BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Processo Doni, udienza rinviata: il giocatore formulerà un’offerta

L'udienza è stata rinviata al fine di consentire all’imputato di formulare un’offerta risarcitoria a favore della parte offesa

Più informazioni su

Processo per rapina a Cristiano Doni, udienza rinviata. L’appuntamento di giovedì scorso in tribunale per il processo all’ex capitano dell’Atalanta, che lo scorso anno aggredì e sottrasse una scheda telefonica a un fotografo del Corriere della sera che lo aveva immortalato in compagnia di parenti e figli, è slittato al prossimo 30 ottobre.

Non c’è stata alcuna richiesta da parte del Pubblico Ministero di derubricazione del reato, ma l’udienza è stata rinviata al fine di consentire all’imputato di formulare un’offerta risarcitoria a favore della parte offesa. Il P.M. non ha preso alcuna posizione in merito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il polemico

    uno passeggia tranquillamente per la strada,un fotografo si mette a scattargli volutamente delle foto e di conseguenza ad importunarlo,il primo reagisce e il secondo passa per vittima con risarcimento?fa ricordare i casi dove un ladro sorpreso dal derubato viene bloccato e per legge il derubato deve risarcire il ladro per sequestro di persona…..assurdo

    1. Scritto da gigi

      un tifoso (io ) vado tranquillamente allo stadio, penso che la partita sia regolare, invece qualcuno specula scommettendo, tradendo il tifoso. Nonostante cio’ non ho aggredito Doni

    2. Scritto da Mark

      Quindi anche i fan, che importunano queste persone mentre passeggiano per strada per un autografo o una foto, se aggrediti sarebbero nel torto?
      L’essere un personaggio pubblico oltre a comportare il fatto di ricevere tanti soldi comporta anche degli svantaggi: avere meno privacy ed esser esempio per molte altre persone.
      Doni poteva benissimo invitare il fotografo a smetterla prima di aggredirlo, come una normale persona in un mondo normale farebbe.

      1. Scritto da il polemico

        da quello che ricordo,doni infatti invitò il fotografo a smetterla di fotografare,ma a risposta negativa,aveva reagito come ha reagito….se poi cè una legge contro le molestie,non credo fiaccia distinzione tra personaggio pubblico o normale..per me doni aveva e ha tutte le ragioni

  2. Scritto da emilio

    come offerta risarcitoria al fotografo, dovrebbe lasciare il 10% di quel denaro, intascato disonestamente con le scommesse clandestine: E LE DOVUTE SCUSE AL FOTOGRAFO