BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parcheggi sulle Mura “privatizzati” per gli ospiti delle nozze di Michelle fotogallery

Niente parcheggi su parte delle Mura di Città Alta venerdì 10 ottobre. Sono stati “privatizzati” per permettere un posteggio agevole agli ospiti del matrimonio tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. I cartelli di divieto di sosta con rimozione forzata sono stati posizionati nelle ultime ore: dalle 14 alle 3 di notte off limits lo spalto delle Cento piante, tutta via Fara e il baluardo di San Michele.

Più informazioni su

Niente parcheggi sul parte delle Mura di Città Alta venerdì 10 ottobre. Sono stati “privatizzati” per permettere un posteggio agevole agli ospiti del matrimonio tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi. I cartelli di divieto di sosta con rimozione forzata sono stati posizionati nelle ultime ore: dalle 14 alle 3 di notte off limits lo spalto delle Cento piante, tutta via Fara e il baluardo di San Michele. Non si potrà transitare nemmeno in via Osmano, la strada di palazzo Trussardi.

Il cartello campeggia perfino sui posteggi delle moto accanto all’università. Gli studenti? Dovranno arrangiarsi, così come gli altri cittadini che, loro malgrado, non sono invitati al matrimonio. L’operazione è legittima dal punto di vista amministrativo, grazie all’ordinanza firmata dal comandante della Polizia Locale Virgilio Appiani. La coppia vip ha “acquistato” i parcheggi per una cifra totale di circa seimila euro. Molti residenti non hanno affatto gradito la “privatizzazione” massiccia degli spazi eppure la delibera parla chiaro, c’è la “necessità di adottare provvedimenti in materia di salvaguardia dell’incolumità pubblica”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Massimo

    Scusate condivido solo il fatto che forse (se possibile) il Comune poteva farsi pagare di più ma non colgo molta differenza rispetto a chi tutti gli anni per mesi occupa nella medesima maniera il suolo pubblico di tre/quattro parcheggi per poter mettere tavoli e/o sedie del proprio ristorante/bar!!

  2. Scritto da L'ape

    perchè no?? Solo gli avrei fatto pagare almeno il doppio.. Dato che possono pagare, che li tirino fuori per bene!

  3. Scritto da gorideluso

    La giunta verde. La giunta delle ztl e del no parcheggio in città alta. Ma vah! Tutte balle….

  4. Scritto da Pippomostarda

    Ecco l’arroganza politica…. Hanno venduto gli spazi di tutti senza chiederne il permesso.

  5. Scritto da Rosy

    Be’ comunque come vada, loro possono !!!!
    Allora cosa dire !!!!!!
    Auguri agli sposi michelle hunziker e tomaso tussardi ……..

  6. Scritto da SO TUTTO DI PARCHEGGI!

    LO SCRIVO A CARATTERI CUBITALI COSì E’ CHIARO PER TUTTI: NON E’ PERMESSO RISERVARE POSTI AUTO SULLE MURA O NEI PARCHEGGI IN CITTA’ ALTA! CHIEDETELO ALLE COPPIE CHE SI SONO SPOSATI FINO AD OGGI NELLE SALE CIVICHE IN CITTA’ ALTA E CHE HANNO CHIESTO DI POTER PRENOTARE PAGANDO I COSì DETTI PARCHEGGI BLU. E’ STATO RISPOSTO “NON E’ POSSIBILE DOVETE RIVOLGERVI AL PARCHEGGIO DELLA CURIA O A QUELLI DI CITTA’ BASSA E PRENOTARE BUS NAVETTA PER GLI INVITATI”… MA DA OGGI NUOVE REGOLE! MEDITATE GENTE!

  7. Scritto da brontolo

    ci sara’ anche un servizio di vigili urbani chi li paghera’ ????????

  8. Scritto da david

    Potrebbero parcheggiare al piazzale dello stadio,poi salire in citta’ alta con la navetta gratis ATB!!!!!

  9. Scritto da Luca

    Bergamo cambia passo…. evvai!!!

  10. Scritto da erreacca

    Almeno la fermata dell’autobus resta di tutti

  11. Scritto da usiamo il cervello

    Sul sito del Comune di Bergamo sono indicate chiaramente le casistiche per le quali è possibile richiedere l’occupazione di spazi e aree pubbliche:
    “traslochi, potature, piccoli lavori di manutenzione, ecc. di durata non superiore alle 12 ore;
    occupazione di suolo e spazi pubblici per manifestazioni-partiti politici”
    Qualcuno mi sa dire cosa “c’azzecca” tra queste un matrimonio di VIP e se non ci sono gli estremi per l’abuso di atti d’ufficio?
    E l’opposizione che fa?

    1. Scritto da mari o Monti

      tra l’altro dalle 14:00 alle 03:00 sono 13 ore….

  12. Scritto da Mari o Monti

    mi sono appena sposato, noleggiato navette da 7 pax con conducente in giacca e cravatta: 300 euro l’una (a disp. tutto il giorno). Per 120 ospiti posso assicurarvi che ho speso meno di 6000 euro.
    Molti meno problemi di viabilità per il BergamoScienza,portavano gli ospiti dagli autosilos in centro e gli andavano a riprendere.
    Ah già..molto più figo noleggiare tutta Città alta per le fuoriserie degli amici vip smacchinata, sFerrarata, sPorschettata.
    Scusa,moglie mia, per la poverata!!

    1. Scritto da Barba

      Immagino che al suo matrimonio ci fossero almeno 250 personaggi pubblici e/o con scorta.

  13. Scritto da emanuele

    …ho provato a far presente questa storia dei posteggi a quell’altro “giornale”…risultato….mi hanno oscurato i due commenti!!!…evidentemente avevo ragione!!!!!!

  14. Scritto da Carlo

    L’INVIDIA è SEMPRE ESISTITA

    1. Scritto da incompreso

      un altro commento scomoda la categoria dell’invidia. mi piacerebbe capire meglio di quale invidia stiamo parlando: invidia provata da chi, nei confronti di chi?

    2. Scritto da ru

      già, mi dice cosa c’entra l’invidia con il RISPETTO DELLE REGOLE? Anche lei come Renzi, si inventa avversari per farla bere ai gonzi di turno….

      1. Scritto da Barba

        Ahahaha! Il rispetto delle regole? Se tutti i giovinastri della provincia passano le estati in città alta a fracassare tutto, posteggiare in tripla fila, urlare ubriachi fino alle tre di notte, danneggiare oggetti pubblici e privati e lei parla di rispetto delle regole perché due che si sposano affittano pagando i parcheggi per non creare ulteriori intoppi alla viabilità e alla città? Ma mokatela di rosicare per niente!

  15. Scritto da che vergogna

    150 posti per 13 ore al prezzo del pedaggio fanno circa 5000 euro. Dove sarebbe il guadagno del Comune per aver bloccato tutti gli accessi ai comuni mortali, se consideriamo tutte le spese per la posa e rimozione della segnaletica, la vigilanza (vedrete che lì i vigili ci saranno) etc? Davvero un bel “cambio di passo”…

    1. Scritto da gigi

      il guadagno consiste nel fatto che in un giorno feriale ci sono meno accessi. Sabato e domenica anche con limitazioni. Inoltre tante persone vedranno Citta Alta per la prima volta ( marketing gratis, compresi i media ) . I Bergamaschi pensano sempre troppo ai soldi. E soprattutto a chi ne ha piu’ di loro

  16. Scritto da adribg

    Io li farei parcheggiare addirittura in piazza Vecchia!!

  17. Scritto da A.Z.BG

    In perfetto stile romano-marino.9000€ per i Rolling stones e 6000€ per Hunziker e c.La città che si trova bloccata poteva almento guadagnare un po’ di più per i disagi, almeno 15000€.Ah già la vorava in Mediaset con Gori la signora…

  18. Scritto da Giovanni

    Ridicolo… Vadano a parcheggiare nei parcheggi privati e non in quelli pubblici ,che ricordo che non sono di nessuno sono di proprietà dello stato non del sindaco non dei cittadini, quindi devono essere fruibili da tutti e non si possono privatizzare per la festa di un privato… Capirei se fosse una manifestazione o un evento istituzionale.

  19. Scritto da Marco Cimmino

    Pensate che spot per Citta’ Alta, per Bergamo e per l’Italia, se gli invitati fossero tutti saliti con la funicolare, come gente qualunque: per una volta saremmo apparsi un Paese del nord Europa, anziche’ la terra dei cachi. Sarebbe stato un colpo pubblicitario formidabile, oltre che un segnale di condivisione di diritti e di doveri: cosi’ invece, un’operazione del tutto legittima e perfino redditizia per il comune, lascia a tanti l’amaro in bocca e la sensazione di una diseguaglianza sancita.

    1. Scritto da Barba

      La diseguaglianza non è sancita ma lapalissiana, evidente, ovvia e dovuta, a meno che non si voglia paragonare un matrimonio di personaggi pubblici a quello di persone “normali”. Non siamo, per fortuna, un paese del nord Europa e, per fortuna, ci siamo risparmiati questo “patetico” colpo pubblicitario. Riguardo i diritti e doveri cosa ne pensa dei doveri di chi la sera vaga ubriaco per la città alta sfasciando tutto e i diritti di chi vorrebbe dormire. Nel nord Europa cosa ne dicono?

    2. Scritto da QI

      “sensazione di una diseguglianza…”a mè pare qualcosa di più di una sensazione! Comunque da un sindaco progressista,poteva arrivare un idea progressista come quella da te giustamente proposta,invece…
      Pensa che bello veder arrivare Feltri il testimone in Bicicletta(vista la distanza dalla sua magione)o ancor meglio a cavallo del suo destriero…

  20. Scritto da ricevuta

    Il Comune pubblichi cortesemente l’avvenuto pagamento di 6 mila euro. A parole possono dire ciò che vogliono

  21. Scritto da nadia belingheri

    Perché no ….al comune entrano dei bei soldi e visto che ultimamente ci sono tagli ….per un giorno si può fare magari usati bene si possono coprire le buche

    1. Scritto da Giuseppe

      se entrano dei bei soldini sono d’accordo con te.
      se invece (come penso) e’ il classico favore d’amico,
      allora NO!!!!

  22. Scritto da gutermberg

    Gentile redazione, prendo la “palla al balzo” ma visto che gran parte dei lettori come già letto sono per far pagare all’Atalanta il costo delle forze dell’ordine (per un’attività pubblica e di massa), suggerisco di far pagare agli interessati il costo di agenti della PL, cartelli e addetti per metterli e toglierli visto l’evento esclusivamente privato. In oggi caso questa ordinanza è un insulto ai cittadini “normali”.

  23. Scritto da beppe

    La verità è che a farvi rosicare è l’invidia!

    1. Scritto da Luna

      …ma di chi??? Ma chi se li fila? Ah forse striscia la notizia…

    2. Scritto da incompreso

      sono molto curioso di capire come mai si scomodi così spesso questa categoria: “invidia”. sarebbe così gentile da spiegarmi di che “invidia” si tratta, secondo lei? invidia per la ricchezza degli sposi, per la bellezza della sposa, per la possibilità di comprare qualcosa che ad altre persone non è permesso? oppure? mi aiuti a capire.

  24. Scritto da Luna

    E io di fronte a ciò’ giro le spalle disgustata, ma non vinta!

  25. Scritto da Camillo

    Ma siete tutti fuori di cotenna voi che vi lamentate di soprusi e favoritismi. Toh, leggete.

    http://www.comune.bergamo.it/servizi/Menu/dinamica.aspx?idSezione=3780&idArea=1182&idCat=1195&ID=1701&TipoElemento=pagina

    1. Scritto da Mari o Monti

      occupazioni temporanee di suolo pubblico per traslochi, potature, piccoli lavori di manutenzione, ecc. di durata non superiore alle 12 ore;
      Forse in quell’eccetera c’è anche “matrimoni”.
      E forse la 13esima ora è stata “condonata” come la veranda

    2. Scritto da Napoleone

      Sono a conoscenza della possibilità di chiedere dei permessi. Ma bloccare più di 100 posti auto forse è un po’ eccessivo no?
      Va bene che il denaro è potere… Ma mi sembra un eccesso! Non crede?

  26. Scritto da licia

    Io Venerdi sera ho la prenotazione per la conferenza di BergamoScienza…al teatro Sociale…..Scusate piccioncini io dove parcheggio? Se suono a Gori magari mi fa parcheggiar ein veranda?

    1. Scritto da Stefano Magnone

      Cara Signora, capisco l’irritazione per un evento non comune, ma le ricordo che per salire in Città Alta esistono una linea di funicolare e due linee di autobus: la 1 da Porta Nuova e la 3 da Est. Inoltre le ricordo che fino al cambio dell’ora l’accesso a Città Alta è chiuso il venerdì dalle 21 all’1. In altre parola la nostra città è perfettamente compatibile con un accesso pedonale o tramite i mezzi pubblici. Lo sforzo ovviamente è quello di aumentare le possibilità.

      1. Scritto da Elena

        Visto che è così in informato, perchè non riferisce il tutto agli sposi???? Attenzione non li biasimo se con si soldi possono fare di tutto e auguro loro ogni bene ma, a quelli come lei che si permettono di rispondere con ironia a una Signora dico: Perchè la Signora deve usare i mezzi pubblici e gli invitati della coppia no??? Se la città è perfettamente compatibile con accesso pedonale o tramite mezzi pubblici come dice lei ……………….

        1. Scritto da Barba

          Forse perché la signora se va alla sua conferenzina a Bergamo Scienza prendendo la funicolare non se la fila nessuno se non il venditore di rose, tra i 250 invitati ci sono anche personaggi pubblici che viaggiano con la scorta e se prendessero la funicolare sarebbero importunati da gente come lei che gli chiederebbe com’è Enzo Iacchetti dal vivo.

      2. Scritto da Gianfranco

        Sig. Stefano le risalite con i mezzi pubblici sono valide anche per gli invitati

      3. Scritto da licia

        Grazie per le info…magari le giri anche ai due piccioncini cosi’ possono far arrivare I loro ospiti in funicolare o in bus e lasciare I parcheggi liberi per I comuni mortali no??? I

      4. Scritto da QI

        Bravo Magnone,e questo mi raccomando solo per i comuni mortali. I vip hanno diritto a ben di più…!

        1. Scritto da c.b.

          Caro Magnone, mi è capitato di recente di andare ad un matrimonio a Milano utilizzando treno e metropolitana….Sai, Pisapia non ci ha pensato a chiudere corso Vercelli fino a Piazza Duomo. .P.S riferisci agli ospiti dell’evento bergamasco che i mezzi pubblici sono disponibili anche per i “famosi”.

    2. Scritto da ugo

      funicolare!

  27. Scritto da andrew

    se pagano la loro quota per il diasagio che creeranno non ci vedo nulla di male; certo quantificare il disagio che si verrà a creare è difficile! Se calcolate però che più o meno loro per 150 posti auto pagano quanto i Rolling Stones per tutto il circo massimo!

    1. Scritto da gigi

      finalmente due parole di buon senso. i polemici professionisti e quelli che hanno la verita’ in tasca sono sistemati. Tutti i giorni sul territorio comunale ci sono occupazioni aree a scopo privato, cantieri, traslochi etc. , sempre con tassa a favore del comune. Non solo, ma per cerimonie analoghe (un anonimo polemico che si sposa ) si assiste a parcheggi selvaggi davanti al comune o alle Chiese, ma agratis !

    2. Scritto da Andrea

      Lei ha ragione… oltretutto mettiamo in conto la visibilita’ e il ritorno che avra’ Citta’ Alta per l’evento….

  28. Scritto da Ale

    Perfetto….ai 6 mila euro aggiungiamo un risarcimento danni per mancata accessibilità a chi studia, lavora e abita in Città Alta. Inoltre risarciamo anche i ristoranti e i negozi perché senza parcheggi diminuisce la gente che ci va!!! Siamo al ridicolo!!!!

    1. Scritto da Napoleone

      Sono perfettamente d’accordo!
      Disagi ed esternalità negative per tutti i cittadini e i turisti che saranno in città venerdì! Imbarazzante la cifra richiesta dal comune, per fortuna che il PD è dalla parte della gente comune: immaginiamoci se fosse dalla parte dei ricchi, come minimo era il Comune che doveva pagare Trussardi per fare il matrimonio da noi.
      Vergogna!

  29. Scritto da patroclo

    che schifo. tra l’altro i 6mila euro per loro, varranno più o meno come un caffè per noi poveri cittadini, normali lavoratori.

    1. Scritto da Gaulois

      Quindi Patroclo se un giorno Trussardi e Signora andassero a mangiare la pizza quanto dovrebbero pagarla? 20 volte piu’ di lei per equita’?

  30. Scritto da + verande x tutti

    Amici del sindaco. Magari qualcuno dei rossi si sarà pentito di averlo votato? Penso di no, quelli hanno i paraocchi: pensa che considerano i brigatisti “kompagni che sbagliano”. Siam tornati al medioevo, con i nobili a far lo ius primae noctis e il popolaccio bue a mantenerli. Tanto poi ci danno qualche gioco idiota su cui discutere per anni e noi siam contenti così. Di che ci lamentiamo? Possiamo anche votare, potendo sciegliere tra un conte e un marchese. Che ingrati!

  31. Scritto da nico

    …ma quanti posti hanno requisito ? 150? e dopo le prime 4 ore a 1,80 euro non avrebbero dovuto conteggiare la sanzione per divieto di sosta? mi sembra una cifra ridicola e sottostimata, quali sono i criteri?

  32. Scritto da antonio

    bravi……………

  33. Scritto da Gitantedomenicale

    Complimentoni. Bell’articolo. Scritto a bella posta per far incazzare la gente contro qualcosa che, piaccia o meno, è lecito e tariffato. Intanto Venezia ho “sfruttato” il matrimonio di Clooney per far girare in tutto il mondo un biglietto da visita da favola. Pur con le debite proporzioni, noi non ci arriviamo e sventoliamo drappi rossi in faccia alla gente che è già sufficientemente incazzata.

    1. Scritto da GP

      Allora per non far incazzare la gente come dice lei, chiudiamo l’informazione oppure pubblichiamo che va tutto bene, o per far prima solo quello che piace a lei. Non funziona così, per fortuna!!!

    2. Scritto da Luigi

      Sul fatto che sia scritto per aizzare la gente sono d’accordo. Sul resto no. Quali sono i criteri per stabilire il prezzo? E’ corretto privatizzare un servizio pubblico per pochi eletti? (lo chiedessimo io o lei, lo potremmo fare?) Non puzza il fatto che Gori, che celebra il matrimonio, sia quello che decida in materia? Ed infine, la Hunziker e Trussardi paragonati a Clooney….

      1. Scritto da il polemico

        che stranezza un sindaco che celebra le nozze di due cittadini nel suo comune, vero??? ormai vedete complotti politici in ogni dove! w gli sposi

        1. Scritto da Luigi

          No no, attenzione. Io non vedo complotti, ho solo sollevato domande. Non sia cosi’ aggressivo!

    3. Scritto da Mark

      C’è una bella differenza tra Clooney e i due che si sposano a Bergamo, già questo dovrebbe esser sufficiente.
      Poi son convinto che una città dovrebbe utilizzare altre cose come biglietti da visita e non nozze di personaggi famosi, ma forse mi sbaglio.
      Sarà che al di fuori dall’Italia, a meno che non si parli di Clooney, l’80% della gente se ne frega di queste cose. Soprattutto chi ha veramente i soldi. Questa è la mia esperienza finora.
      Meglio il Bg scienza come biglietto da visita!

  34. Scritto da TT

    Siamo veramente uno strano paese e qui le regole(leggi)NON SONO UGUALI PER TUTTI!

    1. Scritto da gigi

      guardi che se volesse fare la stessa cosa, pagando, nessuno glielo nega

      1. Scritto da Legno

        vogliamo vedere le Fatture

  35. Scritto da oscar

    reds

  36. Scritto da LUCA

    iTALAI PAESE DELLE BANANE E DELLE VELINE,VALLETTE,ECC..

  37. Scritto da gio

    per la serie con i soldi si compra tutto..e si trova la giustificazione..a tutto…“necessità di adottare provvedimenti in materia di salvaguardia dell’incolumità pubblica”.!!!

  38. Scritto da Pina

    ma i residenti studenti, gente che paga tasseche ,pagano il bollo auto e tasse comunale a chi devono chiedere il rimborso ? fateci sapere

  39. Scritto da Magister

    I ricchi possono tutto, se poi ad amminuistrare c’è un altro ricco tra di loro si capiscono benissimo.

    1. Scritto da Barba

      Se mi trova un povero che si sposa nel suo palazzo in centro e richiede posteggi per 200 persone a pagamento non credo che il Comune abbia da recriminare.