, invece, è in programma giovedì 30 ottobre, quando sarà la volta di “Chiara e Francesco nell’arte” con Philippe Daverio. Infine, venerdì 5 dicembre, a tracciare il ritratto di una Chiara che è prima donna e poi santa, ci sarà una delle scrittrici italiane più conosciute e tradotte a livello internazionale: Dacia Maraini. “Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza” è il titolo della serata e del suo libro pubblicato nel 2013.

Da segnalare che Dacia Maraini, nello stesso giorno, al pomeriggio, incontrerà i detenuti nel carcere di via Gleno. La mattinata seguente, sabato 6 dicembre, invece, sarà tra gli studenti del Liceo linguistico Falcone.

Per informazioni: tel. 035210284 www.moltefedisottolostessocielo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.