BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dramma Estigarribia: si rompe il crociato, stagione finita

Il grave infortunio durante la partita che l'esterno paraguaiano stava disputando in Corea del Sud con la propria Nazionale. Sarà operato a Barcellona. Stop di 7 mesi.

Più informazioni su

 Brutte notizie per Stefano Colantuono. Marcelo Estigarribia è rimasto vittima di un grave infortunio al crociato anteriore. L’incidente nel corso della partita che l’esterno paraguaiano stava disputando in Corea del Sud con la propria Nazionale, che per lui era anche la partita del ritorno nella selezione del suo Paese dopo un lungo periodo di assenza.  

Estigarribia, 27 anni compiuti lo scorso 21 settembre, si è infortunato e ha lasciato il campo al 36’ del primo tempo: lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, confermata dalla federazione calcistica paraguaiana e anche dalla società nerazzurra.

Il giocatore, che sarà operato nelle prossime settimane a Barcellona, dovrà stare lontano dai campi per circa sette mesi, vale a dire quasi fino al termine di questa stagione. 

Una brutta tegola per Colantuono, che aveva trovato nel paraguaiano un esterno di sicuro affidamento in questa prima parte di campionato, tra l’altro con una rete nella vittoria di Cagliari.

Arrivato a Bergamo in prestito lo scorso gennaio, con una serie di prestazioni convincenti e un gran gol al Bologna, Estigarribia aveva convinto i dirigenti nerazzurri a puntare ancora su di lui con un nuovo contratto di quattro anni. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Almagro

    Che sfiga