BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bossetti comprò un coltello 3 giorni prima del delitto di Yara

L’ultima rivelazione sul caso della morte di Yara Gambirasio arriva dal settimanale Giallo: secondo quanto riportato, tre giorni prima dell’omicidio, il 43enne di Mapello avrebbe acquistato un cutter in titanio, con caratteristiche identiche a quelle dell’arma usata per il delitto

L’ultima indiscrezione su Massimo Giuseppe Bossetti e il caso della morte di Yara Gambirasio arriva dal settimanale Giallo: secondo quanto riportato, tre giorni prima dell’omicidio, il 43enne di Mapello avrebbe acquistato un cutter in titanio, taglierino da carpentiere con caratteristiche identiche a quelle dell’arma usata per il delitto della 13enne di Brembate Sopra.

Ssempre secondo quanto riferisce Giallo, l’acquisto sarebbe stato confermato dall’analisi dei movimenti economici della carta di credito di Bossetti. Il taglierino non è stato ritrovato dagli inquirenti durante le varie perquisizioni effettuate, ma ciò non toglie che Bossetti, in galera dallo scorso 16 giugno con l’accusa di omicidio, possa essersene sbarazzato subito dopo l’aggressione a Yara Gambirasio.

E’ proprio nella ricostruzione dell’omicidio di Yara che gli inquirenti puntano sull’utilizzo del taglierino: l’assassino ha cercato di tagliare i vestiti di Yara, forse per strapparli, e i segni presenti su slip e leggings sono compatibili con la lama del cutter e in seguito a quei tagli l’aggressore ha procurato ferite a sé stesso e alla ragazzina, mescolando di fatto i due Dna come emerso dalle perizie: la piccola vittima è stata aggredita, ferita e rivestita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.