BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gori: “Lavoriamo per salvare i dipendenti di Balzer e Ciao”

Al lavoro su due fronti, quello del dialogo con le parti interessate nella questione della prevista chiusura del Balzer e del Ciao e quello del progetto di rivitalizzazione del centro di Bergamo: son queste, in estrema sintesi, le azioni che il sindaco Giorgio Gori e l’Amministrazione comunale hanno messo in atto per affrontare la questione.

Più informazioni su

Al lavoro su due fronti, quello del dialogo con le parti interessate nella questione della prevista chiusura del Balzer e del Ciao e quello del progetto di rivitalizzazione del centro di Bergamo: son queste, in estrema sintesi, le azioni che il sindaco Giorgio Gori e l’Amministrazione comunale hanno messo in atto per affrontare la questione.

“Ci stiamo occupando della questione del Balzer e del Ciao, – dichiara il sindaco di Bergamo Giorgio Gori – dialogando con le parti interessate, insieme ai sindacati e alle associazioni di categoria. Lo facciamo perché ci stanno a cuore i lavoratori coinvolti e perché teniamo al centro di Bergamo. Chi ne denuncia la “desertificazione”, al contrario, ha governato cinque anni senza fare assolutamente nulla per evitarla.”

“Le chiusure di oggi – spiega Gori – sono la conseguenza della totale mancanza di progettualità che anche su questo fronte ha caratterizzato l’amministrazione Tentorio. La nuova Giunta, al contrario, è al lavoro su diverse iniziative volte alla rivitalizzazione del centro e ha già avviato la fase di studio propedeutica al Concorso Internazionale sul cosiddetto “Sentierone allungato”.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MM

    Intanto fa chiudere con le ordinanze i bar che funzionano!

  2. Scritto da gianni

    Sono mesi che dicono di essere al lavoro su questa e quella iniziativa ma chissà perchè di concreto mai nulla..

  3. Scritto da Haug

    basta con questi ritornelli, La Gente è stanca, inventa qualche novità