Politica

Forza Italia, Sorte: “Alleanza con la Lega, ma noi siamo protagonisti”

Tempo di bilanci per Forza Italia, alla prima assemblea dopo le elezioni. I risultati, non brillantissimi alle Amministrative e più confortanti alle Provinciali, sono stati giudicati in modo positivo, almeno dagli applausi rivolti da quasi trecento militanti alla segreteria guidata da Alessandro Sorte. Che incassa la fiducia e guarda avanti scrollandosi di dosso le polemiche pronosticate da molti nei giorni scorsi.

Tempo di bilanci per Forza Italia, alla prima assemblea dopo le elezioni. I risultati, non brillantissimi alle Amministrative e più confortanti alle Provinciali, sono stati giudicati in modo positivo, almeno dagli applausi rivolti da quasi trecento militanti alla segreteria guidata da Alessandro Sorte. Che incassa la fiducia e guarda avanti scrollandosi di dosso le polemiche pronosticate da molti nei giorni scorsi. “Abbiamo ereditato un partito in crisi elettorale, in pochi giorni abbiamo cercato di ridarci un'organizzazione riscuotendo un discreto successo nei Comuni – ha spiegato Sorte -, poi replicato in Provincia dove la lista che abbiamo sostenuto ha ottenuto un ottimo risultato. Il partito di plastica si è trasformato in carne ed ossa portando al voto, insieme a qualche amico civico, 415 consiglieri comunali dando un senso di vitalità e di radicamento sul territorio prima inesistente”.

IL TWEET

Il prossimo passo è ricominciare il dialogo con la Lega per ricostruire un'alleanza incrinata dopo la campagna elettorale delle elezioni provinciali. “L'alleanza con la Lega è per noi il pilastro su cui fonderemo il centrodestra bergamasco. Oggi Forza Italia è percepita con rispetto. Sia chiaro: non ci faremo mettere i piedi in testa da nessuno”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Forza Italia
Politica
Tutti contro Saffioti Sorte: “Niente polemiche, è un bravo ragazzo”
Saffioti
Politica
Saffioti: “Caro Sorte, la politica non è un cabaret”
Palazzo Lombardia
Politica
Maroni verso il rimpasto Nella rosa dei papabili anche il bergamasco Sorte
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI